NISSANCONNECT,aiuta a ridurre i consumi ed evitare distrazioni

0
884


NissanConnect raggruppa varie funzionalità: dalla navigazione alla possibilità di connessione con gli smartphone per abbattere i rischi di distrazione del conducente. E’ un supporto che permette di ridurre i costi del carburante su base annua grazie all’ottimizzazione dei percorsi ed alle informazioni che fornisce sulla guida. È, infatti, in grado di rintracciare sul percorso le strutture indispensabili durante un viaggio, come le stazioni di rifornimento o i punti di ristoro, fornendo non solo l’indirizzo, ma anche il recapito telefonico per verificare l’apertura e prenotare, evitando inutili chilometraggi aggiuntivi. Fornisce anche le valutazioni di Trip Advisor (stelle) per hotel e ristoranti e accede ai punti di interesse di Google, aggiornati in tempo reale. Ad esempio, attivando la ricerca vocale e pronunciando il nome di una compagnia (come una banca) o una categoria (es. falegnami), il NissanConnect restituirà l’elenco degli indirizzi in ordine di prossimità, con la possibilità di chiamare telefonicamente la struttura ricercata o avviare la navigazione per raggiungerla.

Il merito di Nissan è nell’aver reso questa tecnologia accessibile: è disponibile su Note, Pulsar, Juke, Qashqai,

X-Trail. Tra le varie funzioni, il NissanConnect è dotato anche del sistema Google Send To Car (video: Google Send To Car) , grazie al quale si possono impostare il percorso e le relative tappe dal proprio tablet o PC su Google Maps. Basta, poi, inviare i dati al navigatore dell’auto in modo da trovare tutto già pronto alla partenza.

Anche nei viaggi in autostrada, il NissanConnect è di grande supporto, fornendo informazioni sul traffico, visualizzando le uscite con una grafica di immediata comprensione e analizzando lo stile di guida, per aiutare il conducente ad ottimizzare i consumi.

La connettività è assicurata anche con gli smartphone, con la possibilità di ricercare e chiamare i nomi della rubrica telefonica, conversare senza l’ausilio di auricolare con il vivavoce e il tutto senza staccare lo sguardo dalla strada e le mani dal volante. Grazie, poi, ad un’App specifica (disponibile per Android e iOS), attraverso lo smartphone si possono attivare una serie di canali di informazione o comunicazione (inclusi i canali Social, Facebook e Twitter).

Il NissanConnect è un prezioso compagno di viaggio anche ai fini della sicurezza. Durante la marcia, attraverso segnali sonori*, il navigatore avvisa il conducente anche quando si sta superando la velocità consentita o quando c’è una variazione del limite di velocità (evitando potenziali sanzioni) o quando si sta per affrontare una curva pericolosa:

Avviso cambio limite di velocita: tre bip in calando – cambia il simbolo circolare con il limite

Avviso superamento limite velocità: due bip – triangolo giallo

Avviso curva pericolosa tre bip (alto basso alto) – segnale curva pericolosa

Gli avvisi possono essere verificati, modificati o disattivati dal setup navigatore, sotto la voce “impostazioni di guida e mappa”.

*Non presenti su Qashqai e X-Trail in presenza del Safety Pack (che fornisce tali informazioni in modo differente).