Peugeot 308 GTI più sportiva di così………..

0
1090

PEUGEOT ha accettato la sfida: quella di offrire a una clientela particolarmente competente il modello più radicale della gamma, di cosa parliamo? Della 308 GTI. Nasce cosi l’auto che soddisfa le esigenze di questi appassionati ci voleva un’equipe addetta allo sviluppo, che parlasse la loro stessa lingua e fosse animata dalla stessa passione: quella delle prestazioni. Il Marchio ha affidato questa missione a degli esperti: gli ingegneri di PEUGEOT SPORT che hanno accumulato una vasta esperienza sui circuiti e i percorsi di tutto il mondo.

Pura ed elegante, la PEUGEOT 308 non ha bisogno di artifici per la sua versione sportiva. La PEUGEOT 308 GTi si distingue per uno stile semplice ma estremamente efficace.
L’assetto è ribassato di 11 millimetri ed i cerchi sono da 19’’. Sulla versione GTi 270, le ruote abbinano pneumatici Michelin Super SPORT e cerchi di tipo Reverse, dallo stile aereo, che permettono di ammirare i dischi anteriori da 380mm di diametro, abbinati a una robusta pinza a quattro pistoncini di colore rosso che reca la firma PEUGEOT SPORT.

In perfetta coerenza, l’allestimento dell’abitacolo è decisamente sportivo, caratterizzato soprattutto da un ambiente scuro fino al padiglione. Impunture rosse a vista vivacizzano la plancia, i sedili, le controporte, la cuffia della leva del cambio e i tappetini supplementari alto di gamma. Infine, le soglie delle porte, che recano la firma « PEUGEOT SPORT » e « GTi », sono in alluminio, al pari della pedaliera, del poggiapiedi e del pomello della leva del cambio.

Infine, il Driver SPORT Pack offre al conducente il piacere di potenziare l’ambiente sportivo a bordo. Premendo il tasto SPORT sulla consolle centrale è possibile cambiare il colore della strumentazione da bianco a rosso, visualizzare informazioni supplementari sullo schermo centrale a matrice (potenza, coppia, pressione di sovralimentazione, accelerazione laterale e longitudinale), aumentare la sonorità del motore e cambiare la sensibilità del pedale dell’acceleratore.

Questa versione sfrutta al massimo la notevole riduzione del peso effettuata durante la progettazione della 308: uso della piattaforma EMP2, portellone posteriore in materiale composito e in acciaio ad elevatissimo limite elastico. La ricerca dell’alleggerimento si riassume in un dato: 4,46, ossia il rapporto peso/potenza record del segmento espresso in kg/CV della versione GTi 270. Anche questo è garanzia di un comportamento dinamico di altissimo livello.

La nuova PEUGEOT 308 GTi è incollata all’asfalto con le sue carreggiate larghe (anteriori 1570 mm e posteriori 1554 mm) abbinate a pneumatici Michelin Super SPORT 235/35 R19. Grazie al loro grip, queste coperture stabiliscono nuovi livelli di aderenza laterale e longitudinale. I cerchi da 19’’ di tipo Reverse sono più leggeri: ognuno pesa 2 kg in meno del cerchio in alluminio da 18’’ Diamant.

Per garantire una frenata potente, i dischi anteriori ventilati hanno un diametro di 380 mm. Montati su coppe in alluminio, hanno quattro pistoncini (di 38 e 41 mm di diametro) che scorrono in una pinza fissa. I dischi posteriori hanno un diametro di 268 mm. Nell’uso pratico, questo sistema frenante dimostra la sua resistenza e assicura prestazioni straordinarie in modo costante.

Per sfruttare il potenziale del telaio, la PEUGEOT 308 GTi by PEUGEOT SPORT adotta il motore 1.6 THP 270 S&S. Con 169 CV/l, questo 4 cilindri in linea ha la potenza specifica più alta del suo segmento. Questa motorizzazione, che è dotata del sistema Stop&Start e beneficia di tutto il know-how degli ingegneri, limita le emissioni di CO2 a soli 139 g/km, ossia 6,0 l/100km, record per la categoria.

Funziona con carburanti con un numero di ottani RON 95 o RON 98, sviluppa una potenza di 200 kW e una coppia di 330 Nm. Oltre che per i valori assoluti, questo motore impressiona alla guida per i suoi piacevoli allunghi, consentiti dalla pressione d’iniezione portata a 200 bar. Il motore ha così un riempimento completo e costante. La gamma di potenza è quasi costante fino a 6500 gir/min, regime intorno al quale si innalza a una velocità impressionante. La coppia massima si estende entro un gamma dai 1900 ai 5000 g/min.

Inoltre, potenza e coppia possono essere dosate perfettamente, anche agli alti regimi, grazie alla progettazione specifica del polmone di controllo della wastegate, la valvola di scarico del turbo.

Conforme alla norma Euro 6, il motore EP6 FDTR ha un rapporto di compressione di 9.2 :1 e organi in movimento all’avanguardia: pistoni forgiati in alluminio con una progettazione simile a quelli delle competizioni, segmenti e bielle rinforzate, cuscinetti delle bielle con rivestimenti in polimero, bulloni delle bielle rinforzati.
Per garantire la costanza delle prestazioni, i pistoni sono raffreddati al di sotto con una duplice polverizzazione di olio. Inoltre, il collettore di scarico è realizzato in acciaio per resistere alle alte temperature che possono arrivare fino a 1000°C. L’inserimento del Driver SPORT Pack aumenta la sportività del suono emanato dal motore.

La gamma 308 GTi by PEUGEOT SPORT propone due livelli di potenza: 270 CV e 250 CV. Quest’ultima costituisce la versione di accesso alla gamma 308 GTi ed è equipaggiata con lo stesso motore della versione più potente.

Sotto il cofano della nuova 308 GTi 250, il motore EP6 FDTR sviluppa 184 kW (250 CV) e 330 Nm. Abbinato al cambio meccanico potenziato a sei rapporti, offre prestazioni di prim’ordine grazie a un rapporto peso/potenza di soli 4,82 kg/CV. Accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,2 s mentre i 1000m partenza da fermo sono coperti in 25,6 s.
In frenata, i pistoni sono associati a dischi anteriori di 330 mm di diametro sull’anteriore e di 268 mm sul posteriore. La potenza è trasmessa al suolo dagli pneumatici Michelin Pilot SPORT 3 225/40 R18.

Seguite tutte le novità su questa vettura e create le notizie con #PEUGEOT308GTi.

M_0e7b37b9-c287-4a34-ac0a-c33716d4da5b M_32d3a7d0-9c23-4ad4-b2a7-be58803c90d1 M_13873c2f-ef8a-4e89-a9cb-847a4053f1dc M_5aaca86b-02f1-4491-bae7-efdbcb0203fd M_4b074bad-e8b8-4cb9-b7ef-faafba1c6c04 M_9659570f-e8a8-48c5-8335-e27e947495b8 M_13e266ed-e784-4d33-ab91-202a94572305 M_c4b6353a-cbf9-4e11-b99c-001f0efde0ac