MERCEDES-BENZ GLC: NUOVO STILE PER I SUV

0
1612

Seconda generazione di SUV della classe media della Casa della Stella, erede della mitica GLK, Mercedes-Benz GLC si conferma grande sotto diversi aspetti: grazie alla straordinaria efficienza energetica dei nuovi motori, agli ottimi materiali utilizzati per gli interni, ai più moderni sistemi di assistenza alla guida che garantiscono tenuta di strada e eccellente sicurezza tipiche del marchio di Stoccarda, il nuovo SUV stabilisce nuovi parametri di riferimento dal punto di vista tecnico. Rispetto al modello precedente, i consumi si sono ridotti fino al 19%. Al tempo stesso, le sospensioni pneumatiche Air Body Control a più camere rappresentano una novità in questo segmento, così come il programma per la dinamica di marcia Dynamic Select ampliato e la trazione integrale permanente 4Matic, che incrementano sia il comfort di guida, sia l’agilità sportiva su ogni fondo stradale, con il risultato che la vettura si dimostra grintosa e nel contempo divertente da guidare.

Il volto classico da veicolo offroad lascia il posto alla limpida sensualità e all’estetica moderna: la filosofia del design del nuovo GLC si potrebbe riassumere in questi termini. Le superfici cariche di tensione positiva e le linee precise sono testimonianza di quel chiaro linguaggio formale che caratterizza tutti i moderni SUV di Mercedes-Benz. Il cambiamento radicale nel design non si riscontra soltanto nell’aspetto esterno, ma anche nell’abitacolo, dove è ben visibile l’evoluzione che GLC ha subito. Il nuovo linguaggio formale coniuga la limpida sensualità con la sportività dinamica, reinterpretando il lusso in chiave moderna. Grazie a pregiati materiali di fattura artigianale come la pelle Nappa o gli inserti in legno, i dettagli rifiniti con estrema cura e le superfici che producono una piacevole sensazione al tatto, gli interni creano l’ambiente di benessere tipico del marchio. Non da ultimo, la spaziosità per i passeggeri e per i bagagli è stata ulteriormente accentuata dall’ampio tetto Panorama in vetro che equipaggia la vettura della nostra prova: una GLC 250 d 4Matic, un diesel da 150 kW e 204 cv. Tutti i modelli sono Euro 6 e offrono una funzione start/stop. Inoltre, per la prima volta in questo segmento Mercedes-Benz offre un modello ibrido plug-in, GLC 350 e 4Matic,( arriverà in un secondo tempo ) che combina l’agile guida a trazione integrale con valori di consumi ed emissioni ridottissimi.

Il nuovo GLC offre di serie il sistema di regolazione della dinamica di marcia Dynamic Select con cinque programmi. Oltre alle impostazioni Eco, Comfort, Sport, Sport+ E Individual già presentate su altri modelli, il nuovo SUV può essere dotato del Pacchetto Tecnico Offroad, costituito a sua volta da cinque programmi, che mettiamo alla prova sulla nostra GLC da 204 cv. Al programma di marcia Slippery vanno ad aggiungersene quattro completamente nuovi, specifici per la guida in fuoristrada. Il programma Offroad è destinato ai percorsi in fuoristrada leggeri, come strade ghiaiose o sabbiose, mentre il programma Salita aumenta la capacità di arrampicata in presenza di rampe ripide o lunghi e lenti tratti in salita. Il programma Disimpegno rappresenta il rimedio estremo in caso di vettura impantanata: in questo caso si solleva di 50 mm il livello di marcia e si innalzano le soglie di regolazione dello slittamento delle ruote affinché il GLC si possa liberare. Il quarto programma fuoristrada è denominato Rimorchio ed è ottimizzato per la guida in fuoristrada con rimorchio, facilitando ad esempio la marcia su erba bagnata.

 

GLC_250_4MATIC_Citrinbraun_offroad Mercedes-Benz Fahrveranstaltung GLC; Elsass 2015 The new GLC Press Drive, Alsace 2015 GLC_250_4MATIC_Citrinbraun_offroad Mercedes-Benz GLC (X 253) 2015 Mercedes-Benz GLC (X 253) 2015 Mercedes-Benz GLC (X 253) 2015 Mercedes-Benz GLC (X 253) 2015 Mercedes-Benz GLC (X 253) 2015 Mercedes-Benz GLC (X 253) 2015