Generali Country Italia, Fiat Chrysler Automobiles Italy e FCA Bank rafforzano la partnership per la mobilità

0
178

Dal real time coaching, che migliora lo stile di guida, all’instant insurance, che permetterà nel corso del 2020 di attivare servizi istantanei in base all’esigenza del cliente: a meno di un anno dall’annuncio dell’accordo Generali Country Italia, Fiat Chrysler Automobiles Italy e FCA Bank hanno presentato oggi, alla torre Hadid, a Citylife, i nuovi servizi digitali IoT (Internet of Things) per i clienti delle auto connesse, che saranno pronti già entro l’anno, e rafforzato la propria partnership strategica e commerciale in Italia e nei principali mercati europei.

Erano presenti Marco Sesana, Country Manager & Ceo di Generali Italia e Global Business Lines, Pietro Gorlier, Chief Operating Officer FCA per la regione Emea & Global Head of Mopar, Giacomo Carelli, Chief Executive Officer & General Manager di FCA Bank Group, e Francesco Bardelli, Ceo Generali Jeniot and Chief Business Transformation Officer di Generali Italia, che hanno siglato gli accordi attuativi della partnership strategica e commerciale e hanno presentato i nuovi servizi.

La partnership si estende alle soluzioni assicurative per le auto della flotta di Leasys (società di mobilità del Gruppo FCA Bank specializzata nel noleggio a breve, medio e lungo termine e nel car sharing peer to peer) ed anche alla distribuzione di polizze auto da parte di FCA Bank presso la rete dei concessionari FCA, non solo per le connected cars, ma per tutte le altre tipologie di auto ed interesserà i seguenti mercati europei:

  1. Per quanto riguarda Leasys, in Italia saranno oltre 90.000 i veicoli FCA assicurati Generali, sia per i clienti Retail che per il noleggio, e il car sharing;
  2. In Germania, Francia, e Polonia, la partnership tra Generali e FCA Bank offrirà soluzioni assicurative per le auto dei clienti retail.

È stato anche avviato un nuovo cantiere con l’obiettivo di sviluppare nel 2020 prodotti e servizi specifici legati all’auto elettrica: come, ad esempio, coperture assicurative dedicate e servizi per facilitare la ricarica della batteria dell’auto.

 

Marco Sesana, Country Manager & Ceo Generali Italia e Global Business Lines ha dichiarato: “Meno di un anno fa abbiamo dato vita con FCA ad un asse italiano per il primo Ecosistema di mobilità connessa e per sviluppare soluzioni e servizi innovativi per le nuove forme di mobilità. Il nostro obiettivo è assicurare lo spostamento delle persone e non solo le auto. Già oggi, grazie all’intenso lavoro con FCA, possiamo presentare ai clienti in Italia e nei principali mercati europei un’offerta di prodotti e servizi capace di garantire una nuova esperienza personalizzata in base allo stile di guida e di vita. Con questo nuovo approccio alla mobilità puntiamo a superare l’obiettivo di 2,5 milioni di clienti connessi entro il 2021”. 

 

Pietro Gorlier, Chief Operating Officer FCA per la regione Emea & Global Head of Mopar ha commentato: “Per FCA l’iniziativa annunciata oggi rientra nell’ambito del nuovo “ecosistema” globale per veicoli connessi, annunciato lo scorso mese di aprile, che migliorerà le funzionalità online dei propri veicoli in tutto il mondo. La piattaforma, infatti, oltre ad offrire un ambiente tecnico ideale per i veicoli elettrici, supporterà anche la gamma di servizi per la mobilità di FCA, fra cui appunto le opzioni di tariffe al chilometraggio, polizze assicurative basate sull’utilizzo effettivo del veicolo, distribuite da FCA Bank presso la rete dei concessionari del Gruppo”.

 

Giacomo Carelli, Chief Executive Officer & General Manager di FCA Bank Group, ha dichiarato: “La partnership firmata con Generali è l’inizio di una collaborazione che consentirà al Gruppo FCA Bank la distribuzione di polizze assicurative legate alla responsabilità civile in Italia disponibili anche a tariffe flessibili legate all’utilizzo dell’auto e alle modalità di guida, nonché di polizze auto in altri importanti Paesi europei, ampliando ulteriormente l’offerta di servizi convenienti e innovativi. Inoltre, la clientela del Gruppo potrà disporre delle soluzioni di mobilità di Leasys – dal noleggio a breve, medio e lungo termine al car sharing peer-to-peer – anche presso tutta la rete di agenzie Generali distribuite sul territorio”.

 

Francesco Bardelli, Ceo Generali Jeniot and Chief Business Transformation Officer di Generali Italia ha dichiarato: “Con questa partnership mettiamo a disposizione la nostra expertise negli advanced analytics e nella connected insurance con servizi che arricchiscono e personalizzano l’esperienza di mobilità dei clienti connessi FCA. In Generali Italia stiamo ridisegnando il modo di fare assicurazione costruendo ecosistemi con partner industriali con l’obiettivo di offrire ai clienti servizi sempre più personalizzati, innovativi e integrati”. 

Le nuove soluzioni e servizi nati dalla condivisione dell’esperienza e del know-how delle società rispondono alle esigenze in continua evoluzione dei clienti, sempre più predisposti a modelli di consumo di beni e servizi basati sull’utilizzo.

 

Soluzioni assicurative innovative          
FCA Bank distribuirà presso la rete di concessionari del gruppo FCA le soluzioni assicurative di Genertel legate alla responsabilità civile, con tariffe basate sullo stile di guida del cliente e sul reale utilizzo del veicolo.

 

Servizi digitali IoT        
I servizi saranno collegati ai comportamenti e alle abitudini di utilizzo dell’auto attivabili tramite l’App FCA. Ad esempio:

  • Stile di guida, che aiuta a migliorare il proprio stile di guida per diventare un autista più responsabile;
  • Certificato uso veicolo che attesta lo stato di usura del proprio veicolo per documentare il valore dell’auto in caso di vendita;
  • Servizio infrazioni per sapere ad esempio la velocità esatta in un preciso momento;
  • Segnalazioni Real Time che avvisano se il veicolo si allontana da un’area preimpostata: ad es. auto usata dai figli o in caso di parcheggio in zone con limitazioni e restrizioni ad es. lavaggio strade/mercato;
  • Controllo Remoto che invia un promemoria ogni volta che si parcheggia, con il percorso per ritrovare la propria auto;
  • La mia auto per tenere il proprio veicolo sempre in perfette condizioni controllando il consumo del carburante e la pressione dei pneumatici da remoto;
  • I miei viaggi, per gestire gli spostamenti tramite app arricchendo ogni itinerario con note personali.

 

Instant Insurance – Nel corso del 2020 l’offerta si arricchirà ulteriormente con servizi innovativi legati all’instant insurance per offrire da parte di FCA Bank soluzioni assicurative istantanee calibrate sulle precise esigenze del cliente, dedotte da connessione in tempo reale. I principali casi d’uso sono: polizze viaggio attivabili in prossimità di stazioni/aeroporti, polizze per la protezione delle attività sportive in caso di arrivo in località sciistiche, oppure traino d’emergenza in caso di transito in autostrade.

Servizi integrati per clienti Generali e FCA – La possibilità da parte delle agenzie di Generali Italia di proporre offerte di noleggio a lungo termine di veicoli FCA tramite Leasys, la società di mobilità e noleggio di FCA Bank, oltre a diversi servizi dedicati, come ad esempio manutenzione ed estensione di garanzia FCA ai clienti di Generali.

Inoltre grazie a sinergie tra i network di carrozzerie convenzionate di Generali Country Italia e FCA si promuoverà l’utilizzo delle officine autorizzate FCA per riparazioni nonché l’utilizzo di ricambi originali FCA.