Garage Italia Customs, sceglie i SUV Mercedes per presentare “Terre Arse”

0
1219

Garage Italia Customs sceglie la nuova gamma SUV di Mercedes-Benz e il deserto di Almeria per presentare “Terra Arsa”, una nuova esclusiva livrea in perfetta sintonia con i luoghi che hanno contribuito a costruire il mito dei lm western di Sergio Leone.
Partendo dal concept di un’avventura tra roccia e sabbia, il Centro Stile di Garage Italia Customs, diretto da Carlo Borromeo, ha dato vita al progetto “Terra Arsa” e reinterpretato nel nuovo contesto i cinque modelli che compongono la gamma SUV di Mercedes-Benz, dalla Classe G a GLA Enduro, GLC, GLE e GLE Coupé. I Maestros hanno così creato una livrea con e etto tridimensionale, che regala forti sensazioni tattili, permettendo di percepire la super cie caratteristica della terra arsa del deserto semplicemente passando la mano sulla carrozzeria. Per ogni singola vettura è stata scelta una tonalità di erente all’interno della palette colori del deserto, passando dal gold/bronze all’antracite scuro. Gli esperti di Garage Italia Customs hanno quindi applicato una prima pellicola con e etto satinato opaco sull’intera carrozzeria, alla quale è stata in seguito sovrapposta in positivo una texture nera a rilievo per simulare le spaccature della terra bruciata dal sole.

“Siamo felici di poter presentare questa nostra nuova livrea insieme a Mercedes-Benz”, ha dichiarato Carlo Borromeo “I fuoristrada e i SUV Mercedes hanno esaltato al meglio le caratteristiche di ‘Terra Arsa’, il nostro ultimo lavoro creativo mirato a enfatizzare il sottile equilibrio che queste vetture riescono a stabilire tra so sticata eleganza e forza brutale.

Con loro abbiamo cominciato un discorso molto importante sul wrapping e sulle diverse connotazioni che può avere. Come sempre ci piace andare oltre: pellicolare una macchina per noi non è semplicemente cambiarle il colore, ma è più dotarla di nuova personalità! Siamo quindi orgogliosi di essere riusciti ancora una volta a dimostrare la nostra competenza nel realizzare personalizzazioni esclusive su misura”.

Questa serie limitata dimostra come la tecnica del wrapping, nelle mani degli specialisti di Garage Italia Customs, permetta di ottenere personalizzazioni uniche nel loro genere, che vanno ben oltre il semplice cambio colore con lm opachi o metallizzati. Infatti, grazie alle avanzate tecniche di applicazione dei Maestros di Garage Italia Customs, esiste la possibilità di accostare tipologie di pellicole di erenti, con in nite combinazioni Tailor Made, per soddisfare le richieste di ogni singolo cliente e ottenere un risultato dal forte impatto estetico e puramente sensoriale. Dopo aver stupito la stampa e il pubblico con l’inedita tecnica del wrap-paint presentata per la prima volta a Ginevra nel 2015 con la 500X Black-Tie, Garage Italia Customs si dimostra ancora una volta in prima linea nel mondo della sperimentazione e nella realizzazione di esemplari fuori da ogni schema prede nito e caratterizzati da una marcata componente di innovazione.

In un mondo sempre più standardizzato, dove la necessità di fare numeri ha preso il sopravvento sulla soggettività, Garage Italia Customs si pone l’obiettivo di rimettere il cliente “al centro della scena” e di dare voce alle sue esigenze di creatività.
Come un sarto confeziona un vestito su misura che segue con armonia le linee del corpo, Garage Italia Customs si pone l’obiettivo di rendere unico qualsiasi veicolo, sia questo un’auto, una moto, un aereo, un elicottero o una barca, con interventi di personalizzazione tailor made, volti alla ricerca, all’equilibrio dei componenti, allo studio dei materiali e alla rielaborazione dei sogni del cliente. L’equipe che lavora all’interno di Garage Italia Customs è formata dalla squadra che ha creato il servizio Tailor Made per Ferrari e dai migliori tecnici specializzati del settore automotive nel campo della verniciatura, del wrapping e della realizzazione degli interni. Sono loro i “Maestros”, come ama de nirli lo stesso Lapo Elkann, che hanno abilità uniche e di assoluta eccellenza nel loro lavoro. I “Maestros” sono a ancati dal Centro Stile interno, cuore pulsante di tutte le attività e punto d’incontro con un team di designer, dove le idee e i sogni dei clienti si intersecano con il gusto estetico degli esperti del Garage. I concetti astratti vengono qui elaborati in immagini digitali sfruttando le più moderne tecnologie e il cliente viene guidato nella scelta dei giusti abbinamenti cromatici e dei materiali più ricercati, rispettandone il gusto e le esigenze. In attesa di trasferirsi in Piazzale Accursio nella primavera/estate 2016, Garage Italia Customs è operativo nella sede di via Alfredo Pizzoni 1 a Milano.