Un inizio a venti nodi per il primo Trofeo Porsche dedicato agli sport con la tavola

0
462

Si è svolta dal 28 al 30 giugno a La Rambla, spot laziale ben conosciuto dal popolo delle onde, la prima tappa del Trofeo Porsche On Board organizzato dalla filiale Italiana della Casa di Zuffenhausen. Gli amanti degli sport sull’acqua legati alla tavola – Kitesurf, Hydrofoil, Windsurf, Surf e Sup – hanno potuto beneficiare di condizioni estremamente favorevoli, soprattutto nella prima delle due giornate. Se domenica a divertirsi di più sono stati gli hydrofoiler, il sabato è stato caratterizzato da un vento costante di venti nodi, che ha permesso a tutti gli 80 atleti di sfruttare le condizioni, indipendentemente dall’attrezzo utilizzato.

Caratteristica che rappresenta un elemento di novità del Trofeo Porsche On Board è la formula di gara. Grazie infatti alla Formula GPS, che affranca dalla classica partenza “in linea”, ogni atleta ha potuto registrare la propria prestazione, con la possibilità di ripeterla più volte in base alle condizioni di vento e acqua, e dare modo a un sistema dedicato di tracciarla e valutarla secondo parametri definiti dal regolamento: il numero di strambate, la qualità delle manovre, la velocità massima lungo un tratto specifico e il tempo impiegato.

Mentre gli atleti si sfidavano in mezzo al mare, nel villaggio Porsche On Board animato dagli stand dei brand del mondo degli sport con la tavola, gli appassionati hanno potuto toccare con mano le novità e tendenze del momento, oltre che ammirare le tavole personalizzate con le grafiche della storia del Motorsport di Porsche, perfetto mix di design e performance, in linea con la filosofia del marchio di Zuffenhausen. I più intraprendenti hanno anche sfruttato, grazie ai demo ride, la possibilità di provare queste affascinanti discipline e cercare l’emozione della planata.

Emozioni forti anche per chi, più attratto dei motori che dal vento, ha partecipato ai test drive organizzati da Porsche Italia con i modelli Panamera e Cayenne, protagonisti, a terra, della manifestazione.

Una nota di cronaca: la classifica Hydrofoil, la spettacolare disciplina che più ha affascinato il pubblico nel weekend di gare, ha visto Lorenzo Giovannelli imporsi su Andrea Beverino e Valerio Venturi.

L’appuntamento è per la seconda tappa del Trofeo Porsche On Board, che si svolgerà in Calabria, il week end del 26-28 luglio 2019.

Il calendario 2019

28 | 29 | 30 giugno > La Rambla, Lazio

26 | 27 | 28 luglio > Gizzeria, Calabria

06 | 07 | 08 settembre > Villasimius, Sardegna

20 | 21 | 22 Settembre > Stagnone, Sicilia