Doppio appuntamento con Abarth questo fine settimana con i campionati italiano e tedesco di F4 powered by Abarth sui circuiti di Monza e Red Bull Ring

0
113
ADAC Formel 4, 4. - 6. Rennen Nürburgring 2020 - Foto: Gruppe C Photography

Quarantadue piloti di 21 nazioni differenti scendono in pista nel prossimo weekend al volante delle monoposto di F4 spinte dal motore Abarth. Sono infatti in programma a Monza il quinto appuntamento dell’Italian F4 Championship powered by Abarth e, sul circuito austriaco Red Bull Ring, la quinta prova del FIA ADAC F4 Championship powered by Abarth.

Entrambi i circuiti ospitano la Formula 1 e rappresentano dunque una palestra ideale per i giovanissimi piloti provenienti dal kart con ambizioni di professionismo dell’automobilismo sportivo.

A Monza, nel tempio della velocità, l’italiano Gabriele Minì (Prema Powerteam) cercherà di difendere la sua leadership in campionato dagli attacchi dei connazionali Andrea Rosso (Cram Motorsport) e Francesco Pizzi (Van Amersfoort Racing). Minì ha raccolto finora 196 punti e ha un consistente vantaggio su Rosso, a quota 121, in lotta per la piazza d’onore con Pizzi (117 punti). Il programma del weekend di Monza prevede sabato 17 ottobre due turni di prove ufficiali di qualificazione alle ore 9,50 e 10,15; nel pomeriggio, alle 15,15 Gara1. Domenica Gara2 si disputa alle ore 10 e Gara3 alle 15,50. Diretta streaming su www.acisport.it.

Il circuito austriaco Red Bull Ring ospita la quinta prova del FIA ADAC F4 Championship powered by Abarth che vede al comando il britannico Jonny Edgar (Van Amersfoort Racing), forte di 4 successi in 12 gare, con uno score di 184 punti, contro i 154 dello statunitense Jak Crawford e i 152 del finlandese Elias Seppanen.

Venerdì 16 ottobre sono in programma le prove di qualificazione alle ore 16,40 e 17,00. Sabato Gara1 scatta alle ore 11,40; domenica Gara2 alle 9,50 e Gara3 alle 16,05. Diretta streaming su www.adac-motorsport.de.