FANTIC MOTOR PRESENTA ISSIMO: IL COMMUTER TOTALLY GREEN

0
141

Fantic Motor, uno dei marchi che hanno scritto la storia del motociclismo italiano, presenta alla Tree House dell’Unicredit Tower di Milano il suo nuovo urban vehicle: ISSIMO. Un concept rivoluzionario che crea l’anello di congiunzione tra ciclomotori e veicoli a pedalata assistita: un e-vehicle dalla personalità magnetica, con un design che evoca il mondo motociclistico, la maneggevolezza di una bicicletta e l’impatto ambientale zero dell’alimentazione elettrica. ISSIMO apre un nuovo capitolo della mobilità green.

Unico nel suo genere, ISSIMO è l’alternativa perfetta a mezzi pubblici e auto, per muoversi in città e dintorni nel comfort e nella sicurezza, rispettando l’ambiente. Divertente e facile da guidare, ISSIMO rappresenta il futuro della mobilità individuale, dove la funzionalità sposa la sensibilità verso uno sviluppo sostenibile.

ISSIMO rispecchia la storica capacità di Fantic Motor di produrre soluzioni all’avanguardia, curate in ogni dettaglio, con una tecnologia innovativa. Il nuovo modello si caratterizza per il suo design ricercato, dominato dalla geometria del bellissimo telaio a traliccio a vista, pressofuso in lega di alluminio ad elevata resistenza. Arricchiscono e completano lo stile di ISSIMO le cover laterali del telaio, disponibili in numerose colorazioni up to date, facili da applicare e da sostituire, per creare abbinamenti personali e cambiare con un gesto la personalità del tuo ISSIMO.

La forcella ammortizzata, sempre in alluminio, ha un’escursione di 80 mm. Tutti i componenti sono premium, per contenere il peso in poco più di 30 kg e per aggiungere alle tante qualità di ISSIMO la dimensione dell’affidabilità.

Il cambio epicicloidale Shimano Nexus a 5 velocità è studiato specificamente per le e- bike, per la sua robustezza e durata. Inserito nel mozzo posteriore, non richiede manutenzioni particolari e assicura la massima fluidità, agendo nella sostanza come un variatore automatico. Il motore elettrico di ultimissima generazione, con una potenza massima di 250 Watt, 36 Volt e una coppia di 80 Nm, lascia inalterate le linee del devono attraversare la città per raggiungere l’ufficio o l’università e sentono l’esigenza di avere un mezzo di trasporto eco-friendly.”

Dichiara Andrea Casini, Co-Ceo Commercial Banking Italy di UniCredit: “Ospitare presso la nostra sede questo incontro promosso da uno dei marchi storici delle due ruote Made in Italy come la Fantic, oltre che essere motivo d’orgoglio ha per noi una valenza simbolica. Quella di Fantic è infatti una bella storia di re-startup d’impresa, un percorso virtuso di crescita basato su driver imprescindibili quali la ricerca e lo sviluppo e la valorizzazione di risorse umane con competenze elevate”.

ISSIMO sarà disponibile dal 15 di ottobre ad un prezzo consigliato al pubblico di 2990 €

FANTIC MOTOR S.P.A., fondata nel 1968 a Barzago (Lecco), negli anni ‘70 è diventata fin da subito una delle più importanti aziende europee produttrici di moto. Il marchio Fantic si è presto rivelato tra i più noti e amati grazie al Caballero, un vero mito per i giovani. Dal 1 ottobre 2014 Fantic è stata acquistata da VeNetWork. Il nuovo amministratore delegato è l’ing. Mariano Roman, per più di vent’ anni direttore tecnico di Aprilia, Moto Guzzi e Laverda.

Oggi Fantic, che ha il suo headquarter nella provincia di Treviso, continua a sviluppare una gamma di prodotti ad alto contenuto tecnologico, tra cui moto offroad, e-mtb, la nuova gamma Caballero, affiancando nuove forme di mobilità ai consolidati progetti con motore termico. Fantic costruisce tutti i suoi veicoli in Italia, in particolare motociclette nello stabilimento di Quinto di Treviso, e-bike nello stabilimento di Santa Maria di Sala. Con circa 80 dipendenti, Fantic ha chiuso il fatturato 2018 a 27 milioni di euro.

SCHEDA TECNICA

  • Potenza Motore: 250W

  • Coppia: 80 Nm

  • Batteria: SIMPLO 630Wh

  • Cambio: Shimano Nexus 5 velocità epicicloidale

  • Freni anteriori e posteriori: Shimano idraulici a disco, da 180 mm

  • Forcella anteriore: ammortizzata, corsa 80 mm

  • Telaio: a trave reticolare, pressofuso in lega di alluminio

  • Cerchi: Gipiemme

  • Pneumatici:

    • –  Urban, Vee-tire Co Fat, 20” x 4.0 – con battistrada stradale

    • –  Fun, Vee-tire Co – Fat, 20” x 4.0 Mission Command, con battistrada tassellato

  • Gruppo ottico anteriore: Trelock Veo 50

  • Gruppo ottico posteriore: Spanninga Pimento

  • Rapporti: corona 40 denti, pignone 24 dent

  • i