Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury: semplicemente esclusivo

0
568
Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury, Auto China 2018 Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury, Auto China 2018

Quale posto migliore se non il Salone di Pechino per presentare in anteprima mondiale Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury? Design, lusso e tecnologia, il tutto nella massima esclusività…

Il design di questa vettura, nata dall’incontro di una berlina esclusiva di gamma alta con un SUV, segue la filosofia della limpida sensualità. La showcar combina il comfort e i vantaggi tipici di entrambe le carrozzerie, come la posizione alta dei sedili e l’aspetto atletico. Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury è concepita come veicolo elettrico che monta quattro compatti motori elettrici sincroni a magnete permanente ed è dotato di trazione integrale completamente variabile.

“Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury è un archetipo assolutamente nuovo, come non si era mai visto prima”, afferma Gorden Wagener, responsabile del design di Daimler AG. “Il nostro concept combina i tratti tipici di un SUV con quelli di una berlina, dando vita a un SUV ultramoderno con design a tre volumi», continua Wagener.

La showcar fonde le influenze dell’emisfero occidentale con quelle dell’emisfero orientale, producendo un vivace dialogo culturale che si esprime attraverso linee inedite. Ad esempio il “Magic Wood”, ossia il legno d’ebano, viene tradizionalmente impiegato nella fabbricazione di mobili cinesi. Anche la combinazione di SUV e berlina a tre volumi è coerente con questa impostazione, dal momento che le due versioni di carrozzeria sono le più apprezzate a livello internazionale, ma soprattutto sul mercato cinese.

A bordo di Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury la generosa spaziosità, insieme alla posizione rialzata del sedile, il design elegante e i materiali pregiatissimi, soprattutto nel vano posteriore, consentono di vivere il lusso nella sua forma più alta. La vettura racchiude in sé i valori tipici di Mercedes-Maybach: maestria artigianale, unicità e personalizzazione. Le superfici piatte e slanciate, prive di nervature e spigoli vivi, producono un design dall’eleganza sportiva e, insieme alle proporzioni bilanciate, esprimono tutta l’autorevolezza di questa vettura.

L’incisiva mascherina del radiatore cromata, con i suoi sottili listelli verticali che ricordano il motivo gessato, mette in risalto il frontale. Questa nuova mascherina ha debuttato a livello internazionale in Vision Mercedes-Maybach 6, lo studio di un coupé esclusivo che nel 2016 ha entusiasmato i conoscitori e gli appassionati del marchio. Anche l’attuale reinterpretazione per Mercedes-Maybach Classe S si è ispirata a quello studio.

Rispetto a una berlina tradizionale, Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury offre una posizione del sedile nettamente più alta, com’è tipico dei SUV, migliorando la sensazione di guida. Così facendo si è dato seguito alla richiesta – espressa da molti clienti – di volersi sentire più sicuri e protetti. I designer hanno dovuto affrontare l’impresa di trasferire armoniosamente il noto design a tre volumi (cofano motore, vano passeggeri e bagagliaio) a un’architettura simile a quella dei SUV. Il risultato prodotto è un interessante equilibrio tra sportività e lusso firmato Mercedes-Maybach.

Il montante posteriore verticale, il lungo cofano motore che digrada dolcemente in avanti e la coda di forma compatta caratterizzano la linea laterale elegante e sportiva. Il passo lungo e gli sbalzi posteriori ridotti accentuano la fiancata possente. Cerchi da 24 pollici nel design a turbina completano il quadro generale.

Discreti predellini di accesso in alluminio levigato sono integrati nella zona inferiore delle porte. Sono illuminati di bianco e presentano il logo Maybach. Un elegante elemento decorativo cromato al di sopra dei predellini di accesso e nella parte inferiore di frontale e coda mette in risalto l’intera vettura. Le maniglie delle porte, integrate a filo nella fiancata, fuoriescono elettricamente.

Nella coda i fanali divisi in tre parti riprendono il motivo dei fari anteriori, e al di sopra il lunotto sembra essere diviso verticalmente. Un altro elemento distintivo è la protezione paracolpi sagomata in look diffusore, anch’essa attraversata dal motivo Maybach del frontale.

Gli interni di Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury mettono in scena un vivace contrasto tra l’accentuato orientamento sportivo e la lussuosa spaziosità. Questa showcar è la sublime incarnazione di un’auto da sogno estremamente esclusiva. I designer hanno voluto mantenere negli interni reminiscenze delle vetture di serie, ma trasponendole in un mondo dalla raffinatezza inedita. Hanno prodotto una simbiosi di sportività, modernità ed eleganza, dando un assaggio dei modelli Mercedes-Maybach delle generazioni future.

Materiali esclusivi di eccellente qualità, così come la generosa spaziosità e le combinazioni cromatiche ricche di contrasti, testimoniano l’altissimo valore dell’abitacolo ed esprimono un’esclusività mai raggiunta prima. Trovano impiego tonalità tipiche del marchio, come oro rosé, bianco cristallo e pearl grey. Forme filanti, tessuti raffinati e componenti in alluminio creano un interessante contrasto tra i dettagli sportivi di un SUV e la leggerezza di una berlina.

Dal momento che Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury è stata concepita principalmente per l’utilizzo con autista, un’attenzione particolare è stata dedicata alla progettazione del vano posteriore, dove si percepisce chiaramente la grande spaziosità dell’abitacolo.

Il posto di guida e la plancia sono ridotti all’essenziale. Le bocchette di ventilazione, che riprendono il motivo della mascherina del radiatore, incorniciano la plancia con display widescreen sospesa, formata da due schermi da 12,3 pollici. La spaziosità viene ulteriormente accentuata dall’altezza ridotta della plancia e dalla parte inferiore chiara a contrasto. Complessivamente gli interni creano un’atmosfera di benessere ricercato che rilassa gli occupanti. Per sottolineare la leggerezza estetica, la cornice color oro rosé dei sedili anteriori è aperta, in modo da lasciare visibile la pelle bianca. Materiali pregiatissimi e finiture affascinanti comunicano la raffinatezza estrema di questa Vision Mercedes-Maybach.

All’elegante luminosità degli interni contribuiscono la tonalità bianco cristallo, la raffinatissima pelle nappa e il sensuale tono marrone, che sulla plancia portastrumenti viene valorizzato da una leggera finitura metallica. Le superfici lucide in alluminio creano riflessi e accentuano i caratteristici gusci dei sedili dal rivestimento color oro rosé. Il lusso estremo si esprime anche negli aspetti tecnici più impegnativi: ad esempio, l’intensa tonalità rosso metallico tipica di Mercedes‑Maybach viene applicata magistralmente in diversi strati di vernice. Tradizione e modernità si manifestano nei vivaci contrasti. L’intero abitacolo è incorniciato da un’ampia fascia di elementi decorativi. Il legno d’ebano scuro spicca sulle superfici circostanti in pelle bianca. Le sinuose linee di luce sono integrate a filo nelle superfici in legno e combinano il mondo analogico con quello digitale in modo suggestivo. Il motivo grafico personalizzato dei sedili riprende l’andamento dell’elemento decorativo e reinterpreta il tipico design a rombi. La raffinata impuntura è realizzata in oro rosé. Tutto è stato pensato fin nei minimi dettagli, e realizzato con passione e accuratezza.

Si ispira alla Classe S. Come in Mercedes-Maybach Classe S, anche qui i sedili particolarmente confortevoli colpiscono per il loro cinematismo di regolazione. Diversamente da quel che accade di solito nelle berline tradizionali, lo schienale si regola separatamente, mantenendo invariati il vano piedi e il punto di riferimento del sedile. Nella regolazione dell’inclinazione, combinata con quella orizzontale, il cuscino del sedile può essere regolato separatamente. Le imbottiture extra morbide per le ginocchia offrono protezione e comfort. I sedili posteriori per il riposo dispongono di un poggiagambe regolabile a piacere in lunghezza e in inclinazione. I sedili in pelle nappa color bianco cristallo sono impreziositi da un’impuntura a rombi in oro rosé.

L’ampia consolle centrale prosegue fino al vano posteriore ed è dotata di un vassoio riscaldabile integrato con teiera e tazze per sorseggiare del tè durante il viaggio. La filosofia del tè gioca un ruolo essenziale nel portare in equilibrio corpo e mente e nel trovare la strada per la quiete interiore e il rinvigorimento.

Il servizio da tè è integrato in un vassoio in legno scultoreo, realizzato in legno d’ebano, definito “Magic Wood”. Premendo un pulsante un coperchio scorrevole verniciato in nero lucido copre nella consolle questo servizio in finissima porcellana realizzato a mano.

Anche la Mercedes-Benz User Experience concorre a rendere questo modello un’auto da sogno dall’esclusività estrema. Il linguaggio formale, più caldo e luminoso, crea un’atmosfera raffinata. L’auto è stata realizzata in un ambiente grafico 3D con visualizzazioni in tempo reale. Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury opera come un maggiordomo che anticipa i desideri e che non si limita a offrire lunghi elenchi e menu. La vettura riproduce la musica più adatta all’atmosfera, conosce il calendario degli impegni e pianifica di conseguenza i tragitti. Nel vano posteriore si possono offrire diversi tipi di tè e di programmi di relax, a seconda del passeggero presente.

Da Classe S è stata mutuata la già nota gestione comfort dei programmi ENERGIZING: sistemi come massaggio, profumazione, illuminazione e musica vengono combinati tra loro per un’azione rigenerante e di miglioramento della concentrazione. Questo sistema di comfort e Infotainment a 360 gradi è programmabile e adattabile ad ogni singolo mercato mondiale.

Una particolarità della Mercedes-Benz User Experience di Vision Mercedes‑Maybach Ultimate Luxury è il concetto complessivo dei comandi touch: una sintesi tra touchscreen, touchpad sulla consolle centrale e pulsanti touch control al volante, che risulta molto intuitiva e riduce le distrazioni del guidatore.

Il display widescreen sospeso sulla plancia ha tre livelli di comandi con una densità di informazioni crescente: Homescreen, Basescreen e un sottomenu. Le azioni vocali si adattano all’utilizzatore e al suo umore, impiegando nuovi termini alla moda o un uso linguistico modificato. Inoltre il sistema non risponde in modo stereotipato, bensì variabile.

A livello estetico la User Interface si ispira allo stile tradizionale del disegno cinese a china, per la sua semplicità, le superfici bianche e le proporzioni bilanciate.

La più moderna tecnologia di trazione e assetto

Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury nasce come auto elettrica. Grazie ai suoi quattro motori elettrici sincroni compatti a magnete permanente è dotata di trazione integrale completamente variabile. La potenza del motore è di 550 kW (750 CV). L’accumulatore piatto nel sottoscocca ha una capacità utile di circa 80 kWh e un’autonomia di oltre 500 chilometri secondo il ciclo NEDC (più di 200 miglia nel ciclo EPA). La velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Anche la funzione di ricarica rapida è all’insegna del comfort: grazie alla ricarica in corrente continua basata sullo standard CCS, il sistema permette la ricarica con potenze fino a 350 kW. In soli cinque minuti l’energia ricaricata è sufficiente per altri 100 chilometri di autonomia.

La batteria può essere ricaricata via cavo alle stazioni di ricarica pubbliche, alle normali prese elettriche domestiche oppure, in modo ancora più comodo, a induzione: la corrente di ricarica viene trasmessa senza contatto attraverso un campo elettromagnetico sotto la vettura.