Kia cee’d superato il traguardo del milione di unità prodotte dal 2006

0
861

La produzione europea della Kia cee’d ha tagliato lo storico traguardo del milione di esemplari dall’inizio dell’attività dello stabilimento di Zilina nel 2006, in Slovacchia, che rappresenta un riferimento assoluto per qualità ed efficienza.

Nel corso di 9 anni questo modello ha avuto un ruolo fondamentale e strategico nell’affermazione del marchio Kia in Europa trainando la crescita commerciale nei mercati del Vecchio Continente. Kia Cee’d è infatti il primo modello realizzato specificamente per i mercati europei.

La milionesima cee’d uscita dalle linee di produzione di Zilina è una GT a cinque porte di colore “White Pearl”, equipaggiata con il motore 1600 T-GDI (turbo a iniezione diretta) da 204 CV anch’esso prodotto in Slovacchia, che verrà consegnata a un cliente olandese.

La gamma cee’d vale oltre il 21% delle vendite totali Kia in Europa, nel 2014 ne sono state consegnate 75.960 che ne fanno il secondo modello Kia più diffuso nel Vecchio Continente dopo la popolarissima Sportage, SUV compatto di grande successo anch’esso prodotto a Zilina.

Il Vice Presidente Marketing di Kia Motors Europe Artur Martins ha così commentato il raggiungimento dell’importante traguardo: “Cee’d è stato l’elemento fondamentale per l’affermazione di Kia in Europa come costruttore di vetture entusiasmanti e di alta qualità e continua ad essere un elemento chiave della nostra continua crescita nella regione. Desidero congratularmi con i colleghi di Kia Motors Slovakia per lo straordinario risultato raggiunto e con il milione di clienti che hanno decretato il successo di questo modello.

Da quando è iniziata la produzione, nel 2006, la gamma Cee’d ha fatto molta strada e si è progressivamente diversificata con la Sportswagon e la sportiva pro-Cee’d a tre porte che ci hanno portato a occupare nuovi segmenti di mercato.

Le versioni GT ad alte prestazioni, lanciate nel 2013, hanno ulteriormente spinto la cee’d verso una clientela più sportiva ed emozionale che apprezza il design e il piacere di guida. La nostra strategia per il futuro è di continuare a innovare il modello che ha posto le fondamenta del successo del marchio Kia in Europa.”

Nel corso di quest’anno è stato già annunciato l’arrivo della serie GT Line con la quale si realizza un perfetto mix di sportività e versatilità che arricchisce la personalità e l’appeal della gamma Cee’d in tutte le sue sfaccettature.

Con la nuova Cee’d GT Line esordiranno anche importanti innovazioni tecniche come il nuovo efficientissimo motore 1000 T-GDI (turbo a iniezione diretta con due declinazioni di potenza da 100 a 120 cv) e il nuovo cambio a doppia frizione a sette marce. Elementi questi che contribuiscono in misura significativa al miglioramento delle prestazioni e alla riduzione di consumi ed emissioni, esaltando il piacere di guida dalla cee’d.

 

Il progetto cee’d: una tappa fondamentale nella storia Kia

Il lancio della prima generazione di cee’d in Europa ha segnato una tappa fondamentale nell’evoluzione del marchio Kia, con la realizzazione del primo modello specificamente concepito per i mercati occidentali e per essere prodotto localmente. Il design sviluppato dal Centro Stile europeo di Francoforte è stato fondamentale per modificare l’immagine di Kia e attirare nuovi clienti.

La stessa denominazione cee’d è fa riferimento alle sue origini europee in quanto è una derivazione del nome in codice del progetto ED (European Design) e della sigla CE che sottolinea la destinazione nella Comunità Europea.

Il successo immediato ha fatto raggiungere quota 646.305 vendite alla prima generazione, dal 2006 al 2012. La seconda generazione ha già superato i 353.695 esemplari consegnati dal momento della sua commercializzazione.

Dall’avvio della produzione europea in grande serie la gamma cee’d ha rappresentato circa la metà del totale delle Kia uscite da Zilina, precedendo la Sportage e la Venga che nascono nello stesso impianto.

 

Le vetture realizzate in Slovacchia sono attualmente esportate in 76 mercati; i principali sono quelli europei e la Russia, dove dal 2006, sono state vendute circa un quinto di cee’d prodotte (207.597); mentre in Europa i mercati più importanti sono rappresentati dalla Gran Bretagna (102.858) e dalla Germania (99.080).

Lo scorso anno Kia ha prodotto nello stabilimento di Zilina oltre 323.000 vetture e 493.000 motori, stabilendo così un nuovo record per Kia Motors Slovakia che occupa oltre 3.800 addetti e lavora a pieno regime distribuiti su tre turni giornalieri.

Come tutte le Kia vendute in Europa, la Cee’d e gli altri modelli realizzati a Zilina beneficiano dell’esclusiva garanzia estesa Kia di 7anni /150.000 km.