Opel Company Car Today premia per la quinta volta consecutiva Insignia come “Auto media superiore dell’anno”

0
249
www.matthowell.co.uk 07740 583906

Per il quinto anno consecutivo, Vauxhall, marchio gemello di Opel per il Regno Unito, ha ricevuto per Insignia il premio come “Auto media superiore dell’anno” ai 2022 CCT100 Awards organizzati dalla rivista specializzata Company Car Today.

I CCT100 Awards di Company Car Today premiano le migliori auto per le flotte e i vincitori di ogni categoria sono scelti all’interno dei CCT100, una selezione dei 100 modelli che hanno le caratteristiche necessarie per far parte delle flotte, in base a 13 criteri specifici e con il contributo della giuria degli esperti di Company Car Today. I vincitori sono stati annunciati nel numero di gennaio della rivista, dedicato ai premi.

Paul Barker, direttore di Company Car Today, ha dichiarato: “Insignia continua a essere una scelta intelligente e interessante per chi percorre moltissimi chilometri al volante di un’auto aziendale e ha vinto per cinque volte i CCT100.

L’auto si distingue per l’eccellente rapporto qualità/prezzo, gli equipaggiamenti, lo spazio, il comfort, l’estetica ed è ancora elegante come quando è stata lanciata l’ultima generazione: tutti questi elementi le consentono di meritare per l’ennesima volta il titolo di Auto media superiore dell’anno”.

Con consumi ed emissioni di CO2 estremamente ridotti, Insignia è la scelta ideale per gli operatori delle flotte che cercano un veicolo efficiente e allo stesso tempo economico. La rivista specializzata ha evidenziato anche le caratteristiche dinamiche, il design e gli elevati livelli di equipaggiamento di tutta la gamma di Insignia.

Paul Willcox, Amministratore delegato di Vauxhall, ha dichiarato: “Desideriamo ringraziare Company Car Today per aver assegnato a Insignia il riconoscimento di “Auto media superiore dell’anno’ per la quinta volta consecutiva. Fin dal lancio Insignia è stata particolarmente apprezzata nei settori delle flotte, delle auto aziendali e dei clienti privati, grazie ai bassi costi di gestione, alla completezza delle dotazioni e alla sua eleganza”.