Una nuova filosofia: la ID. SPACE VIZZION abbina le doti aerodinamiche di una Gran Turismo con la spaziosità di un SUV

0
142

In occasione del Salone di Los Angeles (dal 22/11 al 1/12), la Volkswagen presenta in anteprima mondiale la ID. SPACE VIZZION: una vettura a emissioni zero concepita per una nuova era, una nuova filosofia e una nuova mobilità. La ID. SPACE VIZZION è la Variant del futuro in grado di abbinare le doti aerodinamiche di una Gran Turismo con l’ampia spaziosità di un SUV. Per quanto riguarda il design, la ID. SPACE VIZZION si ispira al DNA stilistico dalla famiglia ID., introducendo inediti tratti distintivi in virtù del suo carattere particolarmente originale e futuristico. Una peculiarità degna di nota è rappresentata dalla forma del frontale e del tetto, entrambe ottimizzate sotto il profilo aerodinamico, che nell’insieme garantiscono un flusso dell’aria ideale. All’interno dell’abitacolo, il prototipo pre-serie è dotato di una plancia completamente digitalizzata, che definisce un nuovo standard in materia di ergonomia intuitiva: per la prima volta, tutte le informazioni relative alla guida sono concentrate primariamente in un display head-up AR (AR: Augmented Reality, realtà aumentata), perfettamente visibile dal guidatore; a bordo della ID. SPACE VIZZION tale display sostituisce la plancia tradizionale, che ora contiene, sotto forma di un mini-display secondario, unicamente le informazioni base rilevanti per la guida. Inoltre, tutte le funzioni online e quelle relative a informazioni, entertainment e comfort, nonché le impostazioni della vettura, sono raggruppate in un touchscreen da 15,6 pollici. Anche il classico pomello della leva del cambio non esiste più: i rapporti di marcia (D, B, R e N) e la posizione di parcheggio (P) vengono ora inseriti tramite una levetta sul piantone dello sterzo, altrettanto intuitiva da gestire.

Fino a 590 chilometri di autonomia . Analogamente a tutti i membri della famiglia ID., anche la nuova ID. SPACE VIZZION è equipaggiata con un sistema di trazione puramente elettrico. Questa Gran Turismo a 5 porte è dotata di una batteria agli ioni di litio con una capacità lorda di 82 kWh (netta 77 kWh), che alimenta un motore elettrico da 205 kW (279 CV) montato sull’asse posteriore. La Casa di Wolfsburg ha sviluppato anche una versione più evoluta, dotata di un motore elettrico supplementare da 102 CV (75 kW) sull’asse anteriore. Dalla combinazione dei due motori elettrici, con una potenza di sistema pari a 305 CV (250 kW), nasce una trazione integrale elettrica. Grazie al sistema di trazione particolarmente efficiente e alle eccellenti doti aerodinamiche (coefficiente cx 0,24), la ID. SPACE VIZZION è in grado di percorrere fino a 590 chilometri (WLTP).

Debutto nel 2021. La ID. SPACE VIZZION condivide il nome con la ID. VIZZION, il prototipo di berlina presentato al Salone di Ginevra del 2018.
Gli esterni e gli interni della ID. SPACE VIZZION offrono un’anticipazione concreta delle versioni di serie di questa categoria ID. Alla pari della Passat, la bestseller commercializzata in tutto il mondo, anche il modello completamente elettrico, appartenente alla classe media come la Passat, sarà presentato nel 2021 sia in versione berlina che Variant.

Settimo membro della famiglia ID. Dopo i SUV ID. ROOMZZ e ID. CROZZ, l’iconica monovolume ID. BUZZ, il Beach-Cruiser ID. BUGGY e il modello compatto ID. già presentato nella versione di serie, la nuova
ID. SPACE VIZZION va ad aggiungersi come settimo membro alla futura famiglia ID. Nel settore automotive non era finora mai accaduto che un’azienda lanciasse sul mercato, parallelamente ai propri modelli benzina, Diesel, gas e ibridi, anche una famiglia di veicoli elettrici completamente indipendente. La Volkswagen è la prima Casa automobilistica a percorrere questa strada verso la sostenibilità, con l’obiettivo di offrire veicoli adatti a ogni scenario in tutti i mercati mondiali e diventare un’Azienda a zero emissioni di CO2 entro il 2050.

Spaziosità fenomenale a emissioni zero. La ID. SPACE VIZZION è verniciata nei due colori Saintly Blue Perleffect – un nuovo bianco metallizzato con riflessi blu-viola generati dalla presenza di pigmenti colorati – e Nero lucido scintillante. Sotto il profilo costruttivo, la concept car è basata sulla piattaforma modulare per motori elettrici MEB della Volkswagen, esattamente come tutti gli altri modelli della famiglia ID. A questo sistema è associato un nuovo package, in quanto i componenti della trazione elettrica sono molto compatti, la batteria integrata nel pianale del veicolo occupa poco spazio e, di conseguenza, è possibile modificare l’intera architettura della carrozzeria. L’assenza del motore a combustione consente, per esempio, di posizionare i montanti anteriori molto più in avanti: una configurazione che va a notevole vantaggio sia della sensazione di spazio sia della reale disponibilità di spazio. L’abitacolo della ID. SPACE VIZZION presenta, quindi, un volume e una lunghezza nettamente superiori rispetto a qualsiasi altra vettura paragonabile della stessa categoria. Questa vettura multiuso particolarmente versatile è lunga 4.958 mm, alta 1.529 mm e larga
1.897 mm.