Ford sostiene l’Associazione Lorenzo Guarnieri, che promuove la prevenzione per la sicurezza stradale

0
750

L’Ovale Blu, attraverso il FordPartner AutoSas di Firenze, sostiene l’Associazione Lorenzo Guarnieri, un’organizzazione no profit dedicata alla promozione della cultura della responsabilità alla guida.

L’Associazione Lorenzo Guarnieri (http://www.lorenzoguarnieri.com/) porta avanti attività dedicate alla sensibilizzazione della società rispetto a comportamenti che sono spesso causa di incidenti come la guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Sulla propria pagina Facebook, l’Associazione pubblica gli aggiornamenti sui progetti e i risultati conseguiti:
https://www.facebook.com/Associazione-Lorenzo-Guarnieri-208729525825898/.

La collaborazione si inserisce nell’ambito delle attività sociali che i FordStore portano avanti per partecipare attivamente, sul territorio, alla vita sociale della comunità e delle persone che la vivono.

Ford condivide con l’Associazione Lorenzo Guarnieri la missione di collaborare alla diffusione della cultura della responsabilità, che promuove attraverso il programma di corsi gratuiti di guida responsabile Driving Skills For Life, che ha l’obiettivo di contribuire alla creazione di generazioni future di guidatori sempre più attenti ai rischi della strada.

I corsi del programma DSFL, infatti, aiutano i ragazzi a imparare a riconoscere e a prevenire le situazioni di pericolo: nel corso delle sessioni, gli istruttori di guida Ford insegnano la teoria e le tecniche di guida responsabile per evitare le distrazioni, imparare a riconoscere tempestivamente le situazioni di pericolo, controllare il veicolo in situazioni d’emergenza, gestire gli spazi e tenere sotto controllo la velocità.

In Italia, il programma Ford Driving Skills For Life è stato lanciato nel 2013 e ha toccato 5 città (Roma, Milano, Pavia, Napoli e Padova), coinvolgendo in oltre 25 sessioni di training, della durata di 4 ore ognuna, più di 1.500 giovani guidatori, che hanno potuto acquisire una maggiore consapevolezza sui rischi alla guida, e apprendere le manovre di gestione dell’auto in caso di emergenza,. Per conoscere i prossimi appuntamenti italiani del DSFL è possibile visitare il sito www.drivingskillsforlife.it.