Weekend di divertimento all’Autodromo Nazionale Monza

0
927

Il weekend dopo il Formula 1 Gran Premio d’Italia 2016 è dedicato al divertimento all’Autodromo Nazionale Monza. A partire dalle ore 9 di sabato 10 settembre si correrà la Color Obstacle Rush. La divertente competizione è un evento unico nel suo genere e combina il divertimento delle corse colorate alle emozioni di una corsa ad ostacoli. Fondata in Finlandia nel 2014, Color Obstacle Rush è subito diventata la più popolare serie di corsa ad ostacoli in Scandinavia. Il format è così stato concesso in licenza in Gran Bretagna e negli Stati Uniti per il 2015 attirando più di 100mila partecipanti. Lo sbarco della prima edizione in Italia avverrà proprio all’Autodromo Nazionale Monza dove saranno allestiti 15 ostacoli come scivoli giganti e castelli gonfiabili oltre alle 5 stazioni colore accessibili ad adulti e bambini sopra i 12 anni. Per informazioni: www.colorobstaclerush.it

ll mattino successivo, domenica 11 settembre, con partenza ore 9,30, la pista farà invece parte del percorso della corsa Mezza di Monza, giunta alla sua 13esima edizione. Sono quattro le formule di gara: una 5 km – novità di quest’anno – che percorre interamente la pista dell’Autodromo Nazionale Monza oltre alle “classiche” 10, 21 e 30 chilometri. Nel tracciato da 10 chilometri verrà utilizzata anche la Sopraelevata. Con questo nuovo format la manifestazione si apre davvero a tutte le tipologie di sportivi: dai serious runner che sui velocissimi tracciati cercano il miglior tempo, alle famiglie che preferiscono una tranquilla passeggiata domenicale di fine stagione. Per informazioni: www.followyourpassion.it

A partire dalle ore 15 invece la pista sarà utilizzata per l’International Handcycling GP Monza, sesta edizione. La gara organizzata dal team PiccoliDiavoli3Ruote vedrà protagonisti i più grandi campioni di handbike che regaleranno agli spettatori una domenica ricca di emozioni e agonismo. La gara durerà un’ora + 1 giro.