CIR, Rally 2 Valli, gara da dimenticare per la coppia Rossetti – Mori su Citroen C3 R5

0
170

Hanno accusato difficoltà sin dalle prime speciali del 2 Valli, penultima prova stagionale del CIR. Alla fine Luca Rossetti ed Eleonora Mori non sono riusciti ad andare oltre la settima piazza assoluta. Anche a causa di una doppia foratura arrivata nel corso della PS 6, l’equipaggio Citroen Italia, ha dovuto presto dire addio alle speranze di podio, dove sul primo gradino è salito uno strepitoso Andrea Crugnola.

Il pilota della Volkswagen Polo R5 ha letteralmente dominato la gara segnando scratch a ripetizione. Alle sue spalle, staccato di 11”6, Simone Campedelli, poco soddisfatto dell’assetto della sua Ford Fiesta, ma comunque incisivo nelle speciali 4, 10 e 11. Terzo a 26”3 il campione in carica Giandomenico Basso su Skoda Fabia R5, il migliore nella PS 9.

Lontanissimo dalla top 3, a ben 2’02 dalla vetta, Luca Bottarelli, protagonista di qualche sbavatura al volante della sua Skoda Fabia R5. Quindi, con un gap addirittura di 3’41 a causa di un testacoda nella PS 4 il collega di marca Antonio Rusce.

Rallentato da una forte usura delle gomme Giacomo Scattolon, in bagarre fino all’ultimo per il quinto posto.

Ottavi complessivi e primi tra le R2 Michele Griso ed Elia De Guio su Peugeot 208, a precedere la vettura gemella di Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella, che in Veneto si sono laureati campioni di categoria.

Decima un’altra 208, quella di Giacomo Guglielmini.

Da segnalare i ritiri per incidente di Alessio Profeta su Skoda Fabia R5 nella PS 5 e di Luca Hoebling su Hyundai i20Ng R5 nella PS 6.

Classifica finale Rally 2 Valli:

  1. A. Crugnola- P. Ometto Volkswagen Polo R51:4’27.3    
  2. S. Campedelli – T. Canton Ford Fiesta R5 +11.6
  3. G. Basso – L. Granai Skoda Fabia R5 +26.3
  4. L. Bottarelli -W. Pasini Skoda Fabia R5 +2’02.3
  5. A. Rusce – S. Farnocchia Skoda Fabia R5 +3’41.4
  6. G. Scattolon- M. NobiliHyundai I20Ng R5 +3’47.4
  7. L. Rossetti – E. Mori Citroen C3 R5 +4’29.2
  8. M. Griso – E. De Guio Peugeot 208 R2 +10’40.6
  9. T. Ciuffi – N. GonellaPeugeot 208 R2 +10’44.1
  10. G. Guglielmini – S. Giorgio Peugeot 208 R2+11’25.8