Fiat al Salone Internazionale di Ginevra 2015

0
600


Fiat sceglie il palcoscenico di Ginevra per presentare, in anteprima alla stampa internazionale, le ultime novità dei modelli 500X, 500, Panda e Doblò. Al loro fianco alcuni esemplari di 500L e Freemont in rappresentanza di una delle gamme più ampie e articolate dell’intero panorama automobilistico.

Fiat 500X

Protagonista indiscussa dell’area espositiva la Fiat 500X, il nuovo crossover Fiat che esplora un’inedita dimensione dell’essere 500 dove stile, sostanza e made in Italy caratterizzano un’auto confortevole, prestazionale e sempre connessa con il mondo: è questo il lato X della bellezza, è questa l’anima di Fiat 500X.

Solo poche settimane fa si è svolta a Londra un’esclusiva performance dal vivo di Dynamo con cui si è concluso lo straordinario tour “The Power of X” che in 80 giorni ha portato la 500X nelle principali piazze di 74 città europee e in 602 première esclusive presso le concessionarie Fiat.

Sullo stand il pubblico può ammirare due versioni nell’allestimento Lounge, l’anima più metropolitana del crossover Fiat. Riflettori puntati sulla nuova versione equipaggiata con l’innovativo cambio automatico e sequenziale a doppia frizione a sei marce che assicura un perfetto equilibrio tra comfort di guida e feeling sportivo, garantendo un’ottima rapidità di cambiata e un’elevata efficienza.

Disponibile in abbinamento con la motorizzazione 1.4 MultiAir II da 140 CV e trazione anteriore, l’innovativo dispositivo è composto da due trasmissioni in parallelo che consentono cambi marcia in tempi straordinariamente rapidi disinnestando una frizione e innestando contemporaneamente l’altra.

La seconda 500X Lounge è dotata del 1.6 Multijiet II da 120 CV e si distingue per alcuni accessori Mopar, il brand di riferimento per i servizi, il Customer Care, i ricambi originali e gli accessori per i brand di FCA. In particolare, sono presenti gli esclusivi cerchi in lega da 18” e il “Chrome Xtra pack” che include eleganti elementi cromati quali modanature delle porte, cornici dei fendinebbia e calotte degli specchi esterni. Il tutto impreziosito dal Cargo Organizer che aumenta la versatilità del vano bagagli. Sono un piccolo ma significativo esempio dell’ampia collezione di accessori Mopar realizzati appositamente per il nuovo crossover Fiat al fine di renderlo ancora più distintivo.

Spazio anche alle versioni di 500X con l’anima più adatta al tempo libero: sono esposte due top di gamma Cross Plus, equipaggiate con il potente 2.0 Multijet II da 140 CV abbinato all’innovativo cambio automatico a 9 marce e trazione integrale. La prima è caratterizzata da una livrea Giallo Amalfi metallizzato mentre la seconda propone l’esclusivo colore metallizzato tristrato Rosso Amore.

Fiat 500

Debutta a Ginevra la Fiat 500 Vintage ’57 che rende omaggio all’icona Made in Italy del 1957 attraverso la rilettura contemporanea di alcuni stilemi che l’hanno resa famosa negli anni 60 e 70. All’esterno è caratterizzata dal colore di carrozzeria azzurro pastello in abbinamento al bianco del tetto, dello spoiler, dell’antenna, delle calotte specchi, oltre ai cerchi in lega da 16″ vintage bianchi cromati che richiamano in modo inequivocabile quelle montate sulla 500 storica.

L’aspetto retrò della Fiat 500 Vintage ’57 si ritrova anche all’interno dove spicca la plancia bianca e l’elegante selleria in pelle Frau tabacco con inserti ‘a mezzaluna’ (stilema del modello) in pelle avorio con ricami “500” in tinta tabacco. Non ultimo, il look vintage è sottolineato anche dai loghi Fiat storici posti sia all’esterno sia sul volante.

Ricchissima la dotazione di serie che include climatizzatore manuale, sistema Blu&Me, autoradio CD+MP3, ABS con EBD, 7 airbag, sistema Start&Stop, ESP completo di ASR/MSR, HBA e Hill Holder. Commercializzata a partire da marzo, la nuova serie speciale VINTAGE ’57 sarà disponibile con le motorizzazioni benzina 1.2 da 69 CV, 0.9 Twin Air da 65 CV, 0.9 Twin Air da 85 CV e 0.9 Twin Air 105 CV, oltre al diesel 1.3 Multijet da 95 CV. A seconda dei mercati, la gamma presenta delle differenze nelle dotazioni, di serie e a richiesta, in modo da soddisfare le specifiche esigenze dei singoli Paesi.

Al fianco di questa particolare versione vintage trova posto una 500C nell’allestimento “S” che si presenta con l’esclusiva tinta di carrozzeria Blu Italia impreziosita da cerchie in lega da 16″ e resa ancora più esclusiva da alcuni elementi distintivi quali minigonne laterali, spoiler posteriore e paraurti sportivi.

La stessa impronta “aggressiva” si ritrova all’interno come dimostrano i sedili avvolgenti e sportivi in tessuto a trama 3D nero con inserti blu, la fascia della plancia in grigio satinato e il rivestimento in pelle con cuciture rosse per volante e cuffia del cambio. Completa l’allestimento “S” il sistema Blue&Me, volante con comandi radio, climatizzatore automatico, vetri posteriori Privacy, proiettori anteriori allo Xenon, sensori di parcheggio e fendinebbia.

L’esemplare in mostra è equipaggiato con il rivoluzionario bicilindrico 0.9 Twin Air da 105 CV che, abbinato al cambio manuale a 6 marce, assicura prestazioni eccellenti: 188 km/h di velocità massima e appena 10 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Il tutto a fronte di consumi ed emissioni di CO2 ai vertici della categoria: sul ciclo combinato sono rispettivamente 4.2 litri/100 km e 99 g/km.

Fiat 500L

Completa l’esposizione della famiglia 500, il modello che unisce l’iconicità dello stile 500 alla funzionalità del design Made in Fiat. Da questa speciale alchimia nasce la ‘City Lounge Fiat’, una nuova concezione di auto cittadina che riformula in chiave emozionale la categoria delle vetture compatte per la famiglia moderna.

Bella fuori e spaziosa dentro, la 500L sa quindi contenere tutti insieme i piccoli piaceri e le grandi emozioni della vita: i bambini, gli amici, i viaggi, la musica e la community. Dunque, è la vettura ideale in cui si ritrova e cresce la famiglia moderna, così come la 500L stessa è stata il primo esempio di crescita della “famiglia 500”, preludio delle evoluzioni future.

A Ginevra il pubblico può ammirare un’elegante versione Lounge con livrea grigio metallizzato ed equipaggiato con il brillante 1.4 16v T-Jet da 120 CV che rappresenta la risposta ideale per coloro che ricercano una vettura capace di disimpegnarsi con agilità nel traffico urbano mantenendo costi di gestione contenuti: infatti, così equipaggiata la Fiat 500L raggiunge una velocità massima di 189 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 in 10,2 secondi.

Sullo stand è anche presente una 500L Trekking 1.6 Multijet 120 CV, il modello con due anime perfettamente integrate che amano “contagiarsi” quotidianamente: una metropolitana per vivere spensieratamente la città con stile, e una più intraprendente, ideale per i week end in famiglia e con gli amici. La vettura esposta presenta la nuova livrea Turchese Pantelleria ed è equipaggiata con alcuni accessori Mopar che ne accentuano la doppia anima come l’utile vasca a protezione del vano bagagli, l’appendi-giacca sull’appoggiatesta, l’erogatore di fragranze, il batticalcagno specifico. Particolare attenzione anche all’estetica con la modanatura cromata sul cofano satinata e i tappi valvole con logo Fiat.

Fiat Panda

I visitatori del Salone di Ginevra possono ammirare in anteprima la nuova serie speciale Panda K-Way®

nata dalla collaborazione tra Fiat e il marchio dell’antipioggia per eccellenza, casual e fashion, due brand famosi nel mondo per i loro prodotti classici, contemporanei, tecnologici, funzionali, colorati e intelligenti.

All’insegna della massima libertà di personalizzazione, la Panda K-Way® propone 20 combinazioni cromatiche possibili incrociando tinte di carrozzeria ed elementi esterni (calotte e coprimozzo). Contraddistinta da dettagli in color titanio: barra frontale porta logo, barre longitudinali, calotte degli specchietti. Quest’ultimi, insieme alle porte posteriori, sono caratterizzati da sticker K-Way® mentre i coprimozzo incorporano il logo K-Way®. Gli specchietti e il coprimozzo si possono scegliere tra quattro colori (giallo, arancione, blu e titanio) mentre sono sei le tinte di carrozzeria disponibili: blu, bianco, nero, rosso, giallo e arancione.

All’interno, spiccano i sedili rivestiti in tessuto blu ed eco-pelle grigio tonale, con il logo K-Way® ben visibile sulla seduta frontale, oltre alla plancia blu e al quadro degli strumenti silver ultrashine. Inoltre, il logo K-way compare anche sulle cinture di sicurezza personalizzate e sui tappetini in PVC multistrato blu. Non ultimo, i sedili anteriori presentano due tasche retro-schienale attrezzate con “VISIBAG®”, il giubbino ad alta visibilità – dispositivo di sicurezza impacchettabile – creato ad hoc per Fiat dal partner K-Way.

Commercializzata a partire da fine aprile, la Panda K-Way arriverà negli showroom Fiat italiani a maggio e progressivamente in tutti i mercati europei. A Ginevra la vettura esposta presenta un’accattivante livrea blu con dettagli arancioni ed è dotata del brillante 0.9 Twin Air da 85 CV.

Infine, la collaborazione tra Fiat e K-Way® proseguirà con una linea specifica di licensing, accessori e

merchandising che il pubblico di Ginevra potrà conoscere in anteprima attraverso l’esposizione di alcuni prototipi di questi esclusivi prodotti.

Accanto alla Panda K-Way trova spazio la versione Cross, il top di gamma dalla spiccata personalità che conquista gli amanti dell’avventura e della vita all’aria aperta. Per loro la Panda Cross adotta una trazione integrale permanente di tipo “Torque on demand”, che si avvale di due differenziali e di un giunto controllato elettronicamente, oltre al selettore Terrain Control che offre la possibilità di selezionare l’utilizzo della trazione integrale a seconda delle condizioni di guida, scegliendo fra tre modalità (Auto, Lock e Hill Descent). L’esemplare in mostra a Ginevra è contraddistinto da una fiammante carrozzeria rossa ed è equipaggiata con il brillante turbodiesel 1.3 Multijet II da 80CV.

Fiat Doblò Trekking

Il Nuovo Doblò si presenta a Ginevra con l’inedita versione Trekking che adotta di serie il sistema “Traction+” per il controllo della trazione che incrementa la motricità della vettura su terreni a scarsa aderenza garantendo ottime performance di disimpegno in partenza e permettendo prestazioni ottimali nel fuoristrada leggero.

La versione Trekking è la scelta in più dell’Active Family Space di casa Fiat capace di soddisfare le esigenze della famiglia moderna e dinamica che lo utilizza 7 giorni su 7, nei giorni lavorativi come nel week end, senza alcun limite di spazio e fruibilità.

All’esterno, la nuova versione si contraddistingue per modanature laterali con logo “Trekking”, inediti cerchi in lega da 16″ e nuovi paraurti anteriori e posteriori, oltre a un assetto rialzato e a un riparo sottomotore che le consente di affrontare in completa sicurezza anche percorsi sconnessi.

All’interno spicca una nuova variante della plancia con trattamento ecopelle, i nuovi sedili in tessuto ed ecopelle con doppie cuciture e i nuovi pannelli delle porte anch’essi in ecopelle. Inoltre, a richiesta è disponibile l’utilissima “capucine”, un comodo vano aperto posto in alto, presente sia nella zona centrale sia in quella posteriore che può essere raggiunto tanto dal bagagliaio che dai sedili posteriori.

Fiat Freemont Cross

Spazio anche per il modello Freemont Cross che propone un look rinnovato che lo rende ben distinto nella gamma. Merito del nuovo paraurti frontale con inserti color Platinum Chrome, la griglia anteriore e le cornici dei fari fendinebbia in nero lucido, le minigonne laterali in tinta Platinum Chrome e le barre longitudinali sul tetto dello stesso colore, oltre alle cornici nere dei gruppi ottici, anteriori e posteriori, e al paraurti posteriore con inserto di protezione sottoscocca color Platinum Chrome. Inoltre, Freemont Cross monta inediti cerchi in lega a cinque razze bruniti “Hyper Black” da 19″.

L’esemplare esposto adotta il performante 2.0 Multijet II da 170 CV abbinato al cambio automatico a 6 marce e trazione integrale attiva All-Wheel-Drive (AWD). Ricchissima la dotazione di serie che include, ad esempio, navigatore satellitare a mappe da 8.4″ Touch Screen con lettore DVD e slot SD, connessione Bluetooth, telecamera posteriore di parcheggio e impianto audio Premium Alpine con 6 speaker, amplificatore da 368 watt e subwoofer. Tutto ciò contribuisce a rendere unica ed esclusiva questa versione. Inoltre, tra le dotazioni di serie figurano anche gli specchietti esterni elettrici, riscaldabili e ripiegabili, sei airbag, portabicchieri illuminati, il Keyless Entry e Keyless Go con pulsante di avvio, e i comandi audio e di regolazione della velocità di marcia al volante.

Stand Fiat

Ispirandosi al segno “X” del nuovo crossover Fiat, lo stand allestito a Ginevra accoglie il grande pubblico con eleganza e gusto italiano. Al centro alcuni esemplari della 500X attorniata delle altre vetture – 500, Panda, Doblò, 500L e Freemont – quasi in un simbolico abbraccio all’ultima nata in casa Fiat.

Inoltre, in uno spazio dedicato sarà possibile ammirare alcuni capi d’abbigliamento del brand K-Way®, oltre alla nuova collezione di merchandising realizzata da Mopar per la nuova Fiat 500X.

Infine, attraverso la distribuzione di materiale informativo e l’allestimento di alcuni materiali dedicati sullo stand, il pubblico potrà conoscere i prodotti di FCA Bank, società finanziaria specializzata nel settore automobilistico. La società è operativa nei principali mercati europei, e in Svizzera con FCA Capital Suisse SA, con un’unica mission: supportare le vendite di autoveicoli di tutti i marchi FCA attraverso prodotti finanziari innovativi e completi di servizi ad alto valore aggiunto dedicati alla rete dei concessionari, ai clienti privati e alle aziende.