JEAN-ERIC VERGNE DI DS AUTOMOBILES IN TESTA AL CAMPIONATO DOPO L’E-PRIX DI ROMA

0
330
TAVARES Carlos, CEO Stellantis group, portrait and VERGNE Jean-Eric (fra), DS Techeetah, DS E-Tense FE21, portrait during the 2022 Rome City ePrix, 3rd meeting of the 2021-22 ABB FIA Formula E World Championship, on the Circuit Cittadino dell’EUR from April 8 to 10, in Rome, Italy - Photo Germain Hazard / DPPI

Si è svolto domenica 10 aprile a Roma il 5° round dell’ABB FIA Formula E World Championship.

Su una pista impegnativa sia per i piloti che per le auto, Jean-Eric Vergne ha iniziato la gara dalla pole position dopo un’emozionante qualifica. La sua pole è la 14ª della sua carriera in Formula E e la 18ª  di DS Automobiles dal suo debutto nel campionato 100% elettrico.

Al volante della sua DS E-TENSE FE21, Jean-Eric Vergne ha fatto una buona partenza per mantenere la sua posizione di leader. Dopo 50 minuti di gara, inclusi i  5min15 di recupero a causa di due periodi di safety car, Jean-Eric Vergne ha tagliato il traguardo in una meritata 2ª  posizione. Bella performance del pilota francese nonostante la concorrenza agguerrita.
Hanno assistito alla gara il CEO di Stellantis Carlos Tavares e Beatrice Foucher, CEO del brand DS Automobiles.

Antonio Felix Da Costa invece ha iniziato la gara in 9° posizione in griglia, posizionandosi al 13° posto.

Dopo la tappa romana, Jean-Eric è ora in testa al Campionato Piloti e DS TECHEETAH è al 3° posto nella classifica Squadre.

Il prossimo round dell’ABB FIA Formula E Championship si svolgerà il 30 aprile a Monaco. Una pista storica in cui DS TECHEETAH ha vinto nelle stagioni precedenti, vincendo nella stagione 5 (con JEV) e un’altra nella stagione 7 (grazie a Antonio Da Costa).

 

Thomas Chevaucher, DS Performance Director e Team Principal di DS TECHEETAH:

“Abbiamo confermato oggi le nostre prestazioni su questo bellissimo circuito di Roma con la pole position e il secondo posto di JEV. È il primo della stagione che è davvero una buona cosa. Partendo dalla parte anteriore della griglia, JEV ha ottenuto un ottimo risultato ed è arrivato secondo, il che lo porta in testa al campionato e la squadra al 3° posto. Ora siamo di nuovo in pista!”

 

Mark Preston, TECHEETAH CEO:

“È bello tornare in testa al campionato, JEV ha fatto un ottimo lavoro oggi ma la Jaguar è ​​stata un po’ troppo veloce per noi. La pole position è stata interessante anche per portare qualche punto in più, quindi non vediamo l’ora di competere a Monaco dove di solito siamo abbastanza veloci e abbiamo ottenuto buoni risultati”.

 

Jean-Éric Vergne, campione di Formula E nel 2018 e nel 2019:

“Una buona giornata a Roma, pole e secondo posto. Ovviamente quando partiamo primi speriamo in una vittoria ma oggi la Jaguar di Mitch (Evans) era troppo forte. Sono contento dei punti, torneremo a casa, lavoreremo di più e cercheremo di arrivare a Monaco con un’auto ancora migliore per la vittoria”.

 

António Félix da Costa, campione di Formula E nel 2020:

“Abbiamo tenuto il ritmo per tutto il weekend, quindi non tornerò a casa arrabbiato o deluso. In questo momento sto cercando dir capire meglio alcune cose del veicolo. Sono uscito ben 3 volte in questo weekend e non ricorso che sia mai capitato negli ultimi dieci anni. Ho bisogno di studiare, capire e migliorare qualcosa. Sto bene e sono in grado di resettare e rimotivarmi prima di ogni evento, quindi sarò in forma a Monaco”.

 

Record di DS Automobiles in Formula E dalla stagione 2:

– 78 gare

– 4 titoli

– 14 vittorie

– 39 podi

– 18 pole position