ŠKODA CITIGOe iV e SUPERB iV verso un futuro elettrico e sostenibile

0
106

Con i primi due modelli di serie elettrificati SUPERB iV e CITIGOe iV e il badge ŠKODA iV, il Marchio boemo celebra il suo debutto nella mobilità elettrica. La Casa boema pone così le basi per un futuro di successo. L’arrivo sul mercato di SUPERB iV a trazione ibrida plug-in, prodotta nello stabilimento di Kvasiny, e del modello esclusivamente elettrico CITIGOe iV è previsto per l’inizio del 2020.

 

La mobilità elettrica è una colonna portante della strategia per la mobilità sostenibile del brand ŠKODA denominata “GreenFuture” e un aspetto essenziale del DNA della Casa boema. Entro il 2025, fino al 25% di tutte le ŠKODA consegnate sarà costituito da modelli elettrificati e le emissioni di CO2 dell’intera flotta saranno ridotte del 30% rispetto al 2015. Dopo CITIGOe iV e SUPERB iV, la famiglia di auto con badge ŠKODA iV non cesserà di arricchirsi di nuovi modelli elettrificati e il loro numero salirà a oltre dieci entro la fine del 2022. Con il marchio “ombrello” ŠKODA iV, la Casa automobilistica boema coniuga lo sviluppo della propria famiglia di prodotti elettrificati, caratterizzati da un design emozionale, interni futuristici e tecnologie innovative, e la creazione di uno speciale ecosistema per le soluzioni di mobilità.

 

ŠKODA CITIGOe iV: prima city car a zero emissioni locali

ŠKODA CITIGOe iV è la prima auto di serie esclusivamente elettrica nei 124 anni di storia della Casa automobilistica boema. Con le sue ottime prestazioni nel traffico urbano e le dimensioni compatte, è la vettura perfetta per le moderne metropoli: a zero emissioni locali e bassi costi di manutenzione. I tre profili di guida Normal, Eco ed Eco+ selezionabili offrono un’ampia possibilità di scelta tra massimo dinamismo e massima efficienza, mentre nuovi sistemi di assistenza, quali il Lane Assistant, contribuiscono all’elevato livello di sicurezza. I servizi online di ŠKODA Connect consentono un accesso remoto comodo ed efficiente a CITIGOe iV tramite app, mentre la app Move&Fun offre una nuova funzione: l’e-Manager, che mostra l’autonomia residua, il flusso di energia nella vettura e l’energia ottenuta mediante il sistema di recupero. Il sistema può anche pre-programmare la gestione della ricarica e la climatizzazione.

 

SUPERB iV: fino a 62 chilometri in modalità esclusivamente elettrica

Prima ŠKODA a propulsione brida plug-in, SUPERB iV può percorrere fino a 62 chilometri secondo il ciclo WLTP in modalità esclusivamente elettrica, quindi a zero emissioni locali e bassi costi d’esercizio. L’autonomia complessiva può raggiungere i 930 chilometri. SUPERB con sistema di propulsione ibrida plug-in è disponibile nelle versioni Ambition e Style, nonché SPORTLINE e L&K. Rispetto alle versioni con solo motore a combustione, il modello ibrido offre sistemi della recente terza generazione della piattaforma di infotainment modulare (MIB) e sistemi di assistenza supplementari, forniti a richiesta, come ad esempio l’assistente alla manovra con rimorchio Trailer Assist e il sistema Area-View. Mediante app è possibile controllare a distanza la climatizzazione.

Con una normale presa domestica, la batteria, il cui contenuto energetico lordo è pari a 13 kWh (netto 10,4 kWh), può essere ricaricata comodamente durante la notte in circa cinque ore, mentre utilizzando la più potente wallbox, la ricarica dura circa tre ore e mezza.

 

Innovativi sistemi di assistenza e tecnologie per CITIGOe iV e SUPERB iV

Come vettura esclusivamente elettrica, ŠKODA CITIGOe iV viene dotata di serie del sistema di assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assistant. SUPERB iV dispone di tutti i moderni sistemi di assistenza della famiglia SUPERB aggiornata e, a richiesta, dell’assistente alle manovre con rimorchio Trailer Assist e del sistema Area-View. Sono disponibili anche gli innovativi fari full LED Matrix con funzione animata Coming home/Leaving home e la regolazione adattiva dell’assetto DCC comprensiva di selezione della modalità di guida Driving Mode Select. La nuova, grande calandra ŠKODA di SUPERB, recentemente rivisitata, è quasi completamente cromata e integra lo sportello di ricarica, rendendolo del tutto invisibile. Quando viaggia in modalità elettrica, SUPERB iV attiva un generatore di suono e-noise per essere maggiormente avvertibile da pedoni e i ciclisti mediante. Oltre al lettering ŠKODA, l’ammiraglia elettrificata del Marchio si distingue per il badge specifico iV sulla zona posteriore. Lo stesso vale per CITIGOe iV a cinque porte, la si distingue inoltre per la calandra verniciata in tinta con la carrozzeria, un nuovo paraurti anteriore e specchietti retrovisori esterni con indicatori di direzione integrati.

 

Dettagli specifici iV negli interni e innovativa connettività

Su entrambi i modelli iV, nuovi specifici indicatori forniscono al conducente informazioni importanti quali per esempio il consumo di energia, il livello di carica della batteria e l’energia recuperata in fase di frenata. Su CITIGOe iV, ŠKODA ha rivisitato la plancia, che oggi si presenta in colore nero o argento. Cuciture decorative verdi realizzano nuovi contrasti sulla manichetta del cambio e, a richiesta, sui sedili. Climatronic e chiusura centralizzata radiocomandata sono parte della dotazione di serie, mentre CITIGOe iV Style offre inoltre illuminazione ambiente a LED, sedili anteriori regolabili in altezza, con rivestimenti in un tessuto di qualità particolarmente elevata, e volante rivestito in pelle con badge iV. Negli interni SUPERB iV si differenzia dai modelli a propulsione esclusivamente benzina o Diesel per i tasti di selezione diretta delle modalità E-mode e Sport-mode. La dotazione di serie prevede i cavi di ricarica. Sul versante dell’infotainment e della connettività, SUPERB iV offre sistemi di ultima generazione e, tra l’altro, la vettura è always-online grazie a una eSIM integrata con volume dati incluso. CITIGOe iV è dotata di serie di autoradio Swing II, che include docking-station per smartphone il quale, in combinazione con la app Move&Fun, funge da display supplementare per la visualizzazione di dati della vettura e le mappe di navigazione, può essere utilizzato come media-player e offre inoltre accesso all’e-Manager.

 

Investimenti negli stabilimenti di Kvasiny e Mladá Boleslav

Complessivamente, nei prossimi cinque anni ŠKODA AUTO investirà due miliardi di euro nello sviluppo di vetture elettriche e nuovi servizi di mobilità. Si tratta del più grande programma di investimenti nella storia dell’Azienda. 12 milioni di euro sono già stati impiegati per la trasformazione del settore carrozzerie e montaggio nello stabilimento di Kvasiny, dove la SUPERB iV, primo modello a propulsione ibrida plug-in costruito nella Repubblica Ceca, viene assemblata in modo flessibile sulla stessa linea di produzione delle altre varianti dell’ammiraglia. Le batterie agli ioni di litio per SUPERB iV e altri veicoli a propulsione ibrida plug-in del Gruppo Volkswagen vengono prodotte nello storico stabilimento ŠKODA di Mladá Boleslav, che è stato predisposto a questa attività con un investimento di 25,3 milioni di euro.