il Team Peugeot Hansen è a caccia di nuovi successi

0
1027

Galvanizzato dalla vittoria ottenuta in Germania, il Team Peugeot Hansen è a caccia di nuovi successi nella sesta manche del Campionato del Mondo FIA di Rallycross. Il prossimo 4 e 5 luglio giocherà in casa, sul circuito svedese di Höljes, uno dei più belli della stagione, con i suoi 40 000 spettatori.

Il Team Peugeot Hansen percorrerà con grande fiducia i 300 chilometri che separano il suo quartier generale a Götene dal circuito di Holjës, dove ha effettuato i test di sviluppo della Peugeot 208 WRX. E’ stato anche grazie alle regolazioni trovate su questa pista, all’inizio di giugno, che Davy Jeanney e Timmy Hansen si sono imposti a Estering, monopolizzando il primo e il terzo gradino del podio, risultato che ha portato la squadra a soli otto punti dal vertice della classifica del campionato Team.

I due piloti di punta del team amano molto il circuito svedese, che rappresenta una grossa sfida sia per i piloti sia per la meccanica, per la presenza di due salti, di numerosi avvallamenti e di una curva sopraelevata, unica in questa stagione.
L’atmosfera di Höljes è sempre molto festosa, con un grande pubblico. Il Team Peugeot Hansen ha numerosi fans, la cui presenza non farà che galvanizzare i suoi piloti.

Parallelamente alle gare delle Supercar, il Peugeot Red Bull Hansen Junior Team schiererà una vettura nella RX Lites per Kevin Hansen, che attualmente guida la classifica del campionato, ex-aequo con Kevin Eriksson.

Kenneth Hansen, Team Principal

« Dopo il successo della squadra in Germania, affrontiamo con fiducia la gara di Höljes. I test che abbiamo fatto su questo circuito, un mese fa, ci hanno permesso di fare progressi, come si è visto a Estering. Speriamo dunque che le nostre due PEUGEOT 208 WRX possano concretizzare di nuovo un bel risultato su questo circuito, che conosciamo bene e che è molto impegnativo. Timmy sarebbe felicissimo di avere un bel risultato davanti al suo pubblico. Davy, che ha ottenuto un risultato importante a Estering con il suo primo successo internazionale, sarà più che mai motivato per far brillare di nuovo i colori del team. I nostri due piloti saranno certamente in grado di avere un ruolo da protagonisti in Svezia, per migliorare la nostra posizione nel campionato Team. »

Programma del week-end

Sabato 4 luglio
ore 10.20 : Prove libere
ore 12.00 : Heat 1 e Heat 2

Domenica 5 luglio
ore 9.30 : Warm-up
ore 11.00 : Heat 3 e Heat 4 ore 16.00 : Semifinali e finale

Caratteristiche del circuito

• Lunghezza: 1, 210 km
• Rivestimento asfalto: 60 %
• Rivestimento terra: 40 %
• Miglior giro 2014: 43’’143 (Solberg, Citroën)
• Frenata più impegnativa: da 120 a 47 km/h in 70 m.

 Campionato del Mondo FIA di Rallycross dopo 5 manche (Germania) Piloti

  1. Petter Solberg (SDRX, Citroën DS3), 138 punti
  2. Johan Kristoffersson (Volkswagen Team Sweden, Volkswagen Polo), 103 p.
  3. Andreas Bakkerud (OlsbergMSE AB, Ford Fiesta ST), 88 p.
  4. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 79 p.
  5. Davy Jeanney (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 77 p.
  6. Reinis Nitiss (OlsbergMSE AB Ford Fiest ST), 76 p.
  7. Toomas Heikkinen, (Marklund Motorsport, Volkswagen Polo), 63 p.
  8. Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 61 p.

Team

1. Ford Olsbergs MSE, 164 punti 2. SDRX, 158 p.
3. Team Peugeot-Hansen, 156 p.

Calendario del Campionato del Mondo FIA di Rallycross 2015

1• 2• 3• 4• 5• 6• 7• 8• 9•

  1. 10  •
  2. 11  •
  3. 12  •
  4. 13  •

24-26 aprile: Portogallo (Montalegre)
1er-3 maggio: Germania (Hockenheim)
15-17 maggio: Belgio (Mettet)
22-24 maggio: Grande-Bretagne (Lydden Hill) 19-21 giugno: Germania (Estering)

03-05 luglio: Svezia (Holjes)
07-08 agosto: Canada (Trois-Rivières) 21-23 agosto: Norvegia (Hell)
04-06 settembre : Francia (Lohéac) 18-20 settembre : Spagna (Barcelona) 02-04 ottobre : Turchia (Istanbul) 16-18 ottobre : Italia (Franciacorta) 27-29 novembre : Argentina (San Luis)

Video
World RX Inside : il posto di guida della Peugeot 208 WRX https://youtu.be/1q_Eo6iW7lo

La PEUGEOT 208 WRX si basa su una scocca di serie, da cui è stato eliminato il superfluo. Il posto di guida di Timmy Hansen e Davy Jeanney è stato semplificato notevolmente. Solo due piccoli schermi digitali, nel campo visivo del pilota, gli ricordano rispettivamente il rapporto inserito e le informazioni sul funzionamento del motore.

Il volante è quello delle moderne auto da competizione. Realizzato in soli tre esemplari, ha numerosi pulsanti ed interruttori che permettono ai piloti di modificare il comportamento della loro PEUGEOT 208 WRX durante la gara. Il selettore più importante è il pulsante rosso che i piloti azionano al momento della partenza. Azionandolo, la 208 WRX si trasforma in un vero razzo. Infatti, permette di attivare la modalità « performance » che modifica il livello del minimo per far sì che il motore si trovi in una gamma di utilizzo ottimale. Aumenta anche la quantità di benzina iniettata nei cilindri.

A destra del volante, a portata di mano del pilota, la leva del cambio è a comando sequenziale. Basta tirarla per salire di marcia e spingerla per scalare di uno o due rapporti. In queste operazioni non occorre premere il pedale della frizione che serve solo ed esclusivamente alla partenza