Audi tron Sailing Series Nuova Jolly 800 Pro: un gommone per le Audi tron Sailing Series

0
1475

Tanto a Porto Ercole, sede dell’Act 4 delle Audi tron Sailing Series, quanto a Loano, Portovenere e Riva del Garda, gli ospiti Audi e lo staff di B.Plan Sport&Events, organizzatrice dei circuiti riservati ai one design griffati Melges, hanno avuto modo di apprezzare le eccellenti doti marine del Nuova Jolly 800 Pro.

Prodotto dalla Nuova Jolly, partner delle Audi tron Sailing Series sin dallo scorso anno, questo mezzo da lavoro ha soddisfatto tanto le esigenze degli operatori foto-video, quanto quelle degli ospiti e dei tecnici che, a vario titolo, gravitano attorno alla manifestazione.

“I feedback di fotografi e cameraman che hanno usato in modo intensivo il Nuova Jolly 800 Pro nel corso della stagione sono assolutamente positivi: i punti di forza sono le eccellenti doti marine, che consentono di lavorare asciutti anche in condizioni di mare agitato e vento teso, e la stabilità, molto apprezzata da parte dei professionisti della multimedialità – spiega Riccardo Simoneschi, leader di BPSE, che aggiunge – Negli ultimi mesi, nella veste di organizzatore delle Audi tron Sailing Series, mi è capitato di utilizzarlo diverse volte per sopralluoghi sui campi di regata e semplici trasferimenti: l’ho trovato veloce, sensibile ai comandi e decisamente comodo, nonostante sia pensato per svolgere tutti i compiti tipici di un’unità da lavoro”.

Come detto in apertura, ultimo banco di prova del Nuova Jolly 800 Pro è stata Porto Ercole, dove, condotto dal campione del mondo Star Roberto Sinibaldi, driver molto esperto, ha fatto da spola tra il Villaggio Hospitality e il campo di regata trasportando ospiti e addetti ai lavori. Proprio alcuni ospiti sono stati entusiasti dell’esperienza, resa unica proprio dal Nuova Jolly 800 Pro:

“Abbiamo trascorso una bellissima giornata, al seguito di un evento cardine della vela internazionale: dopo diverse ore di mare siamo rientrati divertiti e rilassati, messi a nostro agio dal senso di protezione e comodità che il gommone sul quale eravamo imbarcati ha saputo trasmetterci anche quando ci siamo trovati vicinissimi all’azione, come durante i giri di boa”.

Per le speciali condizioni commerciali riservate agli appassionati, contattare la Nuova Jolly inviando una mail a: infojolly@nuovajolly.it

www.nuovajollymarine.com