A MONZA RENAULT SVELA I PROGRAMMI DELLA STAGIONE RALLISTICA 2016 E CELEBRA I CAMPIONI DELL’ANNATA DA POCO CONCLUSA

0
868

Quest’oggi, i Trofei Rally della casa transalpina hanno chiuso ufficialmente i battenti della stagione 2015 nella prestigiosa cornice dell’Autodromo di Monza. Presenti sul palco i protagonisti di questa entusiasmante annata, che ha registrato un montepremi di oltre 370.000 euro tra tutti i monomarca patrocinati da Renault Italia.

Tra i tanti piloti presenti all’evento organizzato da Rally Link non sono mancati Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi, che sotto i colori della DP Autosport hanno conquistato il primato nel Clio R3T Produzione. Presenti anche Luca Panzani e Sara Baldacci, vincitori per il secondo anno consecutivo del Twingo R2 Top con una vettura della Gima Autosport, come Federico Gasperetti e Federico Ferrari, mattatori del trofeo Clio R3 IRC e Michele Rovatti e Valentina Catone, primi nel Twingo R2 IRC del Team S.M.D. Premiati anche i piloti del “Corri Con Clio N3”, tra cui figurano i campioni Leonardo Pucci e Fausto Matucci. Celebrati anche i Trofei “Nazionali” con i vincitori del Trofeo Clio R3, Matteo Giordano e Manuela Siragusa e tra le Twingo R2, Alberto Paris e Sonia Benellini.

Contestualmente alla premiazione sono stati svelati anche i programmi ufficiali by Renault che vedono tra le novità assolute il nuovo Trofeo Twingo R1, competizione studiata su misura per Nuova Twingo, con quattro gare nel Campionato Italiano e 15 di Zona. Fitta anche la proposta per le Clio R3T che avranno il consueto trofeo Top nel CIR con sei appuntamenti distribuiti su due giorni ed il trofeo IRC (con le Clio R3C), dove sarà presente anche il “Corri con Clio N3”. Previsto anche un Challenge 2 RM anche per la R3T e la R3C che si disputerà nel contesto del Campionato Italiano WRC (sei gare). Le stesse vetture saranno presenti anche per i Trofei di Zona.

Non da meno sono i programmi per le Twingo R2, divisi tra Terra (cinque gare), Zona (18 gare divise in tre zone da sei gare) e IRC.

Inoltre, novità assoluta sarà l’iniziativa “Lady Renault”, una classifica dedicata a tutti gli equipaggi femminili che vestiranno i colori della casa della Losanga.