Le PEUGEOT 208 WRX sfidano l’inferno di Hell

0
543
71 HANSEN Kevin (swe) Team Peugeot Hansen Peugeot 208 action during the Great Britain FIA WRX World Rallycross Championship 2017 at Lydden Hill on May 26 to 28 - Photo Paulo Maria / DPPI

Attualmente secondo nella classifica del Campionato del Mondo FIA di Rallycross, il Team Peugeot Hansen affronta in Norvegia la gara che segna la svolta di metà stagione, il 10 e 11 giugno prossimi.

Dopo la gara inglese di Lydden Hill, il Team Peugeot Hansen ha effettuato dei test sulla pista di Lavaré, in Francia, per portare avanti lo sviluppo tecnico della 208 WRX 2017. Sono state provate numerose regolazioni tecniche, in vista della gara di Hell.

Il Team Peugeot Hansen ha già vissuto sensazioni indimenticabili sul circuito di Hell. Infatti, in questa pista, nel 2015 la squadra franco-svedese ha messo a segno la prima doppietta mai ottenuta da una squadra nella storia del Campionato del Mondo di Rallycross!

A Hell, il ruolo degli spotter è particolarmente complicato. I dislivelli naturali del terreno impediscono agli spotter di avere la completa visibilità della pista. Inoltre, il joker lap si trova alla fine del primo rettilineo, il che rende rischiosa la fase di partenza.

Hanno detto…

Kenneth Hansen (Team Principal)

« Hell è una vera pista da Rallycross e non vediamo l’ora di andarvi a correre. Questo circuito ha molte curve e di solito siamo molto competitivi. E’ un po’ meno impegnativo in termini di potenza, rispetto al Lydden Hill. Abbiamo adottato buone regolazioni della vettura e speriamo di poter lottare per la vittoria, come è avvenuto a Hockenheim e a Mettet. »

Sébastien Loeb (pilota della PEUGEOT 208 WRX #9)

« E’ un circuito abbastanza interessante dal punto di vista tecnico. Il joker lap è un po’ insidioso ed è anche stretto quando molti piloti decidono di affrontarlo insieme. Il fatto che si trovi subito dopo il rettilineo di partenza condiziona molto la strategia di gara »

Timmy Hansen (pilota della PEUGEOT 208 WRX #21)

« Gli ingegneri hanno lavorato moltissimo per portare avanti lo sviluppo della nostra PEUGEOT 208 WRX. Quest’anno il campionato è estremamente competitivo e adesso siamo a ridosso della squadra leader. I test che abbiamo fatto dopo Lydden Hill dovrebbero permetterci di sfruttare meglio le prestazioni della vettura. La pista di Hell mi piace. Ho sempre avuto buoni risultati. Ho persino vinto nel 2015 e sono contento di ritornarci anche se è una pista insidiosa »

Kevin Hansen (pilota della PEUGEOT 208 WRX #71)

« Questa gara si preannuncia un po’ speciale per me. Finisco gli esami di maturità giovedì, subito prima della corsa! Ho un programma molto intenso: appena finisco gli esami, prendo un aereo con tutta la mia famiglia per arrivare a Trondheim, giovedì sera molto tardi. Ciò vuol

dire che da ora potrò fare il pilota di Rallycross a tempo pieno e non sarò più uno studente di liceo che per metà fa il pilota. Penso che la pista di Hell si addica alle caratteristiche della vettura e mi impegnerò al massimo per ottenere un buon risultato. »

IL CIRCUITO

• Distanza : 1,019 km
• Asfalto/terra : 63 % / 37 % • Record sul giro : 34’’067

PROGRAMMA

Venerdì 9 giugno
• h.17.40-19.40 : prove libere Sabato 10 giugno
• h.9.30-11.00 : prove libere
• h.12.00 : qualifiche 1
• h.15.00 : qualifiche 2 Domenica 11 giugno
• h. 8.30-9.30: warm-up
• h.10.00: qualifiche 3
• h.12.00 : qualifiche 4
• h.15.00 : Semifinali e Finale

LA WEBSERIE DEL TEAM PEUGEOT HANSEN

Le lotte a sportellate sono uno degli ingredienti più entusiasmanti del Rallycross. Cresciuto alla scuola dei Rally, Sébastien Loeb ha scoperto questo aspetto divertente del Rallycross e ve lo presenta nell’ultimo episodio della nostra web series WorldRX Inside : https://youtu.be/tV3xq7TxV4Y

IL RITRATTO DELLA SETTIMANA

E’ discreto ma tremendamente efficiente: scoprite Mads Sorensen, il capo meccanico danese della PEUGEOT 208 WRX di Timmy Hansen: http://hansen-motorsport.se/nyhet-sometimes-its-like-a- fire-in-the-paddock-.aspx

CLASSIFICA GENERALE PROVVISORIA DOPO CINQUE MANCHE

Campionato Piloti

1. Johan Kristoffersson (Volkswagen Polo GTI), 124 punti 2. Mattias Ekström (Audi S1), 120 points
3. Petter Solberg (Volkswagen Polo GTI), 117 points
4. Timmy Hansen (PEUGEOT 208 WRX), 91 points

5. Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX), 81 points

6. Andreas Bakkerud (Ford Focus RS), 73 points 7. Ken Block (Ford Focus RS), 52 points
8. Timo Scheider (Ford Fiesta), 50 points
9. Toomas Heikkinen (Audi S1), 46 points

10. Kevin Eriksson (Ford Fiesta), 42 points

Campionato Team

1. Volkswagen PSRX, 241 punti

2. Team Peugeot Hansen, 172 points

3. EKS Audi, 166 points
4. Hoonigan Racing Division, 125 points 5. MJP Racing Team Austria, 103 points 6. STARD, 66 points