SILVER ARROWS MARINE ARROW460-GRANTURISMO: un viaggio dal concept alla realtà

0
1115

ARROW460-Granturismo è il nome del primo yacht a motore di Silver Arrows Marine Ltd., azienda fondata nel 2011 da un gruppo di professionisti dell’industria navale che da tempo coltivavano un sogno: reinventare lo yacht a motore grazie ad innovazione, tecnologia e collaborazioni esclusive con designer a livello mondiale e fornitori sia operanti nel comparto nautico che in altri settori.

 

 

L’ARROW460-Granturismo è stato creato in collaborazione con Mercedes-Benz Style, il marchio di design di Daimler AG, ed introduce un linguaggio di design, idee e materiali ispirati all’automotive interpretando in modo completamente nuovo il concetto di yacht a motore di lusso.

 

 

Splendente nel suo colore argento e denominato Mercedes, il primo ARROW460-Granturismo viene svelato nel 2016 dopo quattro intensi anni di ricerca e sviluppo. Anni durante i quali anche i più piccoli dettagli sono stati sottoposti alle più rigorose analisi ed a test che hanno riprodotto situazioni reali in base ad un sistema di prototipazione insolito per il settore nautico ma assolutamente di rigore nell’industria dell’automotive. Nonostante non sia il modo più rapido e più economico per costruire un’imbarcazione, questo modo di procedere è stato ritenuto indispensabile per uno yacht di tale esclusività, destinato ad entrare nella produzione di serie con un numero così elevato di innovazioni.

 

 

Il percorso evolutivo che lo yacht ha conosciuto a partire dal 2012 non ha prodotto ripercussioni sul concept originario, che rimane autentico oggi come allora. Il concept di Silver Arrows Marine prevede nuove idee, nuove tecnologie e nuovi materiali per reinventare uno yacht a motore in una categoria in cui il pensiero realmente innovativo è stato troppo lento per fare davvero la differenza. L’obiettivo? Costruire uno yacht che abbracci letteralmente la vita.

 

 

Scoprire le soluzioni necessarie a dare forma a questo nuovo concetto ha significato spingersi ai confini del design e dell’engineering così come fecero negli anni ’30 del secolo scorso le leggendarie vetture da corsa Mercedes-Benz Frecce d’Argento, dalle quali l’azienda prende il nome e trae ispirazione guardando al mondo dell’automotive.

 

L’ispirazione per il settore nautico viene data anche dal gruppo Daimler AG stesso. Nel 1911 l’imbarcazione a motore Lürssen-Daimler si aggiudicò la competizione Champion of the Sea nelle acque antistanti Monaco, prima di andare a stabilire un nuovo record di velocità mondiale e vincendo il trofeo del Grand Prix des Nations del 1911.

 

 

Ron Gibbs, Presidente di Silver Arrows Marine ha dichiarato: “Il nostro primo yacht Mercedes è la Freccia d’Argento dei mari in tutti i sensi: elegante, dinamico, dotato delle più avanzate innovazioni e con una moderna e lussuosa estetica come nessun altra imbarcazione esistente”.

 

 

“Unendo il mondo della nautica a quello dell’automotive, con i rispettivi linguaggi di design e le rispettive tecnologie, abbiamo definito nuovi standard per gli yacht a motore, presentando un prodotto che possiede tutte le caratteristiche che tradizionalmente il mondo associa alla Stella”.

 

 

Silver Arrows Marine è una società con marchio registrato nel Regno Unito, con finanziatori internazionali e sede a Londra ed una società che cura vendite e marketing operante a Monaco acquisita nel 2014. Tra i responsabili figurano Ron Gibbs, Presidente dell’azienda, Jacopo Spadolini, Chief Executive Officer, Paolo Bonaveri, Responsabile Global Marketing and Communications, Guido Pedone, Chief Financial Officer ed Andrea Venezian, Responsabile Engineering.

 

 

Seguendo il principio del lavoro in team tanto caro a Silver Arrows molti altri hanno svolto ruoli chiave nel progetto, tra cui gli acclamati designer di superyacht Martin Francis e Tommaso Spadolini, che hanno curato il concept dell’ARROW460-Granturismo, e Giorgio Stirano, ex responsabile del settore automotive engineering.

 

 

Lo yacht più elegante e vivibile della sua classe

L’ARROW460-Granturismo è uno yacht a motore di 14,17 m (46 piedi 6 pollici) di lunghezza che dal punto di vista estetico richiama da vicino le autovetture Mercedes-Benz, sia per quanto riguarda gli esterni che gli interni, dove un design squisitamente minimalista e sensuale e materiali di pregio danno vita a canoni estetici di lusso moderno.

 

 

Lo yacht non ha una struttura a comparti di tipo convenzionale ma utilizza spazi e luce dando origine a nuovi spettacolari effetti. La doppia postazione di comando, il largo tavolato su un unico livello, il numero limitato di gradini ed il design che consente di percorrere con facilità l’intero perimetro sia negli spazi interni che all’esterno rendono l’ARROW460-Granturismo lo yacht più vivibile della categoria 14 m.

 

 

‘L’ottimizzazione dei volumi’ è stata raggiunta facendo confluire lo spazio interno con quello esterno con molteplici modalità innovative, tra cui la ‘terrazza sul mare’, una plancetta retraibile a poppa ad azionamento idraulico utilizzabile per la balneazione e sport acquatici ed un parabrezza unico nel suo genere che, a cristalli laterali aperti, fa sì che sedendo nello spazio di coperta sia abbia l’impressione di trovarsi sotto una ‘pergola’ ombreggiante. Su questo yacht nulla è scontato o tanto meno ordinario. E se si desidera godere appieno del sole, l’area relax a prua è dotata di “sdraio” integrate.

 

 

Forte di una multifunzionalità high-tech l’ARROW460-Granturismo può essere utilizzato in molti modi diversi con la semplice pressione di un pulsante, trasformandosi da yacht con possibilità di ospitare fino a 10 persone a lussuosa sistemazione notturna per due persone. L’ARROW460-Granturismo è uno yacht a motore da crociera campione di versatilità per la sistemazione notturna e comfort di lusso.

 

 

“Poiché gran parte di ciò che intendevamo realizzare non aveva precedenti, la costruzione del primo ARROW460 non è stata un compito facile,” ha dichiarato Jacopo Spadolini, Chief Executive Officer di Silver Arrows Marine.

 

 

“È stato un vero onore lavorare con tante persone e società che hanno dimostrato di comprendere il nostro approccio senza compromessi profondendo un tale impegno per individuare soluzioni innovative che rispondessero alle ardue sfide poste sotto il profilo tecnico”.

 

 

“Insieme, abbiamo dato vita a qualcosa di veramente rivoluzionario, ad uno yacht che incarna appieno la nostra visione grazie alla ferma determinazione di riuscire dimostrata dai nostri partner”.

 

 

ARROW460-Granturismo ed il mercato

ARROW460-Granturismo si posiziona in un settore di mercato che nello scorso decennio ha visto pochi modelli veramente realizzati ex novo e scarse innovazioni.

 

 

“Il nostro sogno non è mai stato quello di costruire semplicemente un altro yacht a motore da 14 m guardando all’esistente, il nostro ARROW460-Granturismo è qualcosa di assolutamente originale e inedito,” commenta Paolo Bonaveri, Responsabile Global Marketing and Communications di Siver Arrow Marine. “Il nostro sogno è sempre stato quello di fare ciò che, come possessori di yacht e professionisti, ritenevamo in cuor nostro fosse giusto. Questo il motivo per cui lo yacht racchiude così tante innovazioni e risulta così all’avanguardia. A dispetto delle dimensioni è stato infatti concepito e progettato come un superyacht”.

 

 

È poi il solo yacht esistente firmato Mercedes-Benz Style. In passato sono state lanciate diverse imbarcazioni a motore legate a Case automobilistiche premium, ma spesso le partnership non sono state di tale successo e nessuno di essi ha potuto contare su una sinergia tra settore navale ed automotive come quella che ha caratterizzato lo sviluppo dell’ARROW460-Granturismo.

 

 

Progettato e costruito pensando sia al comfort che alla velocità, l’ARROW460-Granturismo è alimentato da due motori diesel sofisticati ed efficienti, al passo con le più recenti tecnologie di navigazione e handling, che garantiscono maneggevolezza ed assoluta sicurezza nelle manovre anche a velocità elevate e qualora sia affidato a persone poco esperte. ARROW460-Granturismo è stato progettato per raggiungere una velocità massima di 38 nodi in condizioni di mare leggermente mosso, con una velocità di crociera pari a 26 nodi (dati da confermare).

 

 

L’ARROW460-Granturismo viene lanciato con una serie Edition 1 di 10 esemplari full optional, ciascuno destinato ad un diverso Paese per garantirne l’assoluta esclusività. La versione Edition 1 della prima Granturismo dei mari può essere ordinata solo direttamente a Silver Arrows Marine. Il prezzo è di 2,5 milioni di euro più tasse.

 

 

Design: perfetta epitome di lusso moderno

Il design dell’ARROW460-Granturismo parla da solo: con la sua estrema eleganza che ricorda una coupé, dal punto di vista nautico è cugino dei più recenti modelli Mercedes-Benz, come Classe S Cabriolet 2016. Gorden Wagener, Vice Presidente Design di Daimler AG, riassume il tutto come segue: “Lo scafo scolpito ed allungato simboleggia la limpida sensualità del design: dinamico ma non aggressivo, sofisticato e sempre al passo con i tempi. Con il ponte di prua dalla forma allungata, il profilo del tetto arcuato e filante ed una sezione posteriore che punta leggermente verso il basso, il design dell’imbarcazione presenta proporzioni tipicamente automobilistiche”.

 

 

Una linea caratteristica che discende lievemente verso poppa caratterizza il profilo dello yacht nello stesso modo in cui la dropping line di Mercedes distingue le autovetture della Stella. La sapiente alternanza di superfici concave e convesse lungo l’intera fiancata crea uno scafo che trasmette dinamismo e serenità.

 

 

Sottolineando l’unicità del design dello yacht, la sezione di prua è diritta ed empaticamente tridimensionale. La raffinatezza dell’imbarcazione nel suo insieme è accentuata da arredi eleganti ed al tempo stesso funzionali che rivelano massima attenzione ai dettagli. I corrimano ad esempio sono perfettamente integrati negli esterni, al pari delle sdraio integrate a prua.”

 

 

Silver Arrows Marine e Mercedes-Benz Style hanno lavorato insieme alla realizzazione dell’ARROW460-Granturismo a partire dal 2012. Hanno annunciato il progetto definitivo e presentato un modello in scala dell’imbarcazione al Monaco Yacht Show del settembre 2013.

 

 

Design degli interni: una nuova dimensione per estetica e comfort. Mercedes-Benz Style ha curato il design, gli arredi e le tonalità di colore scelte per gli interni dello yacht. Lavorando alla concezione di uno spazio aperto ed estremamente vivibile in linea con le richieste di Silver Arrows Marine, i designer di Mercedes-Benz Style sono riusciti a dare all’imbarcazione un look totalmente nuovo per uno yacht a motore da 14 m, che riflette appieno i valori della Casa di Stoccarda.

 

 

Il design, chiaro e lineare, è definito dall’impiego di materiali di pregio, quali il nabuk e le pannellature in legno di eucalipto, con impiallacciature tridimensionali per un look scolpito ed allo stesso tempo funzionale. La pelle utilizzata è quella dell’azienda italiana Foglizzo, che fin dal 1921 crea prodotti conciari di alta qualità per l’aviazione, lo yachting, il settore motoristico e quello residenziale. Per le sedute è stata scelta un’indovinatissima combinazione di nabuk nero e pelle bianca all’anilina, quest’ultima impiegata anche per i cassetti.

 

 

Il concept di lusso moderno che caratterizza l’ARROW460 è sottolineato dall’adozione di materiali sintetici contemporanei quali il tessuto con struttura ‘mesh’ riservato agli schienali delle zone di seduta integrate, ispirate a quelle della concept car Mercedes-Benz F800.

 

 

Le sofisticate combinazioni di colore e la raffinata illuminazione ambiente si associano a forme leggermente curve e ad interni pressoché completamente privi di sporgenze: il tutto ricorda molto la più recente Classe S Mercedes ed il feeling è di assoluta modernità e lusso.

 

 

Invece che nel tradizionale legno, il tavolato dello yacht è realizzato nel materiale sintetico Esthec®, più leggero e più adatto a regalare libertà creativa, permettendo ai designer di dare vita ad un look assolutamente inedito.

 

 

‘Come un loft’ sull’acqua: più spazio, più luce, maggior versatilità

L’innovativo concept degli interni coniuga le caratteristiche di un’imbarcazione aperta, vicina a mare e cielo, con quelle di un cruiser chiuso. Per Silver Arrows Marine, si tratta di ’vivere come in un loft’ sull’acqua, proprio uno dei tratti distintivi dello yacht fin dai primi disegni.

 

Al concept di Silver Arrows Marine ed al design curato da Mercedes-Benz Style ha dato realizzazione la rinomata casa Wolz Nautic Italy, specializzata in interni ed esterni per yacht, in partnership con i designer di interni della casa svizzera Interior Haut Design (IHD).

 

 

Il team italo-svizzero ha lavorato per oltre due anni per tradurre i progetti in realtà, superando le inevitabili sfide poste dalla necessità di utilizzare così tanti nuovi materiali e soluzioni di design uniche, alcune assolutamente inedite per yacht di questa categoria. Tutti i dettagli sono stati realizzati su misura, compresi gli incernieramenti piani appositamente progettati, tenendo fede ad un approccio che bandiva ogni compromesso.

 

 

Gli interni, molto spaziosi, non prevedono la tradizionale configurazione a comparti tipica delle imbarcazioni a motore, ma una zona continua vasta e multifunzionale il cui concept e caratteristiche distintive, come la doppia postazione di comando ed il livello unico del tavolato, sono stati stabiliti fin dall’inizio da Tommaso Spadolini, architetto navale che nella sua carriera ha curato la realizzazione di oltre 200 imbarcazioni.

 

 

Tavolo da pranzo, televisore e letto sono tutti incorporati in un’unica struttura e restano nascosti fino al momento di servirsene, portandosi comodamente in posizione. Tutti gli arredi sono stati appositamente realizzati. Un bagno ed uno spazio di servizio a sé stante garantiscono un comfort assoluto ed una privacy totale, rendendo l’ARROW460-Granturismo adatto in egual modo ad effettuare sia escursioni nelle ore diurne che tragitti di navigazione in notturna.

 

 

Lo yacht vanta una straordinaria versatilità. I larghi finestrini laterali si aprono e la parte anteriore del vetro del parabrezza può essere sollevata consentendo ai passeggeri di sedere comodamente all’interno continuando comunque a godere di una vista a 360° e della sensazione di trovarsi all’esterno. La trasparenza dei cristalli può venire regolata semplicemente premendo un pulsante, garantendo sia la massima privacy che il livello più comodo di penetrazione della luce, qualunque sia l’intensità del sole.

 

 

La versione Edition 1 viene proposta con tutte le dotazioni auspicabili per uno yacht di queste dimensioni, puntando molto sulla non invasività dei sistemi integrati e sull’automatizzazione dei comandi. L’ARROW460-Granturismo è dotato di impianto di climatizzazione in tutti gli ambienti, di un impianto audio e di dispositivi TV di ultima generazione oltre che di una cantinetta per vini.

 

 

Connettività e condivisione dati sono garantiti dal montaggio standard di WINFOBOX, nuovo sistema di facile impiego presente per la prima volta su uno yacht. Il sistema può essere utilizzato come on-board media player creando una ‘ bolla’ wifi che consente l’accesso online senza l’impiego di app. La velocità di trasmissione di 60 MB al secondo rende WINFOBOX ideale sia per attività di lavoro che per il tempo libero consentendo di condividere video, brani musicali, immagini e documenti entro un raggio di 30 metri ed oltre, semplicemente inserendo una chiavetta USB. Durante il Monaco Yacht Show Winfobox fungerà anche da nostro ‘Media Centre’.

 

 

Innovazioni per le superfici vetrate: i cristalli auto-oscuranti

Poiché le superfici vetrate costituiscono un elemento chiave del design dell’ARROW460-Granturismo, al pari di quanto avviene per l’abitacolo di un’auto di lusso, la scelta dell’azienda fornitrice ha rivestito grande importanza. Silver Arrows Marine ha iniziato a lavorare con l’azienda francese Vision Systems nel 2014 e insieme le due società hanno sviluppato una soluzione all’avanguardia di oscuramento dei cristalli che è una delle caratteristiche stilistiche e tecnologiche che fanno dell’ARROW460-Granturismo un’imbarcazione unica.

 

 

La Vision Systems, con sede a Lione, è leader mondiale per la protezione solare nell’industria aeronautica. Il suo prodotto di punta, i cristalli auto-oscuranti, è stato presentato nel 2010 ed oggi è presente su molti jet privati. L’ARROW460-Granturismo rappresenta il primo prodotto del settore nautico ad impiegare questo tipo di cristalli.

 

 

Utilizzando una tecnologia a particelle sospese, i cristalli modificano il proprio grado di trasparenza in modo elettronico da scuri a chiari semplicemente premendo un pulsante (o mediante un’app su tablet), garantendo il mantenimento dei livelli di comfort negli interni dell’ARROW460-Granturismo, indipendentemente dall’intensità dell’irraggiamento solare. Sugli esterni dello yacht, la struttura laminata in tessuto argenteo delle superfici vetrate si sposa perfettamente con la gamma di colori dello yacht ed offre la massima privacy a quanti si trovano a bordo.

 

 

La mission di Vision Systems è stata quella di unire i propri innovativi ritrovati tecnologici con le esigenze simili a quelle di un’autovettura per l’apertura delle finestrature laterali ed il sollevamento della sezione di prua del parabrezza in modo da creare l’effetto ‘pergolato’ che è una delle caratteristiche specifiche dello yacht. La cinematica delle finestre con apertura laterale, delle dimensioni di 3 m x 75 cm e del peso di 220 kg ciascuna, ha costituito una notevole sfida da affrontare. La risposta si è trovata utilizzando una soluzione ‘plug and play’ personalizzata con tecnologie all’avanguardia realizzate ad hoc, cui si è giunti dopo mesi di simulazioni digitali ed analisi dei rischi.

 

 

La sezione del parabrezza anteriore, della dimensione di cinque metri quadri, è realizzata con tre pannelli trasparenti oscurabili comandabili in contemporanea o a comando indipendente. La sezione, 260 kg di peso, si solleva in modalità idraulica rivelando un ampio spazio che apre la cabina alla brezza marina pur mantenendo l’importante protezione nei confronti dei raggi solari. Con la ‘pergola’ in sede e le finestrature laterali aperte, lo yacht regala una sensazione open-air unica per uno yacht a motore di queste dimensioni.

 

‘Terrazza sul mare’ azionata da un impianto idraulico all’avanguardia

Numerosi degli highlight più innovativi dell’ARROW460-Granturismo non si sarebbero potuti realizzare in assenza di impianti idraulici all’avanguardia appositamente realizzati per questa imbarcazione. I cristalli laterali apribili ed il sollevamento del parabrezza che va a formare un ‘pergola’, che insieme svolgono il compito di collegare gli spazi interni a quelli esterni offrendo zone d’ombra e piena sicurezza in caso di tempo avverso, sono tutti elementi azionati idraulicamente per garantire la massima affidabilità, come avviene anche per il semplice sistema di ancoraggio dell’imbarcazione.

 

 

In modalità idraulica viene comandata anche quella che è una delle dotazioni di maggior interesse dello yacht: la terrazza retraibile a poppa per la balneazione e le attività acquatiche. Questa innovazione, per la prima volta presente su questa classe di imbarcazioni, è stata parte integrante del progetto fin dai suoi esordi. Denominata ‘terrazza sul mare’, è uno dei molti elementi adottati per reinventare lo yacht a motore seguendo la filosofia dell’‘abbraccio alla vita’ tanto cara a Silver Arrows Marine.

 

 

Stabilendo un nuovo standard per l’uso intelligente dello spazio su yacht di queste dimensioni, la piattaforma e la zona posteriore del pozzetto formano un’area utilizzabile per la balneazione della dimensione complessiva di nove metri quadri. Quando lo yacht è ancorato, premendo un pulsante la piattaforma si estende in modalità idraulica dallo specchio di poppa, offrendo un’ulteriore zona relax posta letteralmente a filo dell’acqua.

 

 

Per far sì che una soluzione del genere funzionasse in modo affidabile e sicuro in un ambiente nautico ci si è rivolti ad un’azienda specializzata in apparecchiature ed impianti idraulici,

 

 

la Procom Fluid Control Ltd. Condividendo con Silver Arrows Marine la passione per soluzioni sempre nuove e intelligenti, la Procom ha realizzato dei sistemi ad hoc non solo per la terrazza sul mare ma per tutti gli elementi idraulici dell’ARROW460. Ne è risultata una componentistica in acciaio inox di livello superiore perfettamente in linea con la straordinaria eleganza e ricercatezza dello yacht, senza componenti visibili in movimento.

 

 

Creatività no limits e tavolato innovativo

L’ARROW460-Granturismo è uno tra i primi yacht a motore ad utilizzare un nuovo ed innovativo materiale per il tavolato. Esthec® è un materiale composito appositamente realizzato dalla società Bolidt per i costruttori di yacht che cerchino per il tavolato delle loro imbarcazioni un’alternativa sostenibile, a bassa manutenzione e di peso contenuto rispetto al legno.

 

Per Silver Arrows Marine e Mercedes-Benz Style, gran parte dei vantaggi offerti dal materiale sono legati alla sua versatilità praticamente senza limiti per quanto concerne colore e design, che consente di regalare nuovo dinamismo all’estetica dello yacht liberando i designer dai tradizionali vincoli imposti dai tavolati in legno. Sull’ARROW460-Granturismo questa libertà si traduce in un look and feel assolutamente impeccabili per il nuovo concept di yacht di lusso.

 

 

Il tavolato in Esthec® consente di ottenere una finitura totalmente liscia ed uniforme in tutte le aree. Il modello su misura realizzato per il primo ARROW460-Granturismo, creato dai designer Mercedes-Benz, conferma la libertà progettuale che l’utilizzo di questo materiale garantisce.

 

 

Esthec® è il risultato della ricerca condotta da Bolidt insieme agli architetti ed ai designer a riguardo delle superfici in materiale composito per una vasta gamma di applicazioni, dai ponti e dalle infrastrutture per la produzione industriale fino alle pavimentazioni degli edifici pubblici. Obiettivo primario sempre la funzionalità, ed il tavolato dell’ARROW460-Granturismo coniuga bellezza, resistenza all’usura ed alle incrinature oltre alla praticità di manutenzione per cui i prodotti Bolidt sono famosi in tutto il mondo.

 

 

Sistema di propulsione: sofisticato e potente come su ogni Granturismo

Il sistema di propulsione dell’ARROW460-Granturismo porta la firma di Yanmar, uno dei giganti del settore motoristico nautico. Silver Arrows Marine condivide molti dei principi su cui si basa questa azienda giapponese fondata ben 104 anni fa, in particolare la sua attenzione all’innovazione ed il sistema Kaizen di continuo miglioramento per mantenere la posizione di leadership sul mercato. I motori Yanmar sono costruiti per offrire i più elevati standard di affidabilità e durata, forti di oltre un secolo di esperienza nella produzione esclusiva di motori per il settore nautico.

 

 

Il sistema di propulsione dell’ARROW460-Granturismo consta di due motori diesel Yanmar, gli affidabili e già noti 6 cilindri 24 valvole, 353 kW (480 CV) di potenza massima a 3300 giri/min. Oltre ad una straordinaria potenza, i motori garantiscono bassi livelli NVH (noise, vibration and hardness), autentici must di ogni vera Granturismo.

 

 

Sistema Express Joystick: ‘l’ABS dei mari’

Consentendo una manovrabilità senza precedenti, l’Express Joystick System (EJS) della Twin Disc è una dotazione standard dell’ARROW460-Granturismo e tra i principali componenti deputati a garantire semplicità e sicurezza di manovra dello yacht. Viene montato per la prima volta su questa classe di imbarcazioni e gli yacht a motore della concorrenza non prevedono questo optional.

 

L’EJS consente di disporre immediatamente della massima potenza o di potenza supplementare in ogni direzione, comandando allo stesso tempo i motori, le trasmissioni e l’elica di prua mediante un unico joystick multidirezionale. Comandando il joystick in una qualsiasi direzione lo yacht andrà in tale direzione. Tanto più velocemente viene comandato il joystick tanto più rapidamente lo yacht si porterà nella posizione voluta. Il sistema funziona in modo istantaneo ed il suo funzionamento cessa semplicemente rilasciando la leva del joystick. Il sistema mette anche le persone più inesperte in condizioni di pilotare con precisione l’imbarcazione a bassa velocità.

 

 

Il sistema di trasmissione e comando elettronico Twin Disc QuickShift, cuore dell’EJS, consente inoltre di passare nel modo più semplice ed in pochi millesimi di secondo da marcia avanti, a folle o a marcia indietro. La capacità dell’ARROW460-Granturismo di passare dalla piena marcia avanti alla piena retromarcia, avviene in modo pressoché impercettibile: un’esperienza da provare in prima persona per poter essere davvero compresa. Questa funzione, equivalente nel settore nautico ad una fermata di emergenza (mantenendo il controllo direzionale) ricorda una frenata effettuata con sistema antibloccaggio (ABS) su un’autovettura, innovazione introdotta da Mercedes-Benz su Classe S nel lontano 1978.

 

 

Componenti meccanici high-tech sono completati da prese di forza e scambiatori di calore e da un albero a V con angolo di 15° con eliche a cinque pale Rolla appositamente progettate realizzate in NiBrAl. Le eliche di prua sono dotate di un motore idraulico con eliche controrotanti in bronzo.

 

 

Sistemi di comando elettronici totalmente integrati

L’ARROW460-Granturismo rende la vita a bordo il più comoda possibile per l’armatore, grazie alla completa integrazione dell’architettura elettrica ed elettronica. L’interfaccia principale è costituita da schermi di chiara lettura e facile impiego e da un tablet la cui grafica di visualizzazione ricorda quella della Mercedes-Benz Classe S.

 

 

Per la massima comodità, un tablet è in grado di comandare da ogni punto dello yacht funzioni comfort quali l’apertura delle finestrature, luci, climatizzazione e oscuramento dei pannelli trasparenti. Il tablet visualizza anche il posizionamento GPS e fornisce indicazioni sullo stato dei serbatoi del carburante e dell’acqua.

 

 

Il pannello principale sulla doppia postazione di pilotaggio ha display e comandi anch’essi di utilizzo facile ed intuitivo, tra cui l’Express Joystick System. Da qui è possibile gestire tutte le funzioni principali dello yacht: timone, motori, ancora, piattaforma per la balneazione e passerella.

 

 

La complessa ‘colonna vertebrale’ che fa capo ai sistemi elettronici dello yacht comprende due computer, chilometri di cavi, numerosi sensori (32 solo per il comando della posizione delle parti in movimento) ed un’unità di comando centralizzata con 22 moduli e circa 100 ingressi ed uscite che gestiscono in pratica tutte le funzioni dello yacht.

 

 

La responsabilità della progettazione e del montaggio di questo sistema completamente integrato è stata di Radio Zeeland, un’azienda olandese con un’eccellente reputazione nel settore dell’elettronica per la nautica guadagnata in oltre 45 anni di attività. Anche se l’attività di Radio Zeeland è rivolta ad imbarcazioni molto più grandi dell’ARROW460, l’approccio progressivo dell’azienda ed il servizio tailor made ne hanno fatto il partner ideale di Silver Arrows Marine.

 

 

Design dello scafo: comfort all’ennesima potenza

Numerose prove in mare del concept dello scafo avevano confermato che si era sulla giusta strada per raggiungere gli ambiziosi obiettivi in termini di prestazioni e maneggevolezza posti all’ARROW460-Granturismo. Ora, dopo due ulteriori anni di intenso sviluppo, la prima Freccia d’Argento dei mari è praticamente perfetta.

 

 

L’obiettivo non è stato quello di creare il più veloce yacht a motore da 14 m, ma piuttosto, usando le parole di Jacopo Spadolini, Chief Executive Officer di Silver Arrows Marine, quello di unire “prestazioni a tutto tondo con il massimo comfort e un’estrema maneggevolezza”. Lo yacht doveva far suo lo spirito delle Granturismo raggiungendo la velocità di crociera di 26 nodi nel modo più agevole e preciso possibile, ed a fronte di una gran varietà di condizioni del mare.

 

 

Il lavoro importantissimo di ottimizzazione dello scafo è stato effettuato da Van Oossanen, una delle aziende leader al mondo per quanto riguarda l’architettura navale e la dinamica dei fluidi. La società olandese, ben nota per soluzioni innovative e progetti brevettati riguardanti gli scafi, ha utilizzato la fluidodinamica computazionale (CFD) per analizzare il flusso idrodinamico. La ricerca ha consentito l’ottimizzazione dei pattini longitudinali intermedi per deviare gli spruzzi d’acqua ed ha permesso di realizzare un apposito tunnel per l’elica, eccezionale per yacht con velocità superiori a 35 nodi.

 

 

La grande sfida architettonica è stata quella di integrare le ‘linee’ dell’opera viva con quelle caratteristiche dell’opera morta come dai disegni dei designer di Mercedes-Benz Style. Mantenere forma e funzione di uno yacht che doveva garantire eccellenti prestazioni ed il massimo comfort è stato possibile solo a seguito di una capillare e vasta ricerca di fluidodinamica computazionale riguardo a ogni singolo dettaglio. È stata inoltre necessaria una stretta collaborazione tra i designer di Van Oossanen e quelli di Mercedes-Benz Style.

 

Costruzione dello scafo: resistenza, peso contenuto e qualità di lunga durata

Con uno scafo in fibra di carbonio realizzato partendo dal presupposto che la sua rigidità non avrebbe dovuto impedire di soddisfare gli standard attesi in termini di comfort dello yacht, il principale materiale composito utilizzato è stato lo Sprint ST94 della Gurit. Costituito da uno strato di rinforzo a secco accoppiato ad una pellicola di resina epossidica prefabbricata e precatalizzata, questo materiale è noto non solo per l’eccellente equilibrio delle sue proprietà meccaniche, ma anche per le sue eccellenti prestazioni e per la sua resistenza alla microfessurazione della resina. Lo Sprint ST94 è stato anche un eccellente prodotto che ha consentito di mantenere la purezza delle linee Mercedes-Benz grazie ad un processo di post-polimerizzazione a 95 °C, che garantisce maggiore stabilità del composito.

 

 

Lo scafo nudo è formato da materiale Sprint ST94 in E-Glass rinforzato in fibra di carbonio per appena 1131 kg di peso. Il tavolato consta di un’unica larga struttura in composito che contribuisce sensibilmente alla rigidità strutturale dello yacht, allo stesso modo della costruzione monoscocca di un’automobile. Il tavolato e gli archi delle costolature sono rinforzati da 24 strati di fibra di carbonio unidirezionale da 600 grammi, in modo da garantire un involucro di massima robustezza per le superfici vetrate ed il loro complesso meccanismo.

 

 

La piattaforma retraibile per la balneazione a poppa è stata realizzata in fibra di carbonio Sprint ST94. Questo non solo la rende immensamente rigida ma fa anche risparmiare peso e questo, trattandosi dell’estremità posteriore dell’imbarcazione, produce un effetto positivo sull’angolo di incidenza. La fibra di carbonio è utilizzata per vari gavoni e coperture, compreso il boccaporto nel pianale del pozzetto che da accesso al vano motore.

 

 

Complessivamente, il numero di stampi prodotti per un’imbarcazione da 14 m di lunghezza è stato elevato. Il solo scafo è costituito da quattro parti, mentre solitamente lo scafo di un’imbarcazione di queste dimensioni è formato da un’unica parte. Questo è dovuto al fatto che molte forme sono curve e complesse, ma anche alla necessità di garantire che tutti i componenti possano essere replicati per la produzione.

 

 

Ricerca, sviluppo e produzione

Negli ultimi quattro anni, l’ARROW460-Granturismo è stato oggetto di una rigorosa attività di ricerca e sviluppo. Oltre al vasto programma di prove in mare, i singoli componenti ed i singoli sistemi sono stati sottoposti ad analisi digitali e test in ambiente reale.

 

 

Le prove si sono basate su un sistema di prototipazione insolito per il settore nautico ma assolutamente di rigore nell’industria dell’automotive. Sono stati realizzati due mockup in dimensioni reali dei soli interni dell’imbarcazione al fine di verificare i principali aspetti della composizione, quali ergonomia, accesso e utilizzo degli spazi. Caratteristiche come le finestrature ad apertura servoidraulica, il parabrezza che va a formare una ‘pergola’ e la piattaforma di poppa per la balneazione sono state tutte testate attraverso diversi stadi prototipici prima di essere approvate per la produzione.

 

 

Questa severa attività di controllo ha coinvolto tutto il team di Silver Arrows Marine, che ha lavorato a stretto contatto con fornitori che spesso hanno dovuto ricercare soluzioni mai adottate prima su questa classe di yacht. È stata quindi condotta una fase di ricerca industriale con partner di prima grandezza per garantire che venissero adottate solo le soluzioni migliori. In questo modo Silver Arrows Marine è stata in grado di controllare ed approvare tutti gli aspetti del progetto e della costruzione, dallo scafo all’ancora… fino alle cerniere delle porte interne appositamente realizzate.

 

 

Il primo ARROW460-Granturismo di pre-produzione è stato costruito per Silver Arrows Marine da Groupe Carboman SA presso il proprio cantiere nella zona di Losanna in Svizzera. Groupe Carboman SA è il nuovo nome di due tra le più rinomate aziende operanti nel settore della costruzione di imbarcazioni da competizione in composito, la francese Multiplast SAS e la svizzera Décision SA, che nel 2014 hanno formato un nuovo gruppo industriale.

 

 

Silver Arrows Marine ed il futuro…

L’ARROW460-Granturismo è destinato ad essere il primo di una serie di yacht a motore di Silver Arrows Marine, con una gamma che comprenderà yacht di diverse dimensioni tutti però ispirati allo stile ed all’innovazione del mondo automotive come già per il primo esemplare realizzato.

 

 

“Le sfide superate dal punto di vista tecnico e le soluzioni innovative che noi ed i nostri partner abbiamo sviluppato per l’ARROW460-Granturismo saranno di inestimabile importanza per porre le basi del lavoro dedicato alla nostra gamma futura,” commenta Ron Gibbs, Presidente di Silver Arrows Marine. “Prevediamo di realizzare una serie di yacht avvalendoci delle persone, risorse, tecnologie e vision che solo una Casa automobilistica come Mercedes-Benz può offrire”.

 

 

 

 

 

 

Fine

 

Silver Arrows Marine

Silver Arrows Marine costruisce innovativi yacht a motore di lusso la cui purezza di design si coniuga con l’eleganza sportiva delle autovetture Mercedes-Benz. Realizzato in collaborazione con Mercedes-Benz Style e con alcuni dei più importanti architetti e fornitori del settore nautico, l’ARROW460-Granturismo introduce un modo completamente nuovo di considerare e vivere uno yacht a motore da 14 m, con tanta luce, spazio e funzionalità hi-tech. Silver Arrows Marine è un’azienda registrata nel Regno Unito i cui yacht sono distribuiti esclusivamente tramite la filiale commerciale, Silver Arrows Marine (Monaco) SARL, sales@silverarrowsmarine.com

 

Per tutte le richieste relative alla stampa si prega di contattare:

Paolo L. Bonaveri

Silver Arrow Marine Global Marketing and Communications Director Office: +37797986894

Cellulare: +33619912163

Email paolo.bonaveri@silverarrowsmarine.com

www.silverarrowsmarine.com

 

Mercedes-Benz Style

Dal 2010, oltre che occuparsi dei tradizionali progetti automobilistici, i designer di Mercedes-Benz, in collaborazione con partner selezionati, hanno cominciato a realizzare progetti per nuovi prodotti a marchio Mercedes-Benz Style. L’obiettivo è quello di trasferire l’inconfondibile linguaggio stilistico di purezza sensuale, gli elevati standard di lusso e di estetica e la leadership tecnologica del Marchio della Stella anche ad altri ambiti della vita. Tutti i prodotti Mercedes-Benz Style si distinguono per il design accattivante ed intelligente caratteristico del marchio, oltre che per assoluta qualità, scelta accurata di materiali di pregio e sapienti lavorazioni. La gamma di Mercedes-Benz Style comprende prodotti che rientrano nei settori mobilità, lifestyle, sport ed interior design.

 

Contatti Mercedes-Benz:

Tobias Mueller, tel. n.: +49 (0)711 177 7368, tobias.mueller@daimler.com

 

Ina Schultz, tel. n.: +49 (0)711 177 6876, ina.schultz@daimler.com

 

 

ARROW460 – Granturismo

Edition 1

Caratteristiche tecniche

 

DIMENSIONI PRINCIPALI

 

Lunghezza fuori tutto 14,17 m – 46 piedi 6 pollici
Lunghezza al galleggiamento 13,98 m – 45 piedi 10 pollici
Larghezza 3,97 m – 13 piedi 3 pollici
Pescaggio (sotto carico, eliche incluse) 0,98 m – 3 piedi 1 pollice
Dislocamento a pieno carico 14,56 tonnellate – 32.116 libbre
Capacità serbatoio carburante 910 litri – 200 galloni USA
Capacità serbatoio acqua 285 litri – 62 galloni USA
Categoria di certificazione B
Numero massimo di passeggeri 10

 

PROPULSIONE E TRASMISSIONE E PRESTAZIONI

 

Motore 2 motori diesel Yanmar 6LY3A-ETA a iniezione diretta, 6 cilindri e 24 valvole; 353kW (480CV) @3300 giri/min)
Cambio 2 MGX-5075 IV Twin Disc – Cambi Quickshift con inclusi PTO e scambiatore di calore
Trasmissione Trasmissione V-Drive, albero di trasmissione ad angolo di 15 gradi in acciaio Marinox 17 (AISI630), d. 55 mm, supporto P principale dell’albero in OTS-59
Eliche 2 eliche Rolla personalizzate a 5 pale – in NiBrAl
Elica di prua BCS – BP220 con motore idraulico ed eliche controrotanti in bronzo
Manovrabilità Sistema elettronico di ormeggio facile Twin Disc Express Joystick System EC300JS
Velocità Velocità di crociera 26 nodi circaVelocità massima 38 nodi circa – in condizioni di mare leggermente mosso

Dati da confermare

 

 

ARROW460 – Granturismo

Aziende partner

 

 

DESIGN Mercedes-Benz Style
Concept Design Martin Francis Tommaso Spadolini
Architettura navale Van Oossanen Naval Architect
Cantiere navale 

 

Costruttore di materiali compositi –Montaggio finale prima barca di pre-produzione

Silver Arrows Marine Ltd Groupe Carboman SA
Fornitore materiali compositi Gurit AG
Impianto idraulico Procom Fluid Control Ltd
Sistemi vetrati Sistemi visivi
Fornitore superfici vetrate Viraver
Tavolato Bolidt/Estech
Sistema di propulsione 2 motori diesel Yanmar 6LY3A-ETA a iniezione diretta, 6 cilindri e 24 valvole;
Trasmissione Twin Disc
Rivestimenti in pelle interni Foglizzo
Realizzazione interni Wolz Italy/IHD Design
Impiallacciature interne Reholz (Gruppo Danzer)
Sistemi di comando elettronici e domotica Radio Zeeland
Meccanismi interni Besenzoni S.p.A.
Arredi su misura Battaglia Contract
Equipaggiamenti esterni Seasmart
Cerniere in cabina P E Marine

 

ARROW460 – Granturismo

La storia in numeri della prima barca di pre-produzione

 

 

Pesi e misure

  • 3270 kg – peso della struttura in composito completa
  • 2550 kg – peso del sistema propulsivo (motori, alberi, scatole del cambio ecc.)
  • 2050 kg – peso degli interni completi
  • 1350 mm – estensione della piattaforma per balneazione a poppa
  • 1131 kg – peso dello scafo nudo (meno di 80 kg/metro)
  • 800 kg – carico distribuito consentito sulla piattaforma di poppa
  • 500 kg – peso del singolo stampo in composito del tavolato
  • 420 kg – peso dei cavi installati a bordo, lunghezza totale 5 km circa
  • 239 kg – peso del pannello vetrato apribile del parabrezza
  • 150 kg – carico consentito per l’estremità del tavolo a sbalzo
  • 45 metri – quantità di tubazioni rigide in acciaio inox utilizzate per l’impianto carburante
  • 38 metri – lunghezza delle strisce di luci a LED presenti tra gli interni e gli esterni
  • 9,4 metri quadri – area complessiva del pagliolato interno
  • 12 kW – potenza massima disponibile a bordo con batterie e generatore accoppiati insieme

 

 

Dati relativi alla costruzione dello yacht di pre-produzione

  • 9000 ore – per la costruzione in composito
  • 5000 ore – per il montaggio del composito
  • 3000 ore – per l’attività di engineering sul prototipo in cantiere
  • 2000 ore – per finitura e verniciatura
  • 2000 – numero di ore impiegate per installare gli interni
  • 78 – numero totale di singoli stampi esclusi gli interni
  • 62 – strutture di supporto in composito per gli equipaggiamenti installati a bordo
  • 35 mm – spessore del fondo dello scafo
  • 24 – numero di strati unidirezionali di fibra di carbonio sui montanti e sul parabrezza
  • 23 – singoli stampi per gli interni
  • 17 – numero di cilindri idraulici

4 – numero di anni impiegati per realizzare

 

Mercedes-Benz_Style_al_Monaco_Yacht_Show_(29) Mercedes-Benz_Style_al_Monaco_Yacht_Show_(28) Mercedes-Benz_Style_al_Monaco_Yacht_Show_(26) Mercedes-Benz_Style_al_Monaco_Yacht_Show_(25) Mercedes-Benz_Style_al_Monaco_Yacht_Show_(21) Mercedes-Benz_Style_al_Monaco_Yacht_Show_(14) Mercedes-Benz_Style_al_Monaco_Yacht_Show_(3)