Mercedes-Benz Citan: sempre a fianco dei clienti

0
151
Der neue Citan/The new Citan

“Il nuovo Mercedes-Benz Citan è stato riprogettato in ogni particolare da professionisti per i professionisti”, così sostiene Marcus Breitschwerdt, Direttore Mercedes-Benz Vans. “Dal design inconfondibile e dal comportamento di guida alla sicurezza e alla connettività: la nuova generazione dello Small Van possiede il DNA Mercedes-Benz.”

La sicurezza è un valore fondamentale per il marchio Mercedes-Benz. Un risultato, questo, che è stato raggiunto grazie alla struttura resistente della carrozzeria caratterizzata da linee di assorbimento dell’energia ma anche grazie ai sette airbag di serie e alla dotazione completa di moderni sistemi di assistenza alla guida, che sono in grado di agevolare il compito del conducente in molte situazioni rendendo la guida più rilassante.

La capacità di riconoscere anticipatamente le situazioni critiche: i sistemi di sicurezza

“L’obiettivo prefissato nel progettare l’interazione tra i sistemi di assistenza alla guida è stato implementare anche nei Van la filosofia adottata sulle autovetture Mercedes-Benz ispirata al comfort e all’armonia degli interventi dei sistemi di sicurezza, spiega Dirk Hipp, Ingegnere capo Small Vans presso Mercedes-Benz.”            La modalità di intervento, lieve e inizialmente quasi impercettibile dal cliente, non vale solo per l’ABS e l’ESP ma anche per il sistema di ausilio alla partenza in salita e per il sistema di assistenza in presenza di vento laterale.

Supportati dai sensori radar e a ultrasuoni, oltre che dalle telecamere, i sistemi di assistenza alla guida e al parcheggio osservano la circolazione stradale e la situazione adiacente il veicolo e, se necessario, intervengono attivando opportune segnalazioni e supportando l’azione del conducente. Come nella nuova generazione della Mercedes-Benz Classe C e Classe S, il sistema antisbandamento attivo interviene sullo sterzo e reagisce in modo particolarmente confortevole.

Oltre ai sistemi prescritti per legge, l’ABS e l’ESP, i modelli Citan di nuova generazione sono dotati di serie del sistema di ausilio alla partenza in salita, del sistema di assistenza in presenza di vento laterale, del sistema di segnalazione dell’affaticamento ATTENTION ASSIST e del sistema di chiamata d’emergenza Mercedes-Benz. Ancora più ricca è la dotazione di sistemi di assistenza alla guida disponibile per il Citan Tourer: in questo caso, il conducente è supportato da una serie di sistemi di assistenza di serie: il sistema di assistenza alla frenata attivo, il sistema antisbandamento attivo, il Blind Spot Assist e il sistema di rilevamento automatico del limite di velocità.

A richiesta sono disponibili molti altri sistemi di assistenza alla guida, tra cui ad esempio il sistema di mantenimento della distanza attivo DISTRONIC, che consente di gestire automaticamente la marcia nel traffico incolonnato, ed il sistema di assistenza allo sterzo attivo[1], che agevola il conducente a mantenere il Citan in posizione centrale all’interno della propria corsia di marcia.

Anche nei sistemi di ritenuta il Citan si rivela un precursore: il Citan Tourer, ad esempio, è dotato di serie di airbag centrale, che in caso di forte collisione laterale si apre tra il sedile lato guida e il sedile lato passeggero anteriore. Complessivamente sono sette gli airbag incaricati di proteggere i passeggeri. Nella versione furgonata di serie gli airbag presenti a bordo sono sei.

Comprende anche i comandi vocali indiretti: l’MBUX con l’assistente vocale “Hey Mercedes”

Grazie all’MBUX (Mercedes-Benz User Experience) Mercedes-Benz è all’avanguardia nell’Infotainment: con i suoi potenti chip, con il software in grado di apprendere, gli schermi ad alta risoluzione e una grafica intuitiva, questo sistema la rivoluzionato i comandi dell’automobile.

Per il nuovo Citan, l’MBUX è disponibile in diverse versioni. Tra i punti di forza vi sono l’intuitivo sistema di comando tramite touchscreen da 7″ o tramite i pulsanti touch control sul volante, l’integrazione per smartphone Apple Car Play e Android Auto, l’impianto vivavoce con connessione Bluetooth e l’autoradio digitale (DAB e DAB+). Il sistema di navigazione rapida su disco fisso può essere comandato comodamente tramite l’assistente vocale “Hey Mercedes”.

Le destinazioni possono essere immesse anche utilizzando il codice a tre parole del sistema what3word (w3w). what3words è il modo più semplice di inserire una destinazione. Il sistema opera suddividendo il mondo in quadrati di tre metri per lato identificati da un indirizzo univoco composto da tre parole – una soluzione, questa, che può essere di grande aiuto nella ricerca delle destinazioni, in particolare in ambito professionale.

Con l’MBUX i clienti hanno accesso ad un elevato numero di servizi di connettività. Con i servizi Mercedes me l’MBUX diventa ancora più intelligente e intuitivo: l’assistente “Hey Mercedes”, infatti, lavora utilizzando la lingua naturale: in questo modo l’utente non deve più conoscere i comandi predefiniti dal sistema ma può utilizzare espressioni colloquiali. Tra le altre funzioni Mercedes me connect rientrano i servizi da remoto, come l’interrogazione a distanza relativa allo stato del veicolo. Grazie ad essa il cliente può verificare comodamente e in qualsiasi momento da casa o dall’ufficio i principali dati relativi al proprio veicolo. Un’altra soluzione molto pratica: grazie alla navigazione con Live Traffic Information ai dati Car-to-X, il cliente utilizza sempre i dati disponibili in tempo reale. In questo modo è possibile evitare le code risparmiando tempo.

Il Mercedes-Benz tra gli Small Van

Dimensioni esterne compatte combinate con un’ampia spaziosità ed una elevata capacità di carico: sono queste le caratteristiche che aprono al nuovo Citan possibilità di utilizzo differenziate, in particolare nel trasporto a corto raggio e nei servizi di assistenza operanti nei centri urbani. Porte scorrevoli ad ampia apertura sul lato sinistro e sul lato destro del veicolo ed un bordo di carico ribassato permettono di accedere comodamente al vano di carico semplificando il caricamento delle merci. Sul Citan Tourer trovano spazio altrettanto comodamente i passeggeri. Oltre alla sua grande funzionalità e versatilità, il veicolo offre una gamma completa di equipaggiamenti di sicurezza ed un elevato comfort.

Il nuovo Mercedes-Benz Citan e l’eCitan, la sua versione a trazione completamente elettrica, faranno il proprio debutto il 25 agosto 2021. Il nuovo Citan potrà essere ordinato a partire dal 13 settembre. La nuova serie prende il posto del precedente modello introdotto nel 2012 che ha segnato l’affermazione di Mercedes-Benz nel segmento degli Small Van.

[1] Entrambi i sistemi saranno disponibili indicativamente a partire dal secondo trimestre del 2022.