Home » Kia, MARCHE AUTO

Debutto mondiale per Borrego, nuovo Suv di Kia

14 gennaio 2008

 
Esordisce a Detroit un modello totalmente inedito dell’ovale biancorosso IL Suv Borrego offrirà il primo motore V8 della storia Kia
 
Kia Motors Corporation presenta oggi in prima mondiale al Naias (North American International Auto Show) di Detroit il nuovo SUV “mid size” (per gli standard statunitensi, un po’ meno per gli europei…) “Borrego” – che in alcuni mercati verrà commercializzato col nome di “Mohave” – ampliando ulteriormente la propria gamma di prodotti.
 
Ispirato al concetto di design Kia “less is more”, Borrego mostra un carattere semplice e funzionale. Un modello che si affianca a vetture e Suv Kia, versatili ed eleganti, adatti a chi ama uno stile di vita attivo e dinamico. Commercializzato sui mercati d’esportazione dalla prossima estate (le vendite sul mercato interno coreano sono già partite da qualche giorno), “Borrego” propone il primo motore Kia V8, seppure soltanto su alcuni mercati e sarà la Kia più potente prodotta fino ad oggi.
 
“Kia è orgogliosa di presentare un SUV tanto elegante e ricco di optional, adatto a tutti gli appassionati della guida”, afferma Len Hunt, Presidente ed Amministratore Delegato di Kia Motors America. “Puntiamo a realizzare vetture di qualità a prezzi accessibili. Borrego offre uno stile personale, in grado di soddisfare tanto le esigenze delle famiglie che di coloro che vivono intensamente ogni esperienza di guida”.
 
Un connubio di temperamento ed eleganza
Basati sulle linee eleganti della concept car “Mesa” – presentata nel 2005 proprio a Detroit – carrozzeria, telaio a longheroni ed il look muscoloso della Borrego sono ben supportati da quattro sospensioni indipendenti, con molloni elicoidali, in grado di assicurare esperienze di guida entusiasmanti su strada e fuori. 
 
I proiettori lisci, la mascherina sostanzialmente verticale ed il cofano motore scolpito trasmettono una naturale sensazione di potenza mentre i cerchi in lega da 18 pollici offrono un valore aggiunto nel fuoristrada. Costruita su un pianale di 285 cm di passo, “Borrego” – lungo 4,8 metri e largo 187,5 cm – presenta un abitacolo particolarmente spazioso, con tre file di sedili, in grado di accogliere fino a sette passeggeri.

Sedili per sette in un abitacolo moderno e spazioso

All’interno del “Borrego”, i sette passeggeri godono di un sofisticato impianto audio “Infinity”® da 600 watt, con caricatore in plancia. Inoltre “Borrego” propone in serie le prese USB ed iPod® ed è la prima Kia con autoradio satellitare collegata al “Sirius Satellite Radio”, offerto gratuitamente per tre mesi. Il nuovo Suv “mid-size” offre inoltre pedali ad assistenza variabile e, in opzione, il primo sistema di navigazione satellitare con dvd proposto da Kia, oltre ai sensori di parcheggio posteriori con telecamera per l’assistenza alla retromarcia.
 
In funzione delle esigenze dei passeggeri o del guidatore, sul “Borrego” la seconda fila di sedili può scorrere verso la terza per facilitare l’accessibilità alla vettura; mentre seconda e terza fila sono completamente ripiegabili, fino a scomparire nel pavimento, per ottenere la massima versatilità ed ottimizzare lo spazio di carico.
 
Motore a V senza precedenti
Su alcuni mercati, compreso quello nord americano, il modello più potente della storia Kia sarà disponibile con due motori a benzina: un V6 di 3,8 litri ed il primo V8 Kia, bialbero in testa, di 4,6 litri ed una potenza superiore ai 300 Cv. Esclusivo per “Borrego” e del tutto nuovo per Kia è il cambio automatico a sei rapporti, abbinato al propulsore ad otto cilindri.
 
Questo nuovo modello sarà proposto tanto con trazione a due che a quattro ruote motrici, con una sorprendente capacità di traino, da primo della classe: 3.405 kg (V8) e 2.270 kg (V6), per esperienze di traino e off-road entusiasmanti, proprio può esserlo una piacevole serata in città.
 
Di serie dotazioni di sicurezza al top dello stato del’arte
Anche Borrego conferma nelle dotazioni il consueto livello di sicurezza, offerto come equipaggiamento standard, che caratterizza tutti i veicoli Kia, dagli airbag anteriori bistadio, ai laterali a tendina per tutta la lunghezza delle tre file di sedili, dai freni a disco sulle quattro ruote con abs, esc, ebd, bas, traction control e controllo della pressione pneumatici (tpms)
 
“Borrego” propone inoltre il controllo elettronico della traiettoria nelle discese (dac) che mantiene stabile e rettilineo il veicolo nelle pendenze più ripide e contribuisce ad evitare il bloccaggio delle ruote. Disponibile anche il controllo di guida in salita (hac). Una funzione che aiuta il guidatore nelle salite ripide, col pieno controllo del retrotreno, anche nelle fermate, senza slittamenti all’indietro. Queste due funzioni sono una prima assoluta per Kia.

 

  • Condividi
Poco interessanteNoiosoSufficienteBuonoOttimo Vota per primo questo articolo!
Loading ... Loading ...

Comments are closed.