Carlotta e Carlchen sono le mascotte del Mercedes-Benz Museum

0
115
Carlotta ist das neue Maskottchen des Mercedes-Benz Museums. Hier im Collectionsraum 4, Galerie der Namen, am Mercedes-Benz O 302 Mannschafts-Reisebus. Carlotta is the new mascot of the Mercedes-Benz Museum. Seen here in Collection Room 4 – Gallery of Celebrities with the Mercedes-Benz O 302 team touring coach.

Il Mercedes-Benz Museum di Stoccarda sarà rappresentato da due mascotte: Carlotta e Carlchen. Entrambi appariranno come una coppia su materiali adatti ai bambini e come figure caratterizzanti per articoli di merchandising. Carlotta avrà anche la sua parte da solista: è stata, infatti, pensata per rappresentare il museo sia in forma digitale che fisica, con un ruolo da protagonista in molti eventi come figura identificativa del museo. Carlotta farà la sua prima apparizione ad un evento in pubblico il prossimo 3 ottobre.

Il direttore del Mercedes-Benz Museum Monja Büdke ha dichiarato: “La nostra idea era di creare personaggi riconoscibili con cui i bambini e gli adulti si identifichino. Sono mamma di due bambini, so quanto sia positivo l’effetto dei personaggi animati. Il risultato è un duo simpatico: Carlotta come immagine del museo e il suo compagno Carlchen come un’auto, ovviamente portando la stella sul cofano.”

Il debutto di Carlotta con molti amici da Stoccarda e dintorni

Più di 20 mascotte, provenienti da enti e istituzioni di Stoccarda e della Regione faranno la loro apparizione alla prima di Carlotta al Mercedes-Benz Museum il 3 ottobre 2020, tra cui Hirsch e Greif, due figure araldiche associate allo stato tedesco del Baden-Württemberg, i classici personaggi della Svevia, Äffle e Pferdl, la mascotte del football club VfB Stugarttt, Fritzle  e tanti altri. Il 3 ottobre 2020, Carlotta e le mascotte in visita porteranno in scena tre spettacoli nella Sala Grande del Museo Mercedes-Benz (10 a.m., 12.00 e 2.00), organizzati dal gruppo teatrale improvvisato di Stoccarda, Kanonenfutter. I biglietti per lo spettacolo possono essere acquistati online al prezzo di un biglietto d’ingresso standard del museo o al  botteghino del museo a https://museum-ticket.mercedes-benz.com/ .

Design digitale di studiokurbos

Lo Studio studiokurbos di Stoccarda ha progettato le due figure – inizialmente come grafica bidimensionale, in seguito come modelli digitali tridimensionali. Il risultato sono due simpatici personaggi: Carlotta, una figura che cattura le linee architettoniche distintive del museo, create dall’UNStudio van Berkel & Bos (Amsterdam), e Carlchen, un’automobile dai tratti umani e dall’inconfondibile stella Mercedes sul radiatore. Entrambe le figure rappresentano il museo e il suo contenuto. Questo vale anche per i nomi che nascono da un gioco di parole che incorporano la parola “auto” e “Carl” (per Carl Benz), perfetti per il Mercedes-Benz Museum.

Dennis Moser di studiokurbos ha dichiarato: “La sfida più grande per noi designer è stata creare il personaggio di Carlotta, basato su un’icona come il Mercedes-Benz Museum. Ci siamo posti il compito di dare vita all’edificio, rendendo giustizia al Marchio. Non vediamo l’ora di assistere alle reazioni dei visitatori del Mercedes-Benz Museum.”

Carlotta come implementazione scultorea

La società Steegmüller Sculptures ha utilizzato i disegni digitali per dare vita alla figura di Carlotta. L’azienda, con sede a Ostfildern in Germania, è specializzata nel trasformare i modelli in sculture animate.

Jörg Steegmüller ha spiegato: “La sfida particolare nella creazione del costume era quella di mantenere le proporzioni di base dell’architettura del Mercedes-Benz Museum, semplificandola al massimo per adattarsi all’estetica del fumetto. Nella creazione di questa figura, è stato fondamentale garantire che fosse immediatamente riconoscibile. Allo stesso tempo, era importante avere un viso accattivante, posizionato in modo appropriato con occhi aperti e attraenti. Mi sono subito innamorato del risultato.”

Figura popolare e figura di identificazione in numerosi altri eventi

In futuro, gli appassionati del Mercedes-Benz Museum potranno incontrare Carlotta in numerose occasioni: dopo il suo debutto all’inizio di ottobre, la mascotte parteciperà agli eventi e sarà anche in giro per museo nei fine settimana. Che si tratti del botteghino del museo, dell’area campus per bambini e giovani o delle sale espositive, Carlotta porterà divertimento e gioia in ogni occasione, invitando i visitatori ad una giocosa e piacevole interazione, sempre disponibile a lasciare ricordi memorabili attraverso una foto o un selfie.