Il marchio Jeep® registra il quarto record consecutivo di vendite globali

0
1326

 Il marchio Jeep® ha registrato vendite globali per oltre 1,2 milioni di unità nel 2015 – il livello più alto mai raggiunto nella sua storia di 75 anni – stabilendo il record di vendite globali per il quarto anno consecutivo. Le vendite di 1.237.583 veicoli crescono del 22% rispetto al precedente record registrato nel 2014, pari a 1.017.019 veicoli. Negli Stati Uniti, le 865.028 unità vendute sono aumentate del 25% rispetto alle 692.348 unità registrate nel 2014.

 

«Il 2015 ha segnato il secondo anno consecutivo con oltre 1 milione di veicoli Jeep venduti in tutto il mondo, il sesto anno consecutivo di vendite Jeep in crescita sia a livello globale che negli Stati Uniti, e il più alto livello di vendite in un anno mai raggiunto nei suoi 75 anni di storia del marchio – ha dichiarato Mike Manley, Head of Jeep Brand – FCA Global -. Dal momento in cui abbiamo introdotto Jeep Renegade – apprezzata dai clienti di tutto il mondo – siamo particolarmente soddisfatti che molti dei modelli Jeep abbiano registrato le vendite migliori di sempre, sia a livello globale che negli Stati Uniti».

 

«Nel 2015 abbiamo inaugurato uno stabilimento di produzione in Brasile e siamo tornati a produrre anche in Cina dopo un’assenza di quasi dieci anni, rendendo così il marchio Jeep ancora più globale – ha aggiunto Manley – Nel 2016, attendiamo di celebrare il 75° anniversario del marchio, continuando a proporre una gamma completa di SUV capaci ed efficienti, e ai vertici delle categorie in cui operano».

 

Le vendite Jeep nel 2015 sono cresciute del 56 per cento nella regione Europa, Medio Oriente e Africa e del 135 per cento in America Latina.

 

Dicembre è stato il mese che ha registrato le vendite più alte di sempre per il marchio, sia a livello globale (127.879 unità) che negli Stati Uniti (89.654 unità).

 

Nel 2015 le vendite Jeep sono state trainate a livello globale e negli Stati Uniti da Cherokee (295.081 a livello globale; 220.260 negli Stati Uniti), Grand Cherokee (277.236 a livello globale, 195.958 negli Stati Uniti), Wrangler (255.283 a livello globale; 202.702 negli Stati Uniti), Renegade (158.351 a livello globale; 60.946 negli Stati Uniti), Patriot (143.003 a livello globale; 118.464 negli Stati Uniti), e Compass (108.626 a livello globale; 66.698 negli Stati Uniti).

 

Il 2015 ha segnato il sesto anno consecutivo di crescita nelle vendite del marchio, sia a livello globale che negli Stati Uniti. Gli ultimi cinque anni hanno registrato un aumento del 39 per cento a livello globale / 41 per cento negli Stati Uniti (2014), 4 per cento a livello globale / 3 per cento negli Stati Uniti (2013), 19 per cento a livello globale / 13 per cento negli Stati Uniti (2012), 41 per cento a livello globale / 44 per cento negli Stati Uniti (2011), e il 24 per cento a livello globale / 26 per cento negli Stati Uniti (2010).

 

 

Marchio Jeep
Con 75 anni di storia leggendaria, Jeep è l’autentico marchio di SUV in grado di offrire prestazioni di riferimento, qualità costruttiva e versatilità a tutti coloro che sono alla ricerca di avventure straordinarie. Da sempre, il marchio Jeep continua a offrire ai propri clienti la possibilità di vivere la vita intensamente, attraverso una gamma completa di veicoli che garantiscono la certezza di poter intraprendere qualsiasi tipo di viaggio nella massima sicurezza.

 

La gamma Jeep disponibile sul mercato americano comprende i modelli Cherokee, Compass, Grand Cherokee, Patriot, Renegade, Wrangler e Wrangler Unlimited. Per rispondere alle esigenze dei clienti in tutto il mondo, i sette modelli Jeep venduti al di fuori del Nord America sono disponibili con guida a destra o a sinistra e con motorizzazioni benzina o diesel.