Domenica 2 ottobre 2016 Appuntamento con i produttori di brisaola della Valchiavenna

0
1005

E’ stato definito in questi giorni dal Consorzio per la Promozione Turistica della Valchiavenna il programma della quinta edizione del Dì de la Brisaola, che si terrà a Chiavenna domenica 2 Ottobre 2016.

Molte le riconferme ma anche gli elementi di novità in calendario per il primo week end di Ottobre. Saranno ben 16 i produttori della mitica Brisaola della Valchiavenna che presenteranno il proprio prodotto artigianale al vasto pubblico di turisti e visitatori che abitualmente affollano Chiavenna.

L’animazione musicale sarà anche quest’anno affidata alle GuggenBand Ticinesi, di cui alcune già conosciute nelle edizioni passate, mentre altre saranno presenti nella città della Mera per la prima volta: musicisti ed appassionati che “suonano per il semplice gusto di farlo, divertendosi prima di tutto e facendo divertire chi li ascolta”.

Il programma “Speciale Bambini” prevede la possibilità di far conoscere gli strumenti musicali ed in particolare le percussioni grazie alla collaborazione di due band locali: Bandadram della Scuola Civica di Chiavenna e i Giovani percussionisti Drumstick; oltre ad allietare il pubblico con le proprie esibizioni, intratterranno i più piccoli con dei veri e propri laboratori.

L’edizione 2016 sarà inoltre all’insegna di sport e benessere: nelle giornate precedenti la manifestazione si svolgerà a Chiavenna un quadrangolare di pallavolo con la partecipazione di Vero Volley Monza, Unendo Yamamay Busto Arsizio, Igor Valley Novara e i campioni d’Italia del volley dell’Imoco Conegliano. Verranno organizzati momenti di incontro didattico-formativi tenuti da medici nutrizionisti delle stesse squadre, aperti al pubblico ed alle società sportive locali, con lo scopo di avvicinare i giovani allo sport ed alla corretta alimentazione.

Riconfermata anche l’apertura giornaliera di tutti i musei cittadini nonché della dimora rinascimentale PalazzoVertemate Franchi a Prosto di Piuro.

La comunicazione dell’evento ha preso così il via, sia attraverso i canali tradizionali che per mezzo dei siti e social media del Consorzio Turistico Valchiavenna, dove è possibile trovare il programma completo. Segnaliamo in particolare sul canale Youtube o sulla pagina Facebook il coinvolgente video realizzato dal Consorzio Turistico interamente dedicato all’evento.

Ricordiamo inoltre che il flyer e locandine dell’evento possono essere ritirate dagli interessati presso l’ufficio turistico in Piazza Caduti per la Libertà (interno stazione ferroviaria), aperto tutti i giorni. Invitiamo infine tutti i soggetti e parti coinvolte a pubblicare le allegate locandine dell’evento sulle proprie pagine FB.