AMGfriends: il Performance Tour di Mercedes-AMG

0
953


La strategia di crescita e posizionamento del marchio Mercedes-AMG vede la creazione di una rete di Performance Center dedicati e passa attraverso iniziative, in pista con l’AMG Driving Academy, e su strada con il Performance Tour.
Esclusività, alte prestazioni, lavorazione artigianale: questi i valori che avvicinano Mercedes-AMG a molte realtà che raccontano l’eccellenza italiana nel mondo. Un viaggio che passa per Brembo che, in oltre cinquanta anni di storia, da piccola officina meccanica si è affermata come leader mondiale nella produzione di impianti frenanti ed equipaggia con i suoi dischi tutte le vetture high performance di Mercedes-AMG.

Il Performance tour esalta la cultura del fatto a mano e della ricerca dell’eccellenza di Santoni, uno dei luxury brands più esclusivi a livello internazionale, che da alcuni anni realizza una esclusiva collezione di calzature Santoni for AMG, e coinvolge anche Pagani Automobili, vero e proprio ‘tempio dei motori’, culla della personalizzazione e della sportività, che per le sue supercar ha scelto i motori V12 della Casa di Affalterbach.

Tanti amici cui quest’anno si aggiunge IWC Schaffhausen, eccellenza della manifattura orologiera, che da diversi anni realizza insieme alla Casa di Stoccarda esclusive ‘limited edition’ che vestono i polsi di tanti appassionati e collezionisti, e MV Agusta, il nuovo partner di Mercedes-AMG nel mondo delle due ruote.

La gamma di Mercedes-AMG conta ben 20 modelli. Berline e Station Wagon, Shooting Brake, Cabrio, Coupè, SUV e supersportive: ogni segmento di mercato può vantare oggi una Mercedes-AMG.

Mercedes-AMG GT

Con la GT, Mercedes-AMG fa il suo ingresso nel segmento delle auto sportive di alta caratura. La posizione del motore – anteriore centrale – con la configurazione a “transaxle” e la struttura leggera intelligente in alluminio costituiscono le basi per un piacere di guida estremo. La tipica Driving Performance di AMG è sottolineata anche dal motore biturbo V8 da 4,0 litri AMG, anch’esso di nuovo sviluppo. Il primo propulsore per vetture sportive con turbocompressori montato internamente (“V interna calda”) e lubrificazione a carter secco viene costruito in due livelli di potenza: GT da 340 kW (462 CV) e GT S da 375 kW (510 CV). La nuova GT coniuga un’eccellente dinamica di marcia e prestazioni su pista di prima classe con un’elevata idoneità all’uso quotidiano e un’efficienza che fissa un nuovo benchmark nel segmento delle granturismo di razza.

CLA 45 Shooting Brake

Dopo A 45, CLA 45 e GLA 45, Mercedes-AMG continua la sua offensiva con CLA 45 Shooting Brake, la quarta compatta High Performance. Una nuova Stella del Marchio di Affalterbach dal carattere unico che si distingue per la capacità di combinare una dinamica di marcia entusiasmante con la funzionalità e la versatilità di una station wagon. Con una potenza massima di 265 kW (360 CV) e una coppia massima di 450 Nm, il motore turbo da 2,0 litri di CLA 45 Shooting Brake è il più potente propulsore a quattro cilindri prodotto in serie a livello mondiale.

La Mercedes-AMG CLA 45 Shooting Brake si presenta come una cinque posti sportiva grazie al profilo del tetto che scende verso la coda, l’altezza ridotta della parte superiore dell’abitacolo, il cofano motore lungo, la linea di cintura alta e la coda con un ampio portellone posteriore. La versatilità del bagagliaio, che può contenere fino a 1.354 litri, e il maggiore spazio per la testa rispetto alla berlina quattro porte fanno di CLA 45 Shooting Brake la vettura ideale anche per l’utilizzo quotidiano. È un’auto che invita a vivere attivamente il tempo libero, dedicata a un cliente sportivo, amante di uno stile di vita orientato al design e costantemente alla ricerca di nuove tendenze.