Peugeot 308 si immerge nelle atmosfere più raffinate di “Aperitivo in Concerto – ritmi del nostro tempo”

0
657

Se Peugeot 108 si trova a suo agio nelle scatenate e giovani gare musicali di X-Factor, Peugeot 308 si immerge nelle atmosfere più raffinate di “Aperitivo in Concerto – ritmi del nostro tempo” la rassegna milanese, ormai arrivata alla trentaduesima edizione, da cinque anni in collaborazione con Peugeot Italia.

La manifestazione riserva parte della sua programmazione al jazz, un genere che mantiene intatto il suo legame con la propria tradizione così lontana, lasciando spazio anche a linguaggi musicali più moderni che da esso hanno tratto ispirazione.

Proprio la capacità di valorizzare la tradizione per creare nuovi stimoli per il futuro è probabilmente l’ “anello di congiunzione” che lega Peugeot alla manifestazione del Teatro Manzoni di Milano.

Automobiles Peugeot, azienda con più di 200 anni di storia e uno dei più antichi marchi automobilistici in attività, celebra costantemente il proprio heritage per ritrovare nel proprio passato nuove chiavi di lettura, fonti di ispirazione per un costante rinnovamento e una continua ricerca.

Ne è un esempio Peugeot 308, il modello che sarà esposto nella hall del Teatro Manzoni per tutta la durata della manifestazione, che continua la tradizione delle “medie” del Leone e nelle versioni berlina e Station Wagon continua a riscontrare l’apprezzamento dei clienti grazie alle sue prerogative: eleganza e design, funzionalità e innovazione, dinamismo e sportività.