Citroen svela la CXPERIENCE CONCEPT

0
978

In occasione della Convention Mondiale di Nuova C3, che riunisce circa 2000 rappresentanti del Marchio, venuti da più di 36 paesi, Citroen svela la concept car CXPERIENCE, che sarà esposta in anteprima mondiale al prossimo Salone dell’auto di Parigi. CXPERIENCE CONCEPT, berlina a due volumi da 4,85 metri, dimostra l’intenzione della Casa di esprimersi in un territorio alto di gamma, mettendo in pratica la sua promessa “Be Different, Feel Good” su questo segmento. Una nuovissima silhouette di respiro internazionale, fuori dal comune, che segna una nuova tappa e una nuova offensiva nella strategia del Brand.

 

L’ultima nata, coerente con il savoir-faire e la tradizione del Marchio, si distingue per il suo comfort elevato. Tale vettura è un’ulteriore dimostrazione del programma «Citroen Advanced Comfort», pensato per il benessere e il comfort dei passeggeri. Questo programma, presente in ogni fase della progettazione delle auto e guidato dall’evoluzione delle esigenze dei clienti, accompagna la creazione stilistica, tecnica e tecnologica dei nuovi modelli del Marchio.

 

Il display panoramico da 19 pollici in formato 16/3, integrato in modo spettacolare al centro della plancia, è il vero protagonista a bordo: è il centro di comando della vettura, e permette di liberare la plancia dai comandi superflui, rinforzando la sensazione di larghezza e di spazio interno. La sua misura ne facilita l’utilizzo, raggruppando le funzioni: climatizzazione, assistenza alla guida, navigazione e sorgenti multimediali. Il touch screen centrale è costituito da zone ben distinte, che, tramite una modalità “multi finestre”, possono essere configurate come 1/3 – 2/3, 2/3 -1/3 o pieno schermo, in base alle proprie preferenze.

 

L’intelligenza tecnologica si esprime anche nella scelta di una soluzione Hybrid Plug-In per una mobilità rilassata. Vero e proprio invito al viaggio, Citroen CXPERIENCE CONCEPT prevede una catena di trazione plug-in ibrida che abbina efficienza e alte prestazioni. Questa tecnologia ibrida benzina ricaricabile, frutto della competenza del Gruppo PSA, offre dinamismo e versatilità d’uso.

 

La vettura propone prestazioni dinamiche eccezionali grazie al motore che sviluppa da 150 a 200 cv e all’energia supplementare fornita dal motore elettrico (fino a 80 kW). Può affrontare l’ambiente urbano in modalità 100% elettrica (ZEV – Zero Emission Vehicle) con un’autonomia di 60 km e limitare i consumi su strada utilizzando i due tipi di energia nelle accelerazioni successive. In autostrada, il motore termico raccoglie il testimone per offrire prestazioni eccellenti e una potenza totale che può raggiungere i 300 cv.

 

CXPERIENCE CONCEPT dispone di una batteria da 13 kWh che può essere ricaricata in tempi brevi. La carica completa richiede 4 ore e 30 minuti con un dispositivo di ricarica standard oppure in meno di 2 ore e 30 minuti scegliendo la ricarica ultra facile, utilizzando un caricabatteria da 6,6 kW compatibile con una presa 32 A. La firma della motorizzazione, bella e funzionale, è rappresentata da due spie d’indicatore di carica batteria posizionate sulla parte alta del cofano, nel prolungamento di ogni faro a LED.

 

Il cambio automatico elettrico a otto rapporti è posizionato trasversalmente tra il motore termico e il motore elettrico, mentre una batteria compatta per l’assale posteriore trova posto sotto l’abitacolo per non compromettere l’abitabilità e il volume del bagagliaio. Questa nuova soluzione Hybrid Plug-in regala una nuova esperienza di guida e permette di spostarsi nei centri urbani come nei luoghi più isolati senza limiti, beneficiando di prestazioni dinamiche eccezionali grazie all’energia supplementare del motore elettrico, e nel rispetto dell’ambiente.

 

ci1 ci2 ci3 ci4 ci5 ci6 ci7 ci8 ci9 ci10