SI RINNOVA IL DIVERTIMENTO DI CITROËN WINTERLAND TOUR

0
683

Prende il via a febbraio la seconda edizione di Citroën Winterland Tour, il villaggio turistico invernale organizzato da Citroën Italia in collaborazione con Radio Italia.

Il calendario prevede otto tappe in altrettante località sciistiche della Penisola, tra le più affascinanti e frequentate.

 

Il debutto di Citroën Winterland Tour 2019 è per il 9 e 10 febbraio a Folgaria (Trento), poi il villaggio si trasferirà in Valle d’Aosta per tre week-end consecutivi: 16-17 febbraio a Gressoney Saint-Jean; dal 22 al 23 febbraio a Pila; 2-3 marzo a La Thuile.

Poi, il ritorno in provincia di Trento con l’appuntamento di Marilleva (10-11 marzo), prima della “discesa” verso l’Abruzzo, a Roccaraso / Rivisondoli del 16-17 marzo.

Infine, gran finale di stagione sciistica con la tappa trentina del Tonale (dal 22 al 23 marzo) e quella altoatesina di Plan de Corones del 30-31 marzo.

La formula che animerà Citroën Winterland Tour 2019 è quella collaudata lo scorso anno e che ha riscosso notevole successo: in ogni tappa, un calendario fitto di eventi calibrati per soddisfare le attese degli amanti della montagna, dello sport e della musica italiana.

Ad esempio, i frequentatori del villaggio del Double Chevron potranno provare l’ebbrezza dello snow tubing, scatenarsi con il coinvolgente Human Bounce Ball e sfidarsi nel bowling umano, per poi ritemprarsi nell’apposita area fitness con esercizi a corpo libero e con passi di zumba al ritmo dei maggiori successi trasmessi da Radio Italia.

Grande attenzione anche per i visitatori più giovani del villaggio. Soprattutto per loro, infatti, anche quest’anno, sulle piste delle varie località interessate dal tour, sarà riproposta Catch the Color, divertente caccia al tesoro in cui i partecipanti dovranno rintracciare nel minor tempo possibile una determinata  sequenza di colori. I bambini potranno anche sfidarsi su un’intrigante pista da biglie ricavata nella neve.

Non mancheranno, poi, i più popolari giochi della tradizione come il tiro alla fune, la corsa con i sacchi ed il tiro al bersaglio, per l’occasione con palle di neve.

Una volta chisi gli impianti di risalita, il divertimento continuerà all’après ski diretto da Radio Italia. Oltre ad esibizioni live e dj set, gli speaker coinvolgeranno il pubblico in un divertente gioco musicale che decreterà il vincitore del “gioco aperitivo” della giornata. Finito l’aperitivo e calata la notte, partirà una fiaccolata che illuminerà la pista principale mentre un’originale proiezione di luci unita alla musica di Radio Italia daranno vita a uno spettacolo molto suggestivo.

Nel villaggio del Winterland Tour saranno esposte due Citroën C5 Aircross. Una di esse sarà la C5 Aircross 71° Limited Edition protagonista della recente White Cruise che, partita da Milano, ha raggiunto Capo Nord senza alcun inconveniente dopo un viaggio di 18 giorni e 3.959 chilometri percorsi su fondi stradali diversi e spesso impegnativi.

Inoltre, per i visitatori del villaggio, C5 Aircross insieme a C3 Aircross saranno a disposizione per test drive sulla neve che metteranno in evidenza la loro versatilità d’utilizzo e, soprattutto, la loro grande sicurezza di guida anche su fondi difficili, a scarsa aderenza.

Citroën  C5 Aircross

Nuovo modello di punta della Marca “ispirato” dalle aspettative dei Clienti, Citroën C5 Aircross è un SUV dal design unico, dalla personalità decisa, energico e protettivo per le ruote di grandi dimensioni, la distanza dal suolo elevata e per le protezioni laterali.

Esprime pienamente l’identità Citroën per il suo design, dal carattere forte e audace, per la sua silhouette imponente e monolitica, per gli elementi grafici e l’offerta di personalizzazione estesa.

È il SUV più comodo e modulabile del segmento. In linea con il programma Citroën Advanced Comfort®, C5 Aircross propone un’inedita esperienza a bordo, tipicamente del Double Chevron, grazie alle Sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi® (Progressive Hydraulic Cushions®) ed ai sedili Advanced Comfort. Offre una modularità di riferimento con 3 sedili posteriori individuali scorrevoli, ripiegabili a scomparsa e inclinabili, oltre a un bagagliaio Best in Class da 580 a 720 litri, fino a 1.630 litri con i sedili posteriori ripiegati.

Moderno e tecnologico, Nuovo SUV C5 Aircross propone venti sistemi di assistenza alla guida, tra cui Highway Driver Assist, un grande passo avanti verso la guida autonoma, sei tecnologie di connettività e motorizzazioni potenti ed efficienti per un piacere di guida ottimizzato.

La gamma italiana di Citroën C5 Aircross è costituita da 14 versioni ottenute dalla combinazione di quattro allestimenti (Live, Feel, Shine e Business) e di cinque motorizzazioni: due benzina (PureTech 130 S&S e PureTech 180 S&S con cambio automatico EAT8) e tre Diesel: BlueHDi 130 S&S, BlueHDi 130 S&S EAT8 e BlueHDi 180 S&S EAT8.

La versione Business, specifica per le aziende, è disponibile con motorizzazione BlueHDi 130 S&S abbinata al cambio manuale a 6 rapporti oppure al cambio automatico a 8 rapporti e può essere equipaggiata con numerose funzioni di assistenza alla guida. Per il massimo del comfort, dispone già di serie di Citroën Connect Box, Citroën Connect NAV, fari fendinebbia con funzione Cornering Light, Retrocamera con Top Rear Vision e sedile conducente con regolazione lombare.

Citroën C3 Aircross

C3 Aircross è il Suv compatto di Citroën progettato per soddisfare le più diverse esigenze della vita d’oggi. Moderno e versatile, dallo stile unico e originale presenta una personalità decisa, rinforzata da un’ampia scelta di personalizzazioni, con 85 combinazioni per gli esterni e 5 ambienti per gli interni.

Al volante si apprezzano il carattere da Suv e le qualità stradali di Citroën C3 Aircross che domina la strada grazie all’altezza da terra aumentata e alle ampie ruote, ed è a suo agio su tutti i terreni grazie al sistema Grip Control® con Hill Assist Descent, funzione di assistenza alla guida in discesa che mantiene il veicolo a velocità molto ridotta, per un maggior controllo e sicurezza in condizioni di forte pendenza.

Il suo abitacolo beneficia di tutto il savoir-faire di Citroën in grado di garantire la percezione di spazio e la sensazione di benessere. C3 Aircross offre sedute ampie e confortevoli e si distingue per un’abitabilità di riferimento (miglior altezza al padiglione, spazio generoso per le gambe), per una modularità senza confronti (sedile posteriore scorrevole e frazionabile in due parti indipendenti e sedile del passeggero anteriore ripiegabile “a tavolino”, per ottenere una lunghezza di carico di 2,40 m) e per un volume del bagagliaio eccezionale (410 litri, che possono arrivare a 520 litri). Al comfort di bordo contribuisce, poi, anche l’abitacolo luminoso, inondato dalla luce che passa attraverso il tetto apribile vetrato di grandi dimensioni.

Offre un livello di confort molto elevato, garantito anche da 12 funzioni di aiuto alla guida e 4 tecnologie di connettività. Al passo con i tempi, C3 Aircross propone intelligenti vani portaoggetti, con una zona di ricarica wireless per lo smartphone nella console centrale e una gamma completa di funzioni di assistenza alla guida, come ad esempio: il sistema Head-Up Display, l’Active Safety Brake, la commutazione automatica dei fari, il riconoscimento dei limiti di velocità, il Sistema di sorveglianza dell’angolo morto, l’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, o il Park Assist, senza dimenticare le tecnologie di connettività come la funzione Mirror Screen, il Citroën Connect Box o il Citroën Connect Nav.