A NEW YORK IL DS VIRGIN RACING CHIUDE LA SUA PIÙ BELLA STAGIONE IN FORMULA E

0
870

Con il terzo posto nel campionato piloti Sam Bird sigla il miglior posizionamento in Formula E.

Anche il DS Virgin Racing si colloca al terzo posto nella classifica team.

Questo ePrix di New
York conclude la quarta stagione e l’era delle monoposto di prima generazione.

A New York, ultima manche del calendario 2017/2018, il DS Virgin Racing chiude la sua migliore stagione in Formula E con il terzo posto nelle classifiche piloti e team.

Con la decima posizione, il britannico Sam Bird ha conquistato un punto supplementare, mancando il titolo di vice campione di un solo punto rispetto al rivale Lucas di Grassi.

L’ultima gara della stagione, la 45a dalla creazione della disciplina, si è tenuta oggi nel distretto di Red Hook a Brooklyn. I piloti hanno dovuto affrontare condizioni insolite, con la pioggia a inizio giornata; nel corso dell’ePrix la pista è comunque rimasta asciutta.

Durante le qualifiche Sam Bird ha siglato l’ottavo tempo, mentre Alex Lynn ha piazzato l’altra DSV-03 in diciottesima fila. Nella prima parte della gara Sam Bird è riuscito a difendere la sua posizione nella top 10. Più complicato invece l’avvio del pomeriggio per Alex Lynn, con uno stop & go ricevuto per aver sostituito il cambio dopo l’ePrix di ieri.

Al cambio della monoposto, l’ultimo della storia della Formula E, i due piloti sono entrati nella seconda auto senza problemi, pronti per l’ultima parte di gara. Davanti, Sam Bird ha provato a rimontare per conquistare il

secondo posto in campionato, ma non è riuscito ad andare oltre il decimo posto. Alex Lynn ha tagliato la linea di arrivo in quattordicesima posizione.

Sam Bird: «Il week-end non è andato come speravamo, ma la stagione resta comunque fantastica. Se mi avessero detto che a New York avrei gareggiato per il titolo, non l’avrei creduto. Questo rappresenta il risultato del lavoro e dell’impegno di tutto il team, che ha saputo trarre il massimo dalla monoposto e cogliere tutte le opportunità: un gran bel successo».

Alex Lynn: «É stato un week-end difficile ma, come sempre, abbiamo fatto del nostro meglio. Ringrazio il team per l’impegno mostrato in tutta la stagione. Nel mio debutto in Formula E, ho imparato molto e la scoperta di questa formula mi è piaciuta».

Sylvain Filippi, Direttore Generale del DS Virgin Racing: «È l’epilogo di una stagione fantastica per il DS Virgin Racing, resa possibile solo dal lavoro e dall’impegno di ogni membro del team e dal sostegno dei nostri partner DS Automobiles, Hewlett Packard Enterprise, Total, Kaspersky, STANLEY, Alpinestars et One All Sports. Anche se il week end non si conclude come sperato, i risultati raggiunti in un campionato così combattuto rappresentano una grande performance, e dobbiamo essere orgogliosi di quanto siamo riusciti a fare».

Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance: «Al termine di una stagione straordinariamente competitiva, il DS Virgin Racing e Sam Bird si piazzano al terzo posto in ambedue i campionati. Con due vittorie e quattro podi, il team ha centrato una grande impresa. Miglioriamo costantemente in una competizione molto agguerrita, e i progressi sono incoraggianti per il futuro. Vogliamo anche complimentarci con Jean-Éric Vergne e Audi per i titoli conquistati in questo week-end».

L’ePrix di New York segna la fine della quarta stagione di Formula E e l’ultima comparsa delle monoposto di prima generazione. A partire dalla prossima stagione, con le migliorie apportate alle monoposto, non sarà più necessario il cambio auto durante le gare.

La nuova stagione di Formula E inizierà a dicembre a Riyad, dopo le prove di ottobre. Maggiori informazioni su http://map.ds-virginracing.com/

CAMPIONATO DI FORMULA E FIA ABB 2018
E-PRIX DI NEW YORK (12a MANCHE) – RISULTATI (43 GIRI):

1. JEAN ERIC VERGNE, TECHEETAH, 43 GIRI (25 PUNTI)
2. LUCAS DI GRASSI, AUDI SPORT ABT SCHAEFFLER, +0.508S (18 PUNTI) 3. DANIEL ABT, AUDI SPORT ABT SCHAEFFLER, +1.287S (16 PUNTI, FL)
4. SEBASTIEN BUEMI, RENAULT E.DAMS, +1.780S (15 PUNTI, P)
5. FELIX ROSENQVIST, MAHINDRA RACING, +12.146S (10 PUNTI)
6. MITCH EVANS, PANASONIC JAGUAR RACING, +20.050S (8 PUNTI)
7. NELSON PIQUET JR, PANASONIC JAGUAR RACING, +20.592S (6 PUNTI) 8. NICK HEIDFELD, MAHINDRA RACING, +24.275S (4 PUNTI)
9. ANDRE LOTTERER, TECHEETAH, +28.821S (2 PUNTI)
10. SAM BIRD, DS VIRGIN RACING, +32.810S (1 PUNTO)
14. ALEX LYNN, DS VIRGIN RACING

DS – COMUNICAZIONE
Via Gallarate 199 — 20151 Milano tel. +39 02.3070.3014WWW.DSAUTOMOBILES.IT, HTTPS://IT-MEDIA.DSAUTOMOBILES.COM/

page2image3737408page2image5821248page2image5822080page2image5821872page2image1765536

2/6

page3image1765536page3image1700160

CLASSIFICA PILOTI:

1. JEAN-ERIC VERGNE, 198 PUNTI 2. LUCAS DI GRASSI, 144 PUNTI3. SAM BIRD, 143 PUNTI
4. SEBASTIEN BUEMI, 125 PUNTI 5. DANIEL ABT, 120 PUNTI

16. ALEX LYNN, 17 PUNTI

CLASSIFICA TEAM:

1. AUDI SPORT ABT SCHAEFFLER, 264 PUNTI 2. TECHEETAH, 262 PUNTI
3. DS VIRGIN RACING, 160 PUNTI
4. MAHINDRA RACING, 138 PUNTI

5. RENAULT E.DAMS, 133 PUNTI