Consegnati i premi del Trofeo Abarth Selenia Europa 2014 e del Trofeo Nazionale ACI/CSAI Abarth Selenia Italia 2014

0
657


Sono stati consegnati presso le Officine Abarth di Torino i premi del Trofeo Abarth Selenia Europa e del Trofeo Nazionale Aci-Csai Selenia Italia 2014, che hanno visto imporsi in entrambe le classifiche il giovane italiano Alex Campani. Per lui, che conta 4 titoli continentali consecutivi e 3 nazionali, una Abarth 695 Competizione nuova e un premio in denaro. Il giovane finlandese Juuso Pajuranta ha invece ricevuto una Abarth 500 Custom nuova per il successo tra le Abarth 500 Assetto Corse nel Trofeo Nazionale Aci-Csai Selenia Italia e una Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione per la vittoria di categoria nel Trofeo Abarth Selenia Europa.

La stagione 2014 è stata entusiasmante e il titolo europeo si è deciso solo nell’ultima gara, disputata a Monza, nella quale Campani ha preceduto sul filo di lana lo svedese Niklas Lilja.

Nato a Scandiano (Reggio Emilia) il 29 dicembre 1990, Alex Campani ha cominciato a correre giovanissimo nel 2005, influenzato dalla famiglia, il padre Nino e il fratello Maurizio, che entrambi hanno corso e vinto nei trofei monomarca. Dal 2009 corre nel Trofeo Abarth con il Team Zatti e la piccola struttura creata dalla sua famiglia, con la quale corrono anche altri piloti, tra i quali, saltuariamente, anche il fratello Maurizio.

Ha solo 19 anni il finlandese Juuso Pajuranta, attratto dall’Abarth 500 Assetto Corse, dopo aver corso con successo sui kart. Alla sua prima stagione completa ha sbaragliato il campo della categoria vincendo entrambi i campionati con autorità.

Dopo il successo di presenza fatto registrare nella scorsa stagione, il 2015 vede confermati il Trofeo Abarth Europa e il Trofeo Nazionale Aci Sport Italia, secondo l’ormai collaudata formula che vede competere nella stessa gara sia le Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, sia le Abarth 500 Assetto Corse. Per queste ultime sono previsti un montepremi e una classifica separati.

Il calendario prevede 6 appuntamenti di 2 gare ciascuno in entrambe le serie. L’inizio è fissato per il 19 aprile sul circuito italiano di Monza.