Toyota Motor Italia per il 6° anno consecutivo è Top Employer

0
131

Qualità dell’ambiente di lavoro, valorizzazione delle persone, sviluppo dei talenti e miglioramento dei processi organizzativi. Per il 6° anno consecutivo, Toyota Motor Italia è stata certificata dal Top Employers Institute, l’ente certificatore globale delle eccellenze nella gestione delle risorse umane, tra le aziende “Top Employer Italia” per l’impegno profuso nel fornire le migliori condizioni di lavoro ai propri dipendenti e per l’attuazione di Best Practices che mettono al centro il capitale umano.

Il riconoscimento Top Employer, che negli anni ha visto un processo di certificazione sempre più rigoroso e selettivo, acquisisce ancora più valore in questo anno complesso appena trascorso, confermando la solidità e l’efficacia della strategia adottata da Toyota, che, puntando su innovazione, digitalizzazione dei processi e sul coinvolgimento continuo delle persone, anche a distanza, ha saputo rispondere in modo rapido e efficace al cambiamento, assicurando contestualmente il benessere delle proprie persone fin dall’inizio della pandemia, garantendo al contempo una ottimale continuità del business.

Ispirata da una ricerca continua di miglioramento, Toyota crede infatti che coinvolgere e stimolare il talento e la passione delle proprie persone sia un’ambizione necessaria per migliorare la qualità del risultato aziendale e per realizzare il suo disegno di società del futuro centrata sul benessere delle persone e sul pieno rispetto dell’ambiente.

Le persone per Toyota sono il vero motore per garantire la prosperità futura dell’azienda. Lavoriamo tutti i giorni per valorizzare i nostri collaboratori e per garantire un ambiente di lavoro stimolante e costruttivo, guidati da una ricerca continua di miglioramento e dalla convinzione che è il fattore umano a fare la differenza – dichiara Luigi Ksawery Lucà Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia. Siamo davvero orgogliosi di essere ancora una volta tra i Top Employer italiani, a conferma di come, con coerenza e perseveranza, la visione ed i valori di Toyota si traducono in azioni concrete”

Già nel 2019, infatti, TMI ha avviato un processo di digitalizzazione, creando un innovativo ambiente lavorativo digitalizzato – “Digital Workplace”, che ha permesso all’azienda di essere già pronta quando, a causa dell’emergenza sanitaria, è stata obbligata a mettere in pratica massivamente i nuovi processi lavorativi, rendendo possibile il lavoro da remoto del 100% dei dipendenti sin dal primo giorno di lockdown senza blocchi operativi e con la piena soddisfazione di tutto il personale.

‘È stato un anno decisamente sfidante che siamo riusciti a fronteggiare grazie alla lungimiranza delle azioni intraprese. Il focus sullo sviluppo delle risorse umane e sul loro benessere ci ha spinti ad accelerare la strada della digitalizzazione, proiettati al futuro nell’ambiente di lavoro e nel business – sottolinea Giuseppe de Nichilo, HR General Manager di ToyotaLa fiducia che abbiamo sempre coltivato nel potenziale delle nostre persone ci è stata ripagata da una volontà di reagire e da una resilienza incredibile da parte di tutti in un momento molto difficile. È un vero orgoglio per tutti noi raccogliere i frutti del lavoro svolto ed essere riconosciuti, ancora una volta, come Top Employer Italia.’

Grazie alla piattaforma digitale Beaconforce, introdotta nel 2019, Toyota ha rafforzato il dialogo costante e costruttivo con le proprie persone, raccogliendo e misurando quotidianamente la loro motivazione e soddisfazione ed aiutando il management a creare un contesto sempre più stimolante.

Inoltre, sempre a sostegno del benessere dei propri dipendenti e con l’obiettivo di garantire un ambiente di lavoro che risponda sempre più alle esigenze personali e professionali, Toyota ha lanciato il programma di ‘Total Reward Statement’, ossia di un documento finalizzato a supportare la comunicazione e la visualizzazione a ciascun dipendente del valore del pacchetto retributivo e dei benefit tangibili e intangibili, in modo chiaro e trasparente.

La certificazione Top Employer è il risultato di analisi e ricerche svolte con metodologia indipendente su dati oggettivi per verificare gli standard richiesti e convalidare le condizioni di lavoro nelle aziende. Il processo di certificazione permette la raccolta di spunti importanti che, di anno in anno, consentono a Toyota Motor Italia di migliorarsi e danno conferma di progressi ed avanzamenti nel costante lavoro di cura dell’ambiente professionale.

La metodologia Top Employer

L’analisi e la ricerca del Top Employer Institute si basano su una metodologia caratterizzata da alcuni step specifici come un’accurata attività di analisi delle pratiche svolte (HR Best Practice Survey, 400 pratiche divise in 6 aree) per verificare gli standard richiesti e una successiva fase di verifica (Validation) per convalidare le condizioni di lavoro in Azienda. Questo metodo consente alle aziende che partecipano di ricevere, a valle della certificazione, un feedback importante su ogni area della gestione HR, che favorisce ed attiva processi di miglioramento.