ALD AUTOMOTIVE LANCIA LA PIATTAFORMA CAR SHARING IN 3 NUOVI PAESI

0
287

ALD Automotive lancia ALD Car Sharing, la piattaforma di Corporate car sharing per le aziende, in 3 nuovi Paesi in Europa: Francia, Olanda e Spagna. Già operativa in Danimarca, Germania e Italia, questa soluzione interamente digitale consente ai dipendenti di poter condividere il parco auto aziendale tanto per gli spostamenti lavorativi quanto per quelli privati, ottimizzando l’utilizzo della flotta e riducendo il costo complessivo della mobilità.

Il Car Sharing ALD copre l’intero percorso del guidatore attraverso una app dedicata che consente di prenotare e avere accesso al veicolo in modalità keyless. Il tutto gestito da una piattaforma digitale in-house che controlla una flotta di veicoli a noleggio lungo termine in modalità full-service. Questa soluzione è facile da usare, flessibile, conveniente dal punto di vista dei costi e amica dell’ambiente dato che la stessa auto è condivisa da più guidatori. Il car sharing può essere usato per fronteggiare la carenza di parcheggi, contribuire alla gratificazione dei dipendenti consentendo l’uso dell’auto per motivi personali aiutando a ottimizzare gli asset aziendali, limitando i costi per i trasporti come quelli per i taxi. Ogni veicolo è equipaggiato con uno specifico meccanismo On Board Unit  che consente ai fleet manager di monitorare in tempo reale l’uso e la disponibilità della flotta, così come di misurare il costo totale di ogni veicolo per assicurarne la gestione ottimale. Il Car Sharing è anche un’opzione efficace per sostenere la mobilità sostenibile attraverso l’introduzione di veicoli elettrici (EV) all’interno di una flotta aziendale, un passaggio che può aiutare ad alleviare l’ansia dei dipendenti per l’uso dell’elettrico e contribuire a una diminuzione delle emissioni di CO2.

La piattaforma digitale è stata sviluppata dal Centro di Eccellenza dedicato di ALD Automotive Italia per sostenere il focus strategico dell’azienda sulla mobilità sostenibile e accompagnare la transizione graduale verso un modello diverso dal tradizionale scenario “una persona-un’auto”. La piattaforma è in corso di introduzione anche in Norvegia.

“Siamo orgogliosi del successo della nostra piattaforma di car sharing aziendale che è unica nel panorama industriale ed è sostenuta dal nostro expertise e da una infrastruttura digitale all’avanguardia sul mercato” dichiara John Saffrett, vice amministratore delegato di ALD. “Il Car Sharing ALD sta contribuendo a dare forma alla nostra offerta di mobilità urbana sempre protesa verso il futuro, così come sta rafforzando la nostra strategia di crescita sostenibile che punta a fare di ALD un attore protagonista della transizione energetica e sostenendo il nostro impegno nel fornire soluzioni di mobilità flessibili e innovative”.