Citroen C4 Cactus Rip Curl: debutterà al Salone di Ginevra

0
1191

La Citroen, in occasione del Salone di Ginevra, presenterà la Serie Speciale C4 Cactus Rip Curl. Scegliendo Rip Curl (dal 1969 sinonimo di surf), la Casa francese vuole rafforzare lo spirito outdoor di C4 Cactus con una versione più espressiva e radicale, una declinazione unica, tecnologica e performante al servizio del relax, del tempo libero e del benessere. Una filosofia in sintonia con il brand Rip Curl, nato a Torquay (Australia) a qualche ora di auto da Cactus Bay, luogo culto per gli amanti del surf.

 

Fondati sui valori comuni della creazione e dell’innovazione, i due marchi condividono anche l’amore per l’avventura (che Rip Curl chiama “The Search”: la ricerca dell’onda perfetta), che spinge chi li sceglie a mettersi in strada, sempre e dovunque. Una collaborazione che si traduce nell’introduzione del Grip Control sulla gamma C4 Cactus.

 

La grande novità di Citroen C4 Cactus Rip Curl, versione 100% outdoor, è l’offerta di motricità rinforzata, associata ai motori più performanti di C4 Cactus con cambio manuale (versione PureTech 110 S&S o versione BlueHDi 100). Citroen C4 Cactus Rip Curl propone in esclusiva il sistema Grip Control, con pneumatici specifici Mud & Snow adatti ai fondi più difficili (Pneumatici Goodyear 205/50 R17 89V – Vector 4Seasons).

 

Il sistema Grip Control utilizza un sistema antislittamento evoluto, integrato nel calcolatore ESP, che ottimizza la motricità delle ruote anteriori e prevede varie modalità di adattamento al fondo stradale. Il comando del Grip Control, oltre alla funzione standard, offre quattro impostazioni di funzionamento: Sabbia, Fuoristrada, Neve ed ESP OFF. Nello specifico in “Sabbia” consente un pattinamento simultaneo delle due ruote motrici anteriori, per avanzare meglio su un fondo non compatto limitando i rischi d’insabbiamento.

 

In “Fuoristrada” funziona come un differenziale a slittamento limitato, permettendo al veicolo di muoversi in condizioni particolari, trasferendo il massimo di coppia possibile sulla ruota che offre l’aderenza maggiore. In “Neve”adatta istantaneamente il pattinamento di ogni ruota motrice alle condizioni di aderenza incontrate, per spostarsi in tranquillità e sicurezza su manti stradali innevati. Infine, con “ESP OFF” si può di disattivare l’ESP (attivo fino a 50 km/h).

 

Il look specifico di C4 Cactus Rip Curl comprende il bianco dei retrovisori, delle barre del tetto e dell’adesivo lucido che accosta motivi geometrici al logo Rip Curl e firma verticalmente il parafango anteriore. Stesso motivo sul laterale posteriore, accanto alla firma Rip Curl in lettere bianche. Una grafica che richiama in maniera inequivocabile l’universo del surf.

Le paratie di protezione effetto alluminio nella parte anteriore e in quella posteriore sottolineano ulteriormente lo spirito avventuroso del crossover.

 

Al lancio saranno proposte cinque tinte per la carrozzeria: Olive Brown/Night Black/Sport Red/Silver Grey/Pearl White. Per la fine dell’anno è prevista l’aggiunta di un nuovo colore inedito: il Baltic Blue. Ricca di equipaggiamenti, la Nuova Serie Speciale C4 Cactus Rip Curl è basata sul livello Shine, e riprende i principali equipaggiamenti di serie. Si contraddistingue inoltre per l’impiego, su molti dettagli, della tonalità Pulp Orange. Infine, richiamo alla valigeria (e quindi al viaggio) con il cruscotto composto da un posto di guida minimal e connesso, con comandi raggruppati nel Touch Pad 7’’ che accoglie un vano portaoggetti (TOP BOX), con cinghie in pelle tipiche delle borse da viaggio. La vettura sarà commercializzata in Italia dal prossimo mese di Settembre.

CL_16.018.001_04 CL_16.018.002 CL_16.018.003_04 CL_16.018.004_04 CL_16.018.005_04 CL_16.018.006