Numerose novità Fiat al Salone di Ginevra 2016

0
1444

Fiat sceglie il palcoscenico del Salone di Ginevra per presentare in anteprima assoluta alla stampa internazionale la famiglia Tipo al completo, vincitrice del prestigioso premio “Autobest” come “Best buy car 2016”. Alla berlina quattro porte si affiancano infatti le versioni cinque porte e Station Wagon.

 

In Italia, la gamma segue una logica semplice e lineare. Tre carrozzerie, due allestimenti, tre motori con tre alimentazioni diverse e due tipi di cambio. Nel dettaglio, la berlina, la cinque porte e la Station Wagon saranno disponibili nelle versioni “Easy” e “Lounge”. La gamma motorizzazioni comprende i turbodiesel 1.3 Multijet da 95 CV e 1.6 Multijet da 120 CV e il 1.4 16v Fire da 95 CV a benzina. Completa l’offerta il propulsore a doppia alimentazione benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV. Due i tipi di cambio: manuale -a cinque marce per il 1.3 Multijet e a sei per gli altri motori- e automatico a doppia frizione per il 1.6 Multijet da 120 CV.

 

Le novità non si fermano qui: sotto i riflettori anche la nuova Fiat 124 Spider. La vettura è dotata del propulsore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir, capace di erogare 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia, ed è disponibile con cambio manuale a sei marce. Le prestazioni sono di tutto rilievo: 215 km/h di velocità massima, e 7,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Le sospensioni utilizzano uno schema a quadrilatero all’anteriore e multilink al posteriore, calibrato specificamente per aumentare la stabilità in frenata e in sterzata. Lo sterzo è leggero e reattivo, anche grazie al sistema di servosterzo elettrico. Gli allestimenti previsti sono “124 Spider” e “Lusso”.

 

Non manca poi la famiglia 500. Si va dalla Nuova 500, al crossover 500X che continua a collezionare ottimi risultati, fino alla 500L, entrambe leader del mercato nel proprio segmento. Sono vetture molto diverse, per vocazione e carattere, ma che condividono la stessa matrice: l’iconica 500. A Ginevra debutta inoltre in anteprima mondiale il nuovo allestimento “S”, la declinazione più sportiva dell’icona di casa Fiat.

 

La 500S è caratterizzata esteticamente da paraurti dal disegno più sportivo sia all’anteriore, che integra i fendinebbia, sia al posteriore e da minigonne e spoiler specifici; una vernice esclusiva “Satin Graphite” per le maniglie delle portiere e del portellone posteriore, le calotte degli specchietti e i cerchi; cristalli privacy posteriori, terminale di scarico cromato e prese d’aria anteriori “black grained” così come la grintosa griglia posteriore. Nuovi anche i cerchi in lega da 15” con finitura satinata specifica “Satin Graphite” e da 16” a richiesta con trattamento nero opaco diamantato. L’esclusiva sportività di 500S si riflette anche nei nuovi colori esterni: l’Azzurro Italia metallizzato e il Verde Alpi opaco, in ambiente scuro.

 

A rendere ancora più seducente la Nuova 500S, infatti, contribuisce l’insieme nero di sedili e imperiale, in contrasto con i pannelli porta e i profili delle sedute, disponibili in azzurro, bianco e giallo. A richiesta, interni in pelle Frau con dettagli bianchi o azzurri. Inoltre, a impreziosire l’abitacolo, contribuiscono i dettagli “Satin Graphite” della fascia plancia e del volante sportivo specifico.

 

Spazio anche alla Panda, che da sempre coniuga stile e comodità, anche nella divertente Show Car “Kung Fu Panda”. La vettura sarà battuta all’asta e i proventi devoluti alla Conservation International, associazione che si occupa di preservare l’habitat naturale dei panda.

160301_Fiat_Ginevra-2016_Eventi_02 160301_Fiat_Ginevra-2016_Eventi_03 160301_Fiat_Ginevra-2016_Eventi_06 160301_Fiat_Ginevra-2016_Eventi_07 160301_Fiat_Ginevra-2016_Eventi_08 160302_Fiat_Ginevra-2016-eventi_01 160302_Fiat_Ginevra-2016-eventi_02 160302_Fiat_Ginevra-2016-eventi_05