Citroen Total Abu Dhabi WRT al rally di Argentina: buona la prima

0
404

Non male il debutto del team Citroen Total Abu Dhabi WRT nella prima giornata di gara del rally di Argentina.

Velocità e affidabilità hanno permesso alle C3 WRC di essere molto competitive in quello che è considerata una delle tappe più difficili e impegnative del campionato. Kris Meeke e Paul Nagle sono arrivati secondi ma ci sono margini di miglioramento per la prossima gara. La coppia Breen/Martin hanno ottenuto un dignitoso sesto posto tenendo conto che non ha una grandissima esperienza in questo tracciato.

La prima giornata si è svolta in condizioni difficili e le C3 WRC hanno impiegato un po’ di tempo prima di carburare. Bene nel pomeriggio dove Kris Meeke si è aggiudicato il secondo posto a soli 22”,7 dal leader, nonostante una foratura agli ultimi metri. Bene anche Craig Breen che, quest’anno, è andato meglio dell’anno scorso: nonostante una penalità di 10”, infatti, si è disimpegnato alla grande soprattutto nel percorso più lungo della mattinata.

Per Khalid Al Qassimi, infine, il compito, in questo tacciato molto difficile, era quello di accumulare chilometri e fare esperienza. aggrappato a progredire sulla speciale, ad apparire stasera in quindicesima posizione.

Per la gara di domani, oltre allo spettacolo, è prevista anche la… nebbia.

CLASSIFICA GIORNO 1

  1. Tanak / Jarveoja (Toyota Yaris WRC) 1h30’38”6
  2. Meeke / Nagle (Citroën C3 WRC) + 22”7 
  3. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) + 28”6
  4. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 WRC) + 29”5
  5. Ogier / Ingrassia (Ford Fiesta WRC) + 36”4
  6. Breen / Martin (Citroën C3 WRC) + 41”2 
  7. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 WRC) + 58”5
  8. Lappi / Ferm (Toyota Yaris WRC) + 1’07”9
  9. Evans / Barritt (Ford Fiesta WRC) + 1’10”3
  10. Suninen / Markkula (Ford Fiesta WRC) + 1’33”7
  11. Al Qassimi / Patterson (Citroën C3 WRC) + 8’03”8