RENAULT LEADER TRA GLI IMPORTATORI DI VEICOLI COMMERCIALI, LANCIA LA SECONDA EDIZIONE DEL BUSINESS BOOSTER TOUR

0
1013

Anche quest’anno per il 18° anno consecutivo, Renault ha confermato la sua leadership nel mercato dei veicoli commerciali leggeri. Numero uno in Europa dal 1998, anche nel 2015 Renault mantiene il primato con una quota di mercato del 15%.

In Italia Renault ha conquistato il primo posto tra gli importatori sul mercato dei veicoli commerciali leggeri con una quota del 9,1% ed una progressione di 1,7 pt rispetto alla seconda posizione registrata nel 2014.

Con il nuovo marchio dedicato, Renault PRO+, la Casa transalpina si rivolge ai clienti professionali offrendo prodotti e servizi su misura e una Rete di vendita specializzata.

Dopo il successo dello scorso anno, parte oggi la seconda edizione di Renault Business Booster Tour, la carovana di veicoli commerciali allestiti pronta a presentare, in 150 tappe, soluzioni personalizzate per tutte le esigenze professionali.

 

OLTRE 100 ANNI DI ESPERIENZA PER UNA LEADERSHIP CONSOLIDATA SUL MERCATO

Con un’offerta completa proposta in 112 Paesi, Renault è uno dei principali player mondiali nel settore dei veicoli commerciali, con una presenza che varca le frontiere Europee, conquistando anche nuovi mercati come Brasile, Argentina, Turchia, Marocco e Algeria. In Europa, per il 18esimo anno consecutivo Renault ha confermato la sua leadership con una quota di mercato del 15%. Anche in Italia, nel 2015, Renault ha conquistato la leadership del mercato dei veicoli commerciali leggeri con una quota del 9,1%, che si traduce in oltre 12.000 unità vendute ed un incremento dei volumi pari al 38% rispetto al 2014 (+27pt rispetto alla crescita del mercato).

Alla base di questo risultato entusiasmante conseguito da Renault in Europa ed in Italia c’è sicuramente la combinazione vincente di una serie di tre fattori fondamentali.

  1. Il know how consolidato che vanta una storia di oltre 100 anni per la progettazione e produzione dei veicoli commerciali. Con una presenza industriale in 3 continenti, Europa (Francia), America Latina (Argentina e Brasile) e Africa (Marocco), Renault vanta infatti una gamma di veicoli commerciali completamente progettata e prodotta in Francia. Il Trafic infatti è fabbricato a Sandouville e il Master a Batilly, dove nel 2015 sono state prodotte ben 85.208 unità, registrando il nuovo record di produzione che ha abbattuto quello del 2000. Infine, anche Kangoo e Kangoo Z.E. sono prodotti in Francia, entrambi nello stabilimento di Maubeuge.
  2. Una gamma completa che copre tutti i segmenti di mercato con un’offerta che va dalle furgonette ai furgoni grandi (Kangoo, Trafic e Master) e che si completa con l’offerta dei veicoli a propulsione elettrica (Kangoo Z.E. e Twizy Cargo). Considerando l’ampiezza della gamma disponibile su ogni modello, la gamma Renault di veicoli commerciali conta, ad oggi, oltre 450 versioni.
  3. Una rete di 41 allestitori partner, pronti ad adattare l’offerta “à la carte” per ogni tipo di esigenza professionale.

 

UN MARCHIO DEDICATO AI CLIENTI PROFESSIONALI: RENAULT PRO+

In coerenza con il suo percorso di crescita inarrestabile, Renault prosegue la sua offensiva a 360° (progettazione, produzione e offerta di prodotti) con il lancio di un nuovo marchio mondiale dedicato ai clienti professionali: Renault Pro+.

Grazie al nuovo marchio dedicato, Renault Pro+, la Casa transalpina sarà riconoscibile dai clienti business che hanno specifiche esigenze legate alla propria attività professionale. Con Renault Pro+, Renault racchiude sotto un unico brand tutti gli elementi che testimoniano il know how di Renault in fatto di veicoli commerciali per offrire al cliente la garanzia di competenza e qualità, fattori fondamentali per i clienti di questo tipo.

Con il nuovo marchio dedicato Renault Pro+, la Casa francese intende accrescere il suo impegno verso il cliente dei veicoli commerciali, con un impegno che lo accompagnerà lungo tutto il percorso: prima, durante e dopo l’acquisto del suo mezzo.

Renault Pro+ incarna, in tal modo, l’impegno di Renault in termini di promessa cliente e la sua ambizione mondiale nel mercato dei veicoli commerciali.

IL marchio PRO+ si rivolge alla clientela professionale con una promessa di un’offerta prodotto e servizi che si appoggia su 3 assi portanti.

  1. Renault è in grado di offrire il prodotto più adatto alle esigenze del cliente, con servizi e prodotti “à la carte”, presentando una gamma che conta più di 450 versioni e numerose possibilità di allestimento disponibili per i vari modelli e motorizzazioni. Anche in termini di offerta finanziaria, Renault offre ai suoi clienti professionali un’ampia gamma di soluzioni, “SERVICE VALUE”, che vanno dalle proposte classiche di finanziamento al leasing, oltre che al noleggio e che offrono, inoltre, l’opportunità al cliente di usufruire dei vantaggi della Business Booster APP. Lanciata a luglio 2015, la Business Booster APP nasce dalla collaborazione tra Renault e Google for Work e consente all’imprenditore di comunicare ed interfacciarsi con i propri collaboratori ovunque essi siano. Essa mette a disposizione dell’utilizzatore una serie di tools pensati da Renault e di soluzioni Google for Work per facilitare la vita professionale di tutti i giorni.
  2. Innovazione: Renault è l’unico costruttore ad offrire una gamma di motori twin turbo che conferisce ai veicoli prestazioni brillanti ed un’economia di esercizio che li posiziona al top della categoria.
  3. Esperienza “easy to use”: oltre a offrire il massimo del comfort a bordo, indispensabile per la vita quotidiana dell’utilizzatore di un veicolo commerciale, Renault offre anche la possibilità, presso la Rete Specialista PRO+, di organizzare interventi di manutenzione in orari dedicati come la mattina presto, oppure il sabato mattina.

 

AL VIA L’EDIZIONE 2016 DI RENAULT BUSINESS BOOSTER TOUR

Il mercato dei veicoli allestiti rappresenta una parte molto importante del mercato dei veicoli commerciali. Ben il 14% delle immatricolazioni di veicoli commerciali registrate nel 2015 (cioè circa 18.500 unità) sono rappresentate da veicoli commerciali trasformati da allestitori professionisti in base alle esigenze degli operatori nei diversi settori di attività.

Il progetto RENAULT BUSINESS BOOSTER TOUR è un’iniziativa tutta italiana lanciata per la prima volta nel 2015 ed ha contribuito ai brillanti risultati commerciali che sono valsi la leadership di Renault in Italia sul mercato dei veicoli commerciali leggeri.

Dopo il successo dello scorso anno in cui 5 carovane (26 veicoli commerciali allestiti in totale) hanno girato per 12 mesi l’Italia in ben 112 tappe (+12 tappe rispetto alle 100 iniziali previste, dato il successo registrato già nel corso dell’anno), Renault rilancia l’operazione BUSINESS BOOSTER TOUR anche per il 2016.

Sull’onda del successo dello scorso anno, con la nuova edizione del Business Booster Tour, Renault rafforza ulteriormente l’operazione con la presenza di ben 41 veicoli allestiti divisi in 7 carovane che gireranno l’Italia nei prossimi 12 mesi in 150 tappe.

Basandosi sulla consapevolezza di quanto sia importante il ruolo degli allestitori in questo mercato, ancora una volta Renault coinvolgerà i propri allestitori Partner in tutto il Tour. Naturalmente gli allestitori hanno aderito ancora più numerosi all’iniziativa, passando da 12 nel 2015 a 20 nel 2016.

La professionalità della Rete di vendita Renault, è fondamentale nell’affrontare le specificità legate alla vendita di veicoli commerciali allestiti. Per questo, in totale coerenza con la promessa cliente del nuovo brand Pro+, si è svolto oggi, presso la Fiera di Bologna, il kick off dell’operazione RENAULT BUSINESS BOOSTER TOUR. Durante la giornata di lancio dell’operazione la Rete di vendita Renault ha avuto l’opportunità di incontrare e approfondire argomenti tecnici con gli allestitori partner protagonisti di questo tour 2016.

Cinque sono state le aree tematiche organizzate per offrire ai partecipanti all’evento una visione completa e strutturata dell’offerta degli allestimenti realizzabili sulla gamma dei veicoli Renault: Work, Outdoor, Care, Food e Market.