Bosch Automotive Tradition fornisce un’ampia gamma di ricambi originali e informazioni per auto storiche

0
1097

Quando passano per strada, le auto d’epoca attraggono immediatamente l’attenzione di tutti, inoltre, le manifestazioni riservate ai veicoli storici godono di una crescente popolarità tra appassionati e semplici spettatori. In Italia, sono oltre 200.000 i possessori di una o più veicoli d’epoca. Automotive Tradition, la sezione di Bosch Automotive Aftermarket dedicata alle auto storiche, fornisce agli amanti di questi veicoli un’ampia gamma di ricambi, un servizio informazioni completo tramite una banca dati a cui si accede gratuitamente da Internet.

Oltre a partecipare a numerose manifestazioni per auto d’epoca Bosch Automotive Tradition organizza ogni anno la competizione di auto storiche Bosch Boxberg Klassik. La manifestazione, giunta alla 17° edizione, si è tenuta il 24 e 25 giugno e come ogni anno i partecipanti hanno avuto l’opportunità di esplorare paesaggi e percorsi emozionanti, mettendosi alla prova con diverse prove speciali. Per la corsa a tappe di due giorni, i piloti a bordo delle circa 150 auto classiche e d’epoca degli ultimi 90 anni, hanno iniziato la competizione come di consueto da Böblingen presso il Motorworld. Attraverso itinerari suggestivi, tipici del Baden-Württemberg, i partecipanti hanno raggiunto la prima tappa ad Abstatt. La seconda tappa si è conclusa come da tradizione sulla pista prove Bosch di Boxberg ad alta aderenza, con la sua famosa curva parabolica. Durante l’evento, sono state presenti una grande varietà di attrazioni in materia di auto d’epoca con l’intervento di molti spettatori e amatori del settore.
Bosch Boxberg Klassik è organizzato congiuntamente da Bosch Automotive Tradition, da Bosch Oldtimer Schrauber club e da Bosch Photogroup.

Originalità del veicolo in ogni dettaglio e servizio Bosch Service in Italia
Attraverso un assortimento di oltre 60.000 ricambi provenienti dalle giacenze degli stabilimenti Bosch sparsi in tutto il mondo, Automotive Tradition fornisce un valido supporto per la fornitura di ricambi originali per auto storiche. Uno stoccaggio a lungo termine e la riproduzione di componenti ormai introvabili agevolano la riparazione delle auto d’epoca e, qualora le scorte di magazzino non fossero in grado di soddisfare la domanda, Bosch è pronta a studiare la possibilità di realizzare un servizio riparazioni o una riproduzione secondo le specifiche originali. In Italia, i ricambi possono essere acquistati presso i distributori Bosch o le officine Bosch Service specializzate nel settore e consultabili: www.bosch.it/boschcarservice/pages/auto_storiche.asp.
Per informazioni sul programma di riproduzioni e sull’assortimento di ricambi originali consultare il sito www.bosch-automotive-tradition.com.

Ampia banca dati online
Per aiutare gli appassionati di auto d’epoca nella ricerca dei ricambi per la propria vettura, Bosch Automotive Tradition ha predisposto un’ampia banca dati online. Tramite il menù “Wissen” (“Knowledge” nella versione inglese) del sito www.bosch-automotive-tradition.com dove è possibile scaricare gratuitamente oltre 50.000 documenti in cui trovare, per esempio, notizie sull’intero equipaggiamento Bosch originariamente montato o sui veicoli che usavano un determinato componente, oltre a informazioni sui vari ricambi disponibili. Diventata ormai un punto di riferimento per gli appassionati d’auto d’epoca, la banca dati viene costantemente aggiornata e ampliata da Bosch.

La Divisione Automotive Aftermarket (AA) del Gruppo Bosch fornisce in tutto il mondo un’ampia gamma di ricambi, servizi e attrezzature per la manutenzione e la riparazione di vetture e di veicoli commerciali. L’offerta comprende ricambi caratterizzati da un identico livello qualitativo rispetto ai componenti forniti da Bosch al primo equipaggiamento ed è completata da una gamma di prodotti revisionati e garantiti. Grazie a 18.000 collaboratori presenti in 150 Paesi e a un servizio di logistica all’avanguardia, la Divisione Automotive Aftermarket provvede alla distribuzione, in tempi brevi, di ben 650.000 differenti prodotti. L’attività del Settore “Automotive Service Solutions”, all’interno della Divisione, assicura all’officina tecnologie di diagnosi e di riparazione, nonché software e servizi di formazione. La Divisione Automotive Aftermarket conta circa 17.000 officine della rete “Bosch Service”, il più grande network d’autoriparazione indipendente. Inoltre, la Divisione AA è responsabile di oltre 1.000 officine affiliate “AutoCrew”.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 375.000 collaboratori (al 31 dicembre 2015) impiegati nelle quattro aree di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 70,6 miliardi di euro nel 2015. Il Gruppo è costituto dall’azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 55.800 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 118 sedi in tutto il mondo. L’obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire le innovazioni per una vita connessa. Seguendo lo slogan “Tecnologia per la vita” Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo.