“Tutti hanno il diritto alla ricarica”: LeasePlan e altri partner lanciano l’iniziativa “Global ChargeUpNow” per richiedere un sistema di infrastruttura di ricarica universale per i veicoli elettrici

0
124

LeasePlan, insieme al partner di ricarica intelligente PowerD, ha lanciato ‘ChargeUpNow’, un’iniziativa globale che invita i responsabili politici locali e nazionali ad attuare cinque raccomandazioni politiche specifiche per garantire un’infrastruttura di ricarica universale, accessibile e sostenibile.

 

La nuova iniziativa arriva in apertura della Settimana del Clima di New York e dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York.

 

Le cinque raccomandazioni di ChargeUpNow sono:

 

  • Implementare una rete di stazioni di ricarica rapida disponibili al pubblico per ridurre la velocità di ricarica da ore a minuti e ridurre il carico sugli spazi di ricarica urbani

 

  • Eliminare la burocrazia e facilitare l’ottenimento dei permessi per le stazioni di ricarica private vicino alle abitazioni e agli uffici

 

  • Includere l’infrastruttura di ricarica in tutti gli edifici residenziali e commerciali di nuova costruzione

 

  • Aumentare l’uso di energia verde da parte dei veicoli elettrici attraverso soluzioni di ricarica intelligenti che utilizzino energia solare ed eolica a zero emissioni

 

  • Sviluppare partnership pubblico-privato tra imprese e governi locali per facilitare la ricarica rapida delle infrastrutture nelle zone commerciali

 

Per dare il via alla Global ChargeUpNow Initiative, è stata creata una petizione su Change.org, che sostiene la realizzazione delle cinque raccomandazioni della politica ChargeUpNow. La petizione è rivolta ai governi internazionali e nazionali ed è accessibile su GlobalChargeUpNow.com

 

Tex Gunning, CEO di LeasePlan, ha detto:

“I conducenti sono stufi della mancata azione del governo sulle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici. Questo è un grosso ostacolo che frena l’adozione di massa dei veicoli elettrici, che sono cruciali per combattere il cambiamento climatico e migliorare la qualità dell’aria nelle nostre città. Ecco perché stiamo lanciando la nostra iniziativa Global ChargeUpNow. Insieme, vogliamo dare un messaggio chiaro e diretto ai responsabili politici nazionali e locali sulla necessità urgente di un’infrastruttura di ricarica universale, accessibile e sostenibile per i veicoli elettrici. Le soluzioni esistono già – manca solo l’azione dei responsabili politici”.

 

Sandra Roling, Head di EV100, ha detto:

“Un’infrastruttura di ricarica facilmente disponibile è fondamentale per far crescere l’elettro-mobilità. È bello vedere che i membri di EV100 non solo rendono i veicoli elettrici una realtà nelle loro attività, ma si impegnano nelle loro più vaste reti di connessione per guidare il cambiamento per tutti”.

 

Pieter Willems, fondatore di PowerD, ha detto:

“Facilitare la ricarica dei veicoli elettrici contribuisce a molto di più che ridurre il numero di auto a benzina sulla strada. I veicoli elettrici possono accelerare la quota di elettricità rinnovabile nella produzione complessiva di energia, immagazzinando l’elettricità in eccesso proveniente dall’energia eolica e solare nei momenti in cui la domanda di energia è bassa, ed evitare di assorbire energia nei periodi di picco, quando l’elettricità proviene da centrali elettriche fossili. I veicoli elettrici possono anche riportare l’energia nelle case durante la sera, riducendo il fabbisogno complessivo di energia fossile. I governi dovrebbero attrezzarsi con la creazione di infrastrutture di ricarica per sbloccare il più grande potenziale della mobilità elettrica intelligente”. 

 

Filippo Veglio, Direttore Generale per Outreach & Mobility, WBCSD, ha detto:

“Un’infrastruttura di ricarica rapida su misura e collegata offre un percorso chiaro verso l’adozione di veicoli elettrici in scala. Per riuscire a sviluppare un’infrastruttura di ricarica senza problemi che ci permetta di cogliere tutti i vantaggi della mobilità elettrica, abbiamo bisogno di collaborazione tra i vari settori. La Global ChargeUpNow Initiative è una grande opportunità per le imprese di impegnarsi in un dialogo con i responsabili politici, accelerare la transizione verso l’energia pulita e ridurre le emissioni”.