Nissan al Tokyo Motor Show 2019 presenta IMk, il concept a zero emissioni

0
146

Al 46° Tokyo Motor Show, Nissan esporrà 14 modelli, incluso IMk, il nuovo concept a zero emissioni che incarna il futuro della Nissan Intelligent Mobility.

Al Tokyo Motor Show, che si svolgerà dal 25 ottobre al 4 novembre presso il Tokyo Big Sight, saranno presenti anche Nissan LEAF e+, Serena e-POWER, GT-R e la nuova Skyline equipaggiata con il sistema avanzato di assistenza alla guida ProPILOT 2.0.

Nissan IMk: urban commuter a zero emissioni

Nissan IMk è l’urban commuter compatto per eccellenza, con tecnologie all’avanguardia e potente accelerazione tipica dei veicoli elettrici, che segna il futuro del design Nissan.   

Molto più di una city car funzionale, IMk è un veicolo elegante progettato per ridurre lo stress del conducente offrendo al contempo divertimento e sicurezza su una nuova piattaforma EV.

Equipaggiato con le più recenti tecnologie avanzate di assistenza alla guida ProPILOT e funzioni di connettività, IMk offre un’anticipazione su come potranno essere le auto a vocazione urbana nel prossimo futuro. IMk riflette un’estetica minimalista, partendo dalla nuova filosofia di design di Nissan, chiamata “Futurismo giapponese senza tempo” – “Timeless Japanese Futurism”. Combinando il DNA giapponese nei dettagli sia all’interno sia all’esterno, il concept suggerisce la nuova direzione del design di Nissan e della visione Nissan Intelligent Mobility.

Nissan LEAF e+: maggiore potenza e autonomia

Dal lancio nel 2010, Nissan ha commercializzato oltre 430.000 LEAF a livello globale. LEAF e+ offre maggiore potenza e autonomia attraverso un nuovo propulsore elettrico. La batteria con capacità di stoccaggio dell’energia e densità superiori offre un’autonomia di percorrenza nel ciclo combinato WLTP fino a 385 km* con una singola ricarica (+40% ovvero 115 km di autonomia in più rispetto alla versione 40kWh). L’eccellente efficienza energetica, la coppia e la potenza offrono ai clienti un’esperienza di guida ancora più piacevole.

Serena e-POWER: il minivan con il premiato sistema e-POWER

Il monovolume Serena è riconosciuto come uno dei primi modelli ad aver adottato tecnologie avanzate come il PorPILOT e il sistema e-POWER. Introdotto nel marzo 2019, il sistema e-POWER presente su Serena è stato nominato “Technology of the Year” per il 2019 dalla Automotive Researchers’ and Journalists’ Conference of Japan (RJC). Rinnovato nell’agosto 2019, Serena ora offre una sicurezza a 360 gradi come dotazione standard per l’intera gamma. La nuova griglia anteriore conferisce a Nissan Serena qualità premium e un carattere decisamente sportivo.

Nuova Nissan Skyline: la berlina sportiva premium con ProPILOT 2.0

Fin dal debutto nel 1957, il nome Skyline è sinonimo di tecnologia e piacere di guida. La nuova Skyline ora è dotata di ProPILOT 2.0, il primo sistema di assistenza alla guida al mondo a utilizzare la guida senza mani sul volante in autostrada.

Progettato per la guida in autostrada dalla rampa di entrata alla rampa di uscita[1], ProPILOT 2.0 si integra al sistema di navigazione del veicolo consentendo al conducente la guida senza mani sul volante lungo un percorso prestabilito su strade selezionate[2], a condizione che il guidatore sia attento e pronto a subentrare quando richiesto.

Le versioni a benzina sono state recentemente equipaggiate con un motore V6 twin-turbo VR30DDTT da 3,0 litri e il nuovo modello 400R del modello è la Skyline più potente di sempre, con 400 cavalli di potenza.

Nissan GT-R: per il massimo piacere di guida

Nissan GT-R 2020 impiega le tecnologie da corsa di Nissan per accelerazione e maneggevolezza superiori. Al Tokyo Motor Show di quest’anno, Nissan esporrà il modello in edizione speciale Nissan GT-R 50th Anniversary e Nissan GT-R NISMO 2020.

  • Nissan GT-R 50th Anniversary: questa edizione speciale mostra il carattere classico ma sportivo della GT-R con elementi esclusivi per gli interni e per gli esterni, combinazioni bicolore che ricordano le livree tradizionali Nissan.

 

  • Nissan GT-R NISMO 2020: i nuovi turbocompressori sono gli stessi utilizzati nella versione GT3 2018 da corsa della serie GT-R. I freni in carboceramica di nuova concezione offrono prestazioni senza rivali. I componenti esterni realizzati con materiali in carbonio includono il tetto, il cofano motore e i parafanghi anteriori. Insieme ai freni in carboceramica e ai nuovi sedili anteriori creati da Recaro, l’ampio impiego di materiali in carbonio comporta una riduzione del peso di quasi 30 chilogrammi, per migliori prestazioni anche in curva.

Nissan merchandise originale

Presso lo stand Nissan sarà presente uno shop dove trovare merchandise in edizione limitata per celebrare i 50 anni di Nissan GT-R e di Nissan Z. Saranno disponibili anche altri articoli, tra cui articoli con loghi Nissan e modellini.

Livestreaming su YouTube

La conferenza stampa di Nissan in diretta dal Tokyo Motor Show sarà visibile tramite livestreaming al linkhttps://www.youtube.com/NissanJapan.

[1] Un’autostrada nazionale, secondo quanto prescritto dal National Expressway Act. Un’autostrada limitata, secondo quanto prescritto dal Road Act.

[2] La funzionalità di guida autonoma non è disponibile sulle strade con traffico in due direzioni, in gallerie, su strade con raffiche di vento, caselli autostradali, corsie che si uniscono o zone con corsie che diminuiscono, oltre a zone in cui è richiesto il controllo manuale. Quando si accede a tratti di strade in cui non è possibile la guida senza mani sul volante, il sistema avvisa anticipatamente il conducente, in modo che possa prendere il controllo manuale dello sterzo.