CON CITROËN AMI – 100% ËLECTRIC, A SPASSO PER MONZA

0
180
Copyright maison-vignaux @ Continental Productions

Divertente, agile e scattante. Un nuovo modo di spostarsi per la città, leggero e pratico. Attenzione però: bisogna essere anticonformisti per apprezzare a fondo Citroën Ami. Quando viaggi, devi avere voglia di diventare insieme a lei un protagonista, anzi, il protagonista della strada. Sono poche infatti le persone che rimangono indifferenti al suo passaggio, che non si girano, non indicano. Addirittura alcuni arrivano a sfoderare il cellulare per immortalarla.



Citroën Ami  100% ëlectric ispira simpatia ma stupisce anche per la sua reattività e la sua silenziosità: essendo elettrica assicura prestazioni in ripresa fenomenali, e lo fa in modo silenzioso, rilassante e soprattutto senza emettere gas nocivi. La velocità massima è di 45 chilometri orari, ma raramente in città serve di più. Citroën Ami rientra infatti nella categoria dei quadricicli leggeri, può essere guidata a partire dai 14 anni, con il patentino AM, quello valido anche per i ciclomotori. Per mettersi al volante non occorre dunque essere maggiorenni e avere la patente della macchina.

Per quanto riguarda l’autonomia, parliamone… dopo un uso intenso come quello che abbiamo fatto noi, con tante riprese video, ad un certo punto si è resa necessaria una ricarica. L’operazione è facile e rapida: bastano 3 ore allacciati a una presa di corrente domestica da 220 Volt per ricaricare completamente la batteria! Ma per le necessità comuni, i 75 km dichiarati sono più che sufficiente: se si esagera con il pedale dell’acceleratore forse sono un po’ meno, ma bastano comunque per il classico casa-scuola-casa, e anche per l’utilizzo che ne potranno fare gli altri componenti della famiglia. A presto Ami, è stato un piacere stare sotto ai riflettori con te.