GRAN PREMIO NUVOLARI 2015: tutto pronto per la 25esima edizione

0
847

A pochi giorni dall’accensione dei motori, prevista per venerdì 18 settembre, la 25esima edizione moderna del Gran Premio Nuvolari è già da record!
Le richieste di ammissione da parte degli equipaggi hanno superato il numero di 300 partecipanti, dimostrando la validità della manifestazione mantovana nel mondo delle auto storiche.

Da record anche le nazionalità rappresentate dai team: oltre 15, provenienti da tutti i continenti, per gareggiare nella competizione considerata l’evento più tecnico
nel mondo delle gare d’epoca: nei 1.060 chilometri di percorso le oltre 300 auto, si sfideranno in 81 prove cronometrate (P.C.) e 5 prove di media (P.M.).
Entusiasmo dunque e tanta attesa per un’edizione da ricordare che segna un importante traguardo per organizzatori e appassionati: il 25esimo anniversario della manifestazione.

Mantova Corse, ACI Mantova e Museo Tazio Nuvolari, insieme al main sponsor Audi, a Eberhard & Co. – sponsor e official timekeeper dell’iniziativa
e a Banca Generali – ultima grande realtà internazionale che ha creduto nell’evento, hanno creato un programma che possa rimanere nella memoria dei partecipanti e degli appassionati al seguito dell’iniziativa.

Durante i tre giorni del Gran Premio, saranno rievocate tre famose gare automobilistiche che videro Tazio Nuvolari indiscusso protagonista:
venerdì 18 settembre la “Coppa Giorgio e Alberto Nuvolari” a Mantova, sabato 19 la “Coppa Ciano” a Livorno
e domenica 20 la “Coppa Luigi Arcangeli” sulle colline di Romagna. Ognuno di questi tre eventi genererà una speciale classifica e al termine di ogni tappa,
durante il convivial meeting, verranno premiati i primi 3 concorrenti classificati.

Gli equipaggi con le loro vetture prodotte dal 1919 al 1969, transiteranno per i centri storici di alcune tra le più celebrate città d’Italia:
da Mantova a Sarzana e Forte dei Marmi, da Pisa a Livorno, Volterra, Siena, Arezzo, Città di Castello, fino a Urbino e Rimini e da Rimini a Meldola,
poi a Ferrara fino al traguardo in Piazza Sordello a Mantova, in programma domenica 20 settembre alle ore 13:00. Il percorso prevede anche il passaggio da due autodromi:
il circuito di San Martino del Lago e il circuito di Varano, alcuni circuiti cittadini come l’ormai classico Castello di Ferrara, oltre al transito da due passi appenninici: la Cisa e la Bocca Serriola.

Insieme alla parte sportiva, due serate dall’impronta diversa attendono i partecipanti: il venerdì sul Tirreno al Beach Club Cinquale con sport,
musica e compagnia in riva al mare. Il sabato, sulla sponda Adriatica, l’appuntamento imperdibile, l’evento nell’evento: la serata d’Onore al Gran Hotel di Rimini.

Gran Premio Nuvolari è anche l’occasione di scoprire e godere di paesaggi e momenti unici come il passaggio,
nel break del sabato, tra i cipressi delle colline senesi a Borgo Scopeto, e domenica a Mantova all’interno di Palazzo Ducale, la reggia rinascimentale dei Gonzaga.

Appuntamento, dunque, presso Palazzo Tè a Mantova per le verifiche tecniche e sportive fissate il giovedì 17 settembre dalle ore 16.00 alle ore 18.00
e il venerdì 18 settembre dalle ore 8.00 alle ore 12.00.

Alla manifestazione sono ammesse vetture prodotte dal 1919 al 1969, munite di passaporto F.I.V.A., o fiche F.I.A. Heritage,
o omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport o appartenenti ad un Registro di Marca.

È possibile consultare il sito web www.gpnuvolari.it