Debutta in anteprima mondiale la Taycan Cross Turismo: la più versatile fra le sportive elettriche

0
140

Nell’ambito di un evento virtuale, Porsche ha presentato oggi al pubblico, in anteprima mondiale, la Taycan Cross Turismo. La Casa Automobilistica specializzata in vetture sportive amplia la sua prima linea di sportive elettriche al 100% con l’aggiunta di questa versatile versione off-road, proseguendo così con sistematicità il suo percorso verso una mobilità sostenibile. Come la versione berlina della sportiva Taycan, la Taycan Cross Turismo è dotata di un’innovativa trazione elettrica con architettura a 800 volt. Il nuovo telaio high-tech con trazione integrale e sospensioni pneumatiche adattive assicura prestazioni dinamiche senza compromessi anche in fuoristrada. Quarantasette millimetri di spazio per la testa in più per i passeggeri seduti sui sedili posteriori e oltre 1.200 litri di capacità di carico, sfruttabili grazie all’ampio portellone posteriore, fanno della Cross Turismo un campione di versatilità.

“Nel 2019 abbiamo lanciato un segnale importante con il debutto della nostra prima auto sportiva completamente elettrica”, ha dichiarato Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG, in occasione della presentazione in anteprima mondiale del nuovo derivato, ancora più versatile. “Ci consideriamo pionieri della mobilità sostenibile: entro il 2025, la metà di tutte le nuove auto che consegneremo avranno una trazione elettrificata – completamente elettrica o ibrida plug-in. Nel 2020, uno su tre di tutti i modelli che abbiamo consegnato in Europa aveva un propulsore elettrico. Il futuro appartiene alla mobilità elettrica. Con la Taycan Cross Turismo, stiamo facendo un altro grande passo in questa direzione”.

Una gamma Cross Turismo completa sin da subito
Sono quattro le varianti della Taycan Cross Turismo disponibili già al momento del suo lancio. La Performance Battery Plus, con capacità complessiva di 93,4 kWh, è sempre inclusa nella dotazione di serie. La gamma comprende i seguenti modelli:
Taycan 4 Cross Turismo da 280 kW (380 CV), potenza in modalità overboost con funzione Launch Control 350 kW (476 CV), accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi, velocità massima 220 km/h, autonomia (WLTP) 389 – 456 km.
Taycan 4S Cross Turismo da 360 kW (490 CV), potenza in modalità overboost con funzione Launch Control 420 kW (571 CV), accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi, velocità massima 240 km/h, autonomia (WLTP) 388 – 452 km.
Taycan Turbo Cross Turismo da 460 kW (625 CV), potenza in modalità overboost con funzione Launch Control 500 kW (680 CV), accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi, velocità massima 250 km/h, autonomia (WLTP) 395 – 452 km.
Taycan Turbo S Cross Turismo da 460 kW (625 CV), potenza in modalità overboost con funzione Launch Control 560 kW (761 CV), accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, velocità massima 250 km/h, autonomia (WLTP) 388 – 419 km.

Il telaio high-tech con trazione integrale e sospensioni pneumatiche adattive è di serie su tutti e quattro i modelli. Il pacchetto opzionale Off-Road Design aumenta l’altezza da terra fino a 30 mm, il che significa che la Cross Turismo può essere guidata anche su percorsi fuoristrada impegnativi. La modalità “Gravel Mode” di serie migliora l’idoneità del nuovo modello alla guida su strade sterrate.

Per quanto riguarda il suo aspetto estetico, la Taycan Cross Turismo ricorda molto il prototipo Mission E Cross Turismo presentato al Salone di Ginevra nel 2018. La sua silhouette è caratterizzata da una linea del tetto sportiva che degrada verso il basso nella parte posteriore, chiamata “flyline” dai designer di Porsche. Gli elementi di design da fuoristrada si ritrovano nei profili dei passaruota, negli esclusivi sotto-paraurti anteriori e posteriori e nelle soglie laterali dalla linea distintiva. Il pacchetto Off-Road Design prevede per la Cross Turismo l’aggiunta di speciali alette agli angoli dei paraurti anteriore e posteriore e alle estremità delle soglie. Queste rendono l’esterno più appariscente, oltre a proteggere la carrozzeria da eventuali colpi dovuti a sassi.

Accessori sportivi: nuovo portapacchi posteriore e biciclette elettriche Porsche
Appositamente per la Taycan Cross Turismo, Porsche ha realizzato un portapacchi posteriore che può ospitare fino a tre biciclette e stabilisce un nuovo standard per quanto riguarda dimensioni e praticità. Può essere utilizzato per diversi tipi di biciclette. Una delle sue caratteristiche innovative è che consente di aprire il portellone anche quando è carico. Porsche presenta inoltre due biciclette elettriche di alta qualità: l’eBike Sport e l’eBike Cross. Con il loro design intramontabile e la loro tecnologia di propulsione efficiente e sostenibile, si adattano perfettamente alla Taycan Cross Turismo.

Commercializzazione
La Taycan Cross Turismo sarà disponibile a partire dalla prossima estate. I prezzi in Italia partono da 96.841 euro (inclusi IVA al 22% e equipaggiamenti specifici).

Una scenografia high-tech per una vettura high-tech
La presentazione in anteprima mondiale della nuova Porsche Taycan Cross Turismo si è tenuta presso l’Hyperbowl Studio della Fiera di Monaco. Questo nuovo spettacolare studio consente di coniugare il mondo del cinema con quello reale grazie a una parete a LED curvilinea a 270 gradi, lunga 40 metri e alta 5,5 metri, che, abbinata a un soffitto a LED, forma un enorme schermo con una superficie di 478 metri quadrati e 70 milioni di pixel. La prima mondiale è stata trasmessa su
newstv.porsche.com, dove resta disponibile per la visione in differita.


Taycan Cross Turismo: consumo sul ciclo misto: 29.4-28.1 kWh/100 km; emissioni combinate di CO2: 0 g/km

I valori dei consumi e delle emissioni di CO2 sono stati determinati in base alla nuova procedura di omologazione Worldwide Harmonised Light Vehicle Test Procedure (WLTP). I valori NEDC da essa ricavati continueranno a essere riportati per un periodo di transizione.

Maggiori informazioni sui consumi ufficiali e sui valori ufficiali delle emissioni specifiche di CO2 delle autovetture di nuova costruzione sono disponibili nelle “Linee guida su consumo di carburante, emissioni di CO2 e consumo energetico delle autovetture di nuova costruzione”, distribuite gratuitamente in tutti i punti vendita e presso DAT (Deutsche Automobil Treuhand GmbH).