Maggiore autonomia a un prezzo ridotto: ora la e-up! percorre fino a 260 km

0
108

Maggiore autonomia, minor prezzo: la Volkswagen presenta l’upgrade della e-up!. Con la sua nuova batteria, la compatta a trazione elettrica percorre fino a 260 km in condizioni di impiego reali. La nuova e-up!, che arriverà nelle Concessionarie italiane all’inizio del 2020, costa 23.350 Euro, senza considerare gli incentivi nazionali e quelli locali ove presenti. Anche i tassi di leasing e di finanziamento e i costi di manutenzione sono estremamente convenienti – la più piccola auto elettrica del Marchio rappresenta un’interessante versione di accesso nel mondo della mobilità elettrica della Casa tedesca.

32,3 kWh di contenuto energetico netto – la nuova batteria. L’aspetto è rimasto immutato, ma il contenuto è completamente nuovo: le celle della batteria della versione evoluta della e-up! offrono una densità di energia molto più elevata rispetto al modello precedente. La sua capacità è quasi raddoppiata, da 18,7 a 36,8 kWh (pari a 32,3 kWh netti); in questo modo, e grazie a un ridotto consumo di energia medio (12,9-12,7 kWh/100 km nel ciclo NEDC, pari a 14,9-14,5 kWh/100 km nel ciclo WLTP) la e-up! raggiunge fino a 260 km di autonomia in condizioni di impiego reali con una sola carica. Quando la batteria è scarica, basta solo un’ora in corrente continua per riportarla all’80%; l’attacco di ricarica CCS necessario a tal fine è di serie. Per tornare a una carica dell’80% in corrente alternata allacciandosi a una presa da 7,2 kW di potenza servono poco più di quattro ore.

Scattante – da 0 a 100 km/h in 11,9 secondi. La compatta e-up! è un’auto evoluta che offre spazio per quattro persone e garantisce al guidatore un sorprendente piacere di guida. Il motore elettrico tocca una potenza di picco di 61 kW (83 CV) e trasmette da zero una potente coppia massima di 212 Nm all’asse anteriore attraverso un cambio a rapporto unico. Per passare da 0 a 100 km/h bastano 11,9 secondi, l’accelerazione termina a 130 km/h. Il guidatore può scegliere tra tre profili di guida e cinque livelli di recupero dell’energia. La grande batteria agli ioni di litio è montata sotto il pianale dalla vettura, conferendo all’auto un baricentro basso e un’ottima maneggevolezza. Con sei airbag e il nuovo sistema di assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist, anche la più piccola Volkswagen offre un elevato livello di sicurezza di serie.

Accesso alla mobilità elettrica – a un prezzo conveniente. Con la e-up! la Volkswagen offre ai suoi Clienti una versione di accesso alla mobilità elettrica a un prezzo conveniente. In Italia la city car costa 23.350 Euro, dai quali si possono sottrarre gli incentivi nazionali e quelli locali ove presenti. Inoltre, oggi in Italia le vetture elettriche godono dell’esenzione totale dalla tassa di possesso per almeno cinque anni. Anche i costi di gestione sono minimi: in Germania la corrente per un percorso di 100 km costa meno di
4 Euro (dato aggiornato all’autunno 2019).

Apps + more – le dotazioni. Numerosi gli interessanti equipaggiamenti già presenti di serie: l’impianto audio composition phone con interfaccia Bluetooth e DAB+, così come la docking station per smartphone con la nuova app maps+more, che offre numerose funzioni di navigazione e multimediali. Con l’app We Connect con e-Remote, i proprietari della
e-up! possono avviare, interrompere e programmare a distanza la ricarica e la climatizzazione a vettura ferma. Completano gli allestimenti il climatizzatore automatico Climatronic, il volante multifunzione rivestito in pelle, così come il selettore del cambio e la leva del freno a mano, i cerchi in lega blade da 15”, i vetri posteriori oscurati, i battitacco anteriori in alluminio, i sensori di parcheggio posteriori con telecamera Rear View, il cruise control e il nuovo sistema di assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist. La e-up! diventa particolarmente elegante grazie al pacchetto style, con tetto e specchietti retrovisori esterni in bianco o nero e un’illuminazione dedicata per l’abitacolo.

Inoltre, la Volkswagen ha realizzato tre pacchetti tematici: il winter pack che include parabrezza e sedili anteriori riscaldabili, specchietti retrovisori regolabili elettricamente e riscaldabili; il sound pack che include
4 altoparlanti anteriori da 20 watt e 2 altoparlanti posteriori; infine lo storage pack che prevede gancio portaborse, fondo del bagagliaio regolabile, copertura del bagagliaio e rete di ancoraggio dei bagagli.

Il lancio dell’offensiva elettrica – la Volkswagen sotto tensione. All’epoca del suo lancio sul mercato nel 2013, la e-up! era il primo modello interamente elettrico della Volkswagen. Con il suo upgrade, partecipa ora all’attuale offensiva elettrica del Marchio. Entro il 2025 la Casa di Wolfsburg lancerà sul mercato oltre 50 modelli interamente elettrici, all’interno del Gruppo l’obiettivo è raggiungere tre milioni di auto elettriche vendute all’anno.

Un ruolo fondamentale in questo programma è rivestito dalla nuova ID.3, che è stata presentata nel settembre 2019 in occasione del Salone di Francoforte e che viene prodotta nello stabilimento di Zwickau da inizio novembre. Poco dopo sarà seguita dal SUV ID.CROZZ, dal successore del Bulli ID.BUZZ e dalla berlina ID.VIZZION. Entro la fine del 2022 il Gruppo Volkswagen investirà oltre 30 miliardi di Euro nella mobilità elettrica.