BANCO BPM E ALPHABET AVVIANO UNA NUOVA PARTNERSHIP PER L’OFFERTA DISTINTIVA DI SOLUZIONI DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

0
99

Banco BPM e Alphabet, Società del BMW Group specializzata nella fornitura di servizi innovativi di mobilità, hanno sottoscritto un’importante partnership commerciale che li vedrà collaborare a un’offerta di soluzioni per il noleggio a lungo termine unica e distintiva, dedicata a tutti i clienti della banca.

Grazie a questa partnership, la clientela di Banco BPM, a partire dal prossimo mese, potrà scegliere l’offerta più confacente alle proprie esigenze, optando tra diversi pacchetti di servizi, dai più semplici ai più completi. Il servizio, disponibile nelle filiali di Banco BPM, sarà prossimamente esteso anche attraverso le piattaforme digitali di internet banking del Gruppo.

Il noleggio a lungo termine rappresenta la soluzione più innovativa per offrire mobilità a tutte le tipologie di imprese, liberi professionisti e privati. Questa formula consente al cliente di liberarsi da ogni obbligo di acquisto, gestione, manutenzione e rivendita del veicolo e, a fronte del pagamento di un canone mensile fisso, permette di disporre di un’autovettura con tutti i servizi necessari: assicurazione, manutenzione ordinaria e straordinaria, gestione pneumatici invernali, tasse automobilistiche e vettura sostitutiva. Il servizio è disponibile per vetture, veicoli commerciali leggeri e 2 ruote.

Grazie ai servizi inclusi nel canone, ai risparmi economici e gestionali, il noleggio a lungo termine sta sostituendo progressivamente altre forme di finanziamento, prospettandosi come formula maggiormente rispondente alle nuove esigenze dei clienti. Ne è una conferma il fatto che la quota di mercato del noleggio a lungo termine sul totale immatricolato auto sia in continua e costante crescita, passando dal 6% del 2010 al 14% del 2019. Solo un italiano su quattro conosce la formula del noleggio a lungo termine che è un nuovo trend della mobilità. Costo fisso e pacchetti all- inclusive stanno determinando il successo di questa formula. A parità di modello e di percorrenza, si stima una convenienza media del 15% rispetto alla proprietà, senza contare altri vantaggi come la mancata immobilizzazione dell’intero capitale per l’acquisto o il tempo risparmiato per gli adempimenti burocratici legati al possesso di un’auto e l’assenza di rischio collegato alla vendita dell’usato.

“L’iniziativa si inquadra in una più ampia progettualità di trasformazione e rinnovamento dei servizi rivolti alla clientela incentrati sulla digitalizzazione ed evoluzione omnicanale, con un focus particolare sulle piccole e medie imprese” – dichiara Giuseppe Castagna, Amministratore Delegato di Banco BPM – “Attraverso questo accordo Banco BPM può ampliare la propria gamma di offerta, mettendo a disposizione servizi non finanziari ad alto valore aggiunto in grado di soddisfare in modo più ampio i bisogni di tutti coloro – privati e aziende – che sono interessati al servizio di noleggio a lungo termine. Inoltre, la dimensione internazionale di Alphabet e la sua

 

appartenenza al Gruppo BMW, leader del mercato automobilistico, ci permette di garantire che la nostra offerta in tale ambito sia in linea con i migliori standard di mercato”.

“E’ per noi motivo di orgoglio aver stretto questa partnership esclusiva che ci consentirà di offrire i nostri servizi anche attraverso la rete di Banco BPM – dichiara Andrea Castronovo, Presidente e Amministratore Delegato di Alphabet – Una partnership che si contraddistingue, oltre che per una valenza strategica, anche per una comunanza di valori e attenzione nei confronti della clientela a favore della quale ci impegniamo da sempre con soluzioni efficaci, innovative e qualificate. Sono convinto che questa partnership rappresenti un’opportunità unica per unire competenze ed esperienze al fine di definire insieme un nuovo livello di customer experience e di efficienza operativa.”