86° Salone internazionale dell’automobile di Ginevra 2016 tutte le novità BMW

0
1376

In occasione dell’edizione di questo anno del Salone internazionale dell’automobile di Ginevra, che ha luogo dal 3 al 13 marzo 2016, BMW presenta in anteprima mondiale la nuova BMW M760Li xDrive. Inoltre, esordisce iPerformance che simbolizza il transfer tecnologico da BMW i al core-brand BMW e che dal luglio 2016 completerà il nome di tutte le vetture ibride plug-in di BMW. Le nuove ammiraglie di lusso ibride plug-in

BMW 740e iPerformance, BMW 740Le iPerformance e BMW 740Le xDrive iPerformance vengono presentate già a Ginevra. La nuova BMW M2 debutta con numerosi componenti M Performance. BMW i svela per la prima volta la BMW i8 Protonic Red Edition e il nuovo servizio di BMW ConnectedDrive, On-Street Parking Information.

La nuova BMW M760Li xDrive.
Un insieme di massimo comfort e performance entusiasmante.
A Ginevra celebra la propria anteprima mondiale anche la
BMW M760Li xDrive. Il prestigioso modello top di gamma dotato di motore a dodici cilindri a benzina M Performance TwinPower Turbo sottolinea la propria posizione al vertice della Serie 7. Il propulsore si distingue per assicurare una straordinaria rotondità di esercizio e una maestosa erogazione di potenza a tutte le condizioni. Grazie alle sue caratteristiche di guida marcatamente dinamiche, abbinate a un elevato comfort, la BMW M760Li xDrive si posiziona come una presenza forte, definendo ex novo i parametri di riferimento nel segmento delle ammiraglie di lusso. La vettura è il simbolo inequivocabile dell’indole delle automobili BMW M Performance. Il motore dodici cilindri a benzina M Performance TwinPower Turbo eroga 441 kW/600 CV* (consumo di carburante nel ciclo combinato: 12,6 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 294 g/km)**, assolve l’accelerazione da 0 a 100 km/h in
3,9 secondi* e marca una velocità massima di 250 km/h (limitata), con
M Driverʼs Package di 305 km/h (limitata).

BMW iPerformance celebra la propria anteprima.
Transfer tecnologico da BMW i a BMW visibile per il cliente anche nel nome e negli stilemi di design.
Il simbolo visibile del transfer tecnologico da BMW i al core-brand BMW è la nuova denominazione iPerformance che dal luglio 2016 contraddistinguerà tutte le vetture ibride plug-in di BMW. iPerformance celebra la propria anteprima nella gamma di modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7 che

* valori provvisori
** i valori di consumo di carburante sono provvisori e sono stati rilevati in base al ciclo di prova UE e variano a seconda della misura degli pneumatici selezionata  comprende adesso anche tre ammiraglie di lusso ibride plug-in. BMW dispone così complessivamente di cinque modelli ibridi plug-in, dalla

BMW Serie 2 alla BMW Serie 7, dunque di un’ampia offerta che spazia dalla classe delle vetture compatte alla categoria di lusso. In futuro seguiranno ulteriori modelli. Tutti i modelli ibridi plug-in usufruiscono del know-how di BMW i, per esempio nel campo dei motori elettrici, delle cellule della batteria e dell’elettronica di controllo. Per rendere visibile la coerente strategia di elettrificazione, tutti i modelli iPerformance vengono impreziositi dal logo BMW i sulla fiancata anteriore, dagli elementi blu tipici di BMW i nel doppio rene e nei mozzi delle ruote nonché il logo eDrive sul montante C.

Inoltre, i clienti possono fare uso dell’offerta BMW i 360° ELECTRIC. Questa comprende per esempio la possibilità di carica a casa con la stazione di carica BMW i Wallbox, proposta insieme al servizio d’installazione. L’offerta prevede inoltre l’intermediazione di un contratto di corrente verde con un produttore di energia elettrica da fonti rigenerative. Infine, sono disponibili la pratica BMW i Remote App e i servizi intelligenti di BMW ConnectedDrive Services.

Il sistema di propulsione della nuova BMW Serie 7 è un motore quattro cilindri a benzina con tecnologia BMW TwinPower Turbo e un motore elettrico che producono insieme una potenza di sistema di 240 kW/326 CV. La nuova BMW 740e iPerformance a passo normale e la nuova

BMW 740Le iPerformance a passo allungato affascinano con un dinamismo impeccabile e un consumo di carburante nel ciclo combinato di 2,1 litri per 100 chilometri e un valore di CO2 di 49 grammi per chilometro*. Nella nuova BMW 740Le xDrive iPerformance (consumo di carburante nel ciclo combinato: 2,3 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 53 g/km)* la potenza di entrambi i motori viene distribuita dalla trazione integrale intelligente tra le ruote anteriori e le ruote posteriori permanentemente, in base al fabbisogno. Grazie ai modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7, il piacere di guida, il comfort di viaggio e il lusso al massimo livello sono vivibili anche in combinazione con la mobilità esclusivamente elettrica, localmente a emissioni zero. Questo costituisce attualmente la realizzazione più coerente di Efficient Dynamics nelle vetture del brand BMW.

BMW presenta un’ampia gamma di BMW M Performance Parts per la nuova BMW M2 Coupé.
Aumento del dinamismo e personalizzazione del design.
A livello di dinamica di guida e di performance la nuova BMW M2 Coupé definisce i benchmark nel segmento delle vetture compatte sportive high- performance. Il suo design accattivante ne sottolinea ulteriormente il carattere altamente dinamico e le eccellenti caratteristiche di guida sul circuito. Adesso,

* valori provvisori rilevati in base al ciclo di prova UE per vetture ibride plug-in, variabili in base alla misura degli pneumatici selezionata grazie alla gamma BMW Performance Parts, è possibile affilare ulteriormente le qualità di dinamica di guida e il look della BMW M2 Coupé. L’offerta comprende componenti di aerodinamica, propulsione, cockpit e sospensioni ispirati al motorsport che soddisfano tutti i più alti criteri di funzionalità e design.

BMW i presenta l’edizione special BMW i8 Protonic Red Edition.
La più grande presenza sul mercato di tutti i costruttori di automobili elettriche premium del mondo.
Grazie alla BMW i3 a propulsione esclusivamente elettrica e all’innovativa automobile sportiva ibrida plug-in BMW i8, inoltre ampliando la propria gamma di prestazioni e servizi innovativi e di comfort, BMW i si è assicurata la più grande presenza sul mercato di tutti i costruttori premium di vetture elettriche del mondo – plasmando attivamente la mobilità elettrica del futuro. Il brand BMW i rappresenta un approccio che si definisce in gran parte attraverso la sostenibilità. La BMW i3 è per esempio l’unica automobile del mondo con bilancio di CO2 certificato*. BMW i è soprattutto il simbolo di mobilità innovativa e di design progressista. Queste caratteristiche si esprimono in modo affascinante nella BMW i8 Protonic Red Edition presentata a Ginevra, che attraverso una serie di dotazioni ed elementi esclusivi offre un livello nuovo di personalizzazione e marca l’inizio di una serie di edizioni speciali dell’innovativa automobile sportiva ibrida plug-in.

BMW ConnectedDrive.
Antprima del servizio On-Street Parking Information.
Il BMW Group sottolinea il proprio ruolo di produttore leader nel campo della mobilità premium attraverso un’offerta unica di servizi, come la ricerca intelligente del parcheggio On-Street Parking Information. Il sistema utilizza i vantaggi risultanti dall’interconnessione delle vetture e dimostra, come primo costruttore automobilistico del mondo, come abbreviare i tempi di ricerca di una zona con parcheggi pubblici liberi lungo il bordo della strada nelle grandi metropoli, grazie all’indicazione della probabilità di parcheggio. I parcheggi vengono visualizzati direttamente sul Control Display della vettura e il guidatore può recarsi direttamente nelle zone dalla maggiore probabilità di parcheggi liberi.