GOLOSARIA A MILANO: 11 ANNI DEDICATI AL GUSTO

0
815

 

Milano – E quest’anno, per l’undicesima edizione, la rassegna ideata dal giornalista Paolo Massobrio si prepara ad accogliere a Milano il meglio dell’enogastronomia made in Italy, ma soprattutto le sorprendenti innovazioni in campo alimentare, accanto ai 100 migliori vini d’Italia del 2016.
Dal 5 al 7 novembre, gli spazi del Mi.Co – Milano Congressi (zona Amendola Fiera – Lotto) accoglieranno gli espositori selezionati dal best seller ilGolosario, oltre a un fitto calendario di appuntamenti che metteranno a fuoco i grandi temi dell’agroalimentare del futuro.
Il tutto secondo le aree tematiche che animeranno la rassegna: quindi il FOOD, con 200 artigiani del gusto, ma anche il WINE, con la presenza di 100 cantine cui è stato riconosciuto il premio Top Hundred. E poi birrifici e le esperienze più interessanti della cucina di strada.
A Golosaria si potrà assaggiare, acquistare, e partecipare al cartello di 50 fra show cooking, lab, talk show e wine tasting. Un appuntamento irrinunciabile per appassionati, consumatori attenti e operatori del settore, che a Milano potranno toccare con mano le creazioni dei migliori pasticcieri, cioccolatieri, norcini, affinatori di formaggi e molto altro ancora.

Tema portante di questa edizione sarà “Dal cibo, le civiltà”. Nelle vie della rassegna, si potranno incontrare la civiltà del latte e dei formaggi, quella della norcinera, quella dell’acqua, quella dei cereali e dell’arte di conservare i cibi.

Il programma degli eventi, ancora più complesso e variegato, sarà ancor ricco di provocazioni. La purezza del Gusto, L’Italia non esiste, L’innovazione è naturale saranno i percorsi tematici in cui ci incontreremo nella tre giorni, tra le aree dedicate (master, lab e showcooking) concentrate in un unico livello.

 

Sul grande palco di Golosaria saliranno anche le botteghe italiane: sarà una celebrazione del modo di proporre e portare nel mondo la qualità italiana. La stessa che ha come bandiera la ristorazione vista con gli occhi della sala, un’altra eccellenza che rischia di scomparire e che troverà uno spazio unico di discussione. Il vino torna con la selezione de Top Hundred, i banchi degli espositori e un calendario di wine tasting.

 

Per restare aggiornato e conoscere in anteprima tutte le novità della rassegna visita il sito www.golosaria.it o naviga sulle nostre pagine Social!